Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2015

"La bambina della foresta nera" testo inedito di Giuseppe Conte

Stagione 2014-2015 Spazio Teatro NO’HMA Teresa Pomodoro L’acqua, la terra e le relazioni tra gli uomini 4 e 5 febbraio, ore 21 LA BAMBINA DELLA FORESTA NERA di Giuseppe Conte con Patrizia De Clara musiche dal vivo Jazz Ecstasy Quintet idea e regia di Charlie Owens Secondo appuntamento allo Spazio Teatro No’hma Teresa Pomodoro con L’acqua, la terra e le relazioni tra gli uomini (la stagione ispirata ai temi di EXPO): mercoledì 4 e giovedì 5 febbraio in scena La bambina della Foresta Nera, testo inedito di Giuseppe Conte, poeta e scrittore italiano. Al centro del racconto il grande fiume Danubio: lungo il suo corso si svolge il filo dei ricordi della protagonista e prendono vita le vicende della sua famiglia. Un fiume che è insieme centro del racconto e metafora dell’esistenza, dove le vite degli uomini scorrono per risalire infine, come nel ciclo naturale dell’esistenza, fino al cielo. Sul palco, accompagnata dalla musica dal vivo del Jazz Ecstasy Quintet, un attrice poliedrica come Pat

Arrivano le anteprime de "Il Principe Ranocchio" a Genova, Torino e Milano.

A maggio 2015 arrivano le anteprime del nuovo musical liberamente tratto dalla fiaba dei fratelli Grimm, “ Il principe ranocchio ”, lo spettacolo sarà in scena a Genova, Torino e Milano dall’ 8 al 23 Maggio, ad oggi oltre 4000 biglietti già venduti!  Benvenuti nel nostro magico stagno!…anzi, no! Forse preferite passeggiare tra le mura di un maestoso castello. Il fatto è che due strani individui, il principe Frog e il suo eccentrico amico Gerard, trasformati da un incantesimo, metteranno in subbuglio le certezze di un re e la routine dei suoi cortigiani. Frog incontra Lilian, un’insolita principessa, e la strega Baswelia, intanto, trama contro ciò che sta per accadere… Pur essendo ispirato alla breve fiaba dei Fratelli Grimm, la storia nella sua evoluzione risulta essere originale, così come le musiche, moderne e allo stesso tempo con un tocco di classicità che rendono giustizia al contesto della storia. Abbandonerete la vostra fantasia ai colori delle luci e dei costumi e vi lascerete

"Sarà perchè ti amo" al Barclays Teatro Nazionale #imballiamodamoreilteatro

Quattro intense e diverse storie per raccontare un sentimento semplice e complicato allo stesso tempo: l’amore. Questo è Sarà perché Ti Amo , musical originale scritto e diretto da Alfonso Lambo con i più grandi successi dei Ricchi e Poveri prodotto da Kansas Dj Produzioni , in scena al Barclays Teatro Nazionale di Milano dal 6 al 15 marzo. Un cast di undici protagonisti, selezionati fra i più importanti performer del panorama del musical italiano, guidati sapientemente dalla regia di Lambo e dalle coreografie di Andrea Verzicco , per raccontare una storia che farà ridere ed emozionare parlando di cucina, moda, musica e amore. Marco (Bruno De Bortoli) è un giovane ragazzo che decide di lasciare il suo paese della campagna Toscana per trasferirsi a Milano e realizzare le proprie aspirazioni. In città lo aspetta una stravagante compagnia di amici: l’amica d’infanzia Cristina (Giada D’Auria) che dovrà fare i conti con un amore del passato GianMaria (Andrea Rossi), Miky (Tiziana Lambo) e

Mirabilia Teatro presenta "Il Ballo di Irene"

Venerdì 30 Gennaio 2015 Ore 21.00 Circolo Bloom Via Challant, 13 Torino Mirabilia Teatro presenta: IL BALLO DI IRENE L' incredibile storia di Irène Némirovsky scritto e diretto da  ANDREA MURCHIO con la consulenza storiografica di   BRUNO MAIDA docente di storia contemporanea alla facolta' di Scienze della Formazione dell' Universita' di Torino con ALESSIA OLIVETTI e con l'amichevole partecipazione di Michele Chiadò scene e costumi SARA SANTUCCI light-design PIETRO STRIANO Il Ballo di Irene è l'incredibile storia di Irène Némirovsky , scrittrice ebrea morta ad Auschwitz nel 1942 dopo aver viaggiato per mezza Europa e trionfato a Parigi grazie ai suoi capolavori letterari (David Golder, Il Ballo..).Romanzi entusiasmanti, che all'epoca rivelarono una fuoriclasse della scrittura e che - con l'avvento del cinema sonoro - divennero soggetti cinematografici di grande successo.  Attraverso ricostruzioni documentaristiche dell'epoca (e con radiogiornali

"Il Bell'Antonio" con Andrea Giordana e Giancarlo Zanetti.

TEATRO IMPERIALE GUIDONIA PRESENTA IL BELL’ANTONIO CON ANDREA GIORDANA E GIANCARLO ZANETTI Il 30-31 Gennaio ore 21 (31 gennaio anche pomeridiana ore 17) Andrea Giordana & Giancarlo Zanetti presentano Il Bell’Antonio di Vitaliano Brancati. Nel mondo, il secondo romanzo italiano più letto e amato, dopo il Gattopardo, risulta essere il Bell’Antonio. Un lucido e meraviglioso affresco dell’Italia fatto attraverso un meccanismo concentrico che, dal sistema nazione, dalla storia di un Paese in grande difficoltà durante il periodo fascista, fotografa una microstoria in Sicilia di una famiglia e del suo Bell’Antonio Un progetto importante, uno spettacolo raffinato e coinvolgente, che vede il ritorno in teatro della grande coppia Andrea Giordana e Giancarlo Zanetti, due meravigliosi attori, che per anni hanno messo in scena insieme grandissimi allestimenti. Il figlio di Andrea Giordana, affiancherà il padre, all'interno di un progetto che dalla vita reale porta un padre e un figlio a int

Concerto per non dimenticare: voci e storie di uomini

TEATRO ALTA LUCE 31 gennaio 2015 Coro polifonico Col Hakolot Concerto per non dimenticare: voci e storie di uomini diretto dal M° Pilar Bravo Martinez al pianoforte il M° Erica Nicchio (vice Magis) Un meraviglioso concerto di canti della tradizione ebraica classica, moderna e contemporanea per ricordare… In occasione del Giorno della Memoria, giornata di commemorazione per le vittime dell’Olocausto, Teatro Alta Luce ospiterà il coro Col Hakolot con Concerto per non dimenticare: voci e storie di uomini : una porta sulla grande tradizione canora ebraica, dalle origini medievali sino alle melodie moderne. Un viaggio affascinante alla scoperta di una cultura vivente fonte di continuo incanto e meraviglia, in compagnia del maestro Pilar Bravo Martinez. Il coro Alei Shirà della sinagoga riformata di Lev Chadash fondato nel 2009 a ricordo degli ebrei morti durante la Shoah e il coro Col Hakolot dal 1994 della comunità ebraica di Milano si fondono a settembre 2014 in un unico grande coro p

Al Teatro Manzoni arriva "Oblivion Zip"

Ormai hanno dieci anni suonati. Gli ultimi cinque trascorsi in perenne tournée nei teatri e nelle piazze di tutta Italia. Apolidi, privi di una vita sociale, sentimentale e specialmente sessuale, per ridare slancio e vigore al loro spento ménage a cinque, calano il jolly. Anzi calano la ZIP. OBLIVION.ZIP , l’archivio portatile e compresso degli Oblivion ma con un nuovo “sesto incomodo”: il pubblico. Da fastidio tollerato a malapena (quando ride e applaude contaminando i mirabili sketch dei cinque artisti) a vera e propria risorsa dello show. Ogni spettatore a inizio spettacolo sarà invitato, infatti, a lasciare il nome del suo cantante preferito in mano al temibile quintetto. E l’imprevedibilità diverrà spettacolo. Grazie ad un’infernale estrazione sotto gli occhi di centinaia di testimoni, i cinque madrigalisti cialtroni metteranno mano a tutto il loro sconfinato repertorio combinando per le feste i big della canzone italiana e internazionale. Uno spettacolo sempre diverso e una scal

"IMPRO A(b)BRACCIO" improvvisatori vs poeti.

Vicolo Cechov, l'Accademia Nazionale di Improvvisazione Teatrale ed il Circolo Poeti Tolfa "Bartolomeo Battilocchio" , in collaborazione con il "Comune di Tolfa", presentano: "IMPRO A(b)BRACCIO" - Improvvisatori vs Poeti, il primo Format teatrale che nasce dalla tradizione millenaria della Poesia a Braccio e dell'Ottava Rima e che vede sfidarsi sullo stesso palcoscenico attori e poeti darsi battaglia a colpi di improvvisazioni teatrali e declamate. Un format unico nel suo genere che Vicolo Cechov sta portando con successo in Tour (che tocca le varie regioni, culle della grande arte dell'ottava rima) e che torna a grande richiesta nello splendido Teatro Claudio di Tolfa (Rm). Saranno proprio i sapienti Poeti a Braccio di Tolfa che, dopo aver preso lo spunto dal pubblico in sala, declameranno le loro "ottave" improvvisate dalle quali, gli improvvisatori teatrali, formeranno le loro storie che a loro volta suggestioneranno le successive

"La Casa delle Storie" al Teatro della Luna presenta "Hansel e Gretel".

“La Casa delle Storie” trasforma il pubblico da semplice spettatore in Spettattore, stimolando la partecipazione diretta di adulti e bambini all’azione teatrale. Con un semplice meccanismo di assegnazione di ruoli, a gruppi, tutto il pubblico è coinvolto attivamente nelle rappresentazioni, diventando protagonista dello spettacolo.  I novelli “SpettAttori” assumono vicendevolmente i ruoli dei personaggi delle fiabe, sapientemente guidati dagli attori professionisti in scena in uno spazio teatrale senza palcoscenico che non pone barriere tra attori e pubblico. Le musiche di scena e le luci teatrali contribuiscono a creare un’atmosfera suggestiva. Per i più piccoli questa esperienza si trasforma in una palestra di vita, in un’occasione di crescita che stimola le capacità creative e la condivisione delle emozioni e che permette di consolidare l’autostima e la sicurezza di sé. Per genitori, nonni e parenti, coinvolti in prima persona esattamente come i bambini nella rappresentazione, è un’e

Una storia per grandi e piccini:"Il Piccolo Principe" al Barclays Teatro Nazionale.

Dal 31 gennaio al 14 maggio 2015 sabato e domenica - ore 10.30 (esclusi il 4 e 5 aprile) per le scolastiche repliche il mercoledì e giovedì sempre alle 10.30 Barclays Teatro Nazionale presenta IL PICCOLO PRINCIPE Adattamento e regia Chiara Noschese Regia associata Roberto Bani con gipeto - nella doppia veste di voce narrante e attore Una nuova entusiasmante avventura è in arrivo al Barclays Teatro Nazionale. Dal 31 gennaio e fino a metà maggio ogni sabato e domenica mattina alle ore 10.30 adulti e bambini saranno condotti per mano nel meraviglioso mondo de “Il Piccolo Principe”, uno spettacolo tutto da vivere. Da un’idea di Chiara Noschese, che ne cura anche adattamento e regia, prende vita la rivisitazione teatrale de “Il Piccolo Principe”, testo autobiografico nato dalla penna di Antoine De Saint–Exupéry nel 1942 e pubblicato nel 1943. Considerato uno dei libri più letti al mondo, pur essendo semplice e adatto ai bambini, contiene in realtà tematiche complesse e offre piani di lettur

"Il Neurone Innamorato" al Teatro della Cooperativa.

da lunedì 2 a domenica 15 febbraio 2015 – al Teatro della Cooperativa di Milano produzione Canora – prima nazionale IL NEURONE INNAMORATO L’amore è un apostrofo rosa fra l’ipotalamo e la corteccia prefrontale di Riccardo Piferi e Diego Parassole con Claudio Batta, Leonardo Manera, Diego Parassole, Stefania Pepe, Roberta Petrozzi regia Marco Rampoldi assistente alla regia Paola Ornati scene Mattia Bordoni Perché scegliere tra uno spettacolo umoristico sull’amore, una lectio magistralis sulla chimica dei sentimenti e una commedia irresistibile sulla coppia e le tecniche di corteggiamento, quando si può avere tutto insieme? Il 'variegato gruppo' di comici e attrici, già protagonisti de La cantatrice calva campione di incassi nella scorsa stagione, sempre sotto la guida di Marco Rampoldi, vi aiuterà ad affrontare con leggerezza la dura realtà. Si sono scritti romanzi, saggi, poesie, canzoni. Qualcuno ha dato la vita per amore. - Altri invece hanno dato molto… sotto la vita.- M

Ottavo appuntamento con "Manzoni Derby Cabaret"

Siamo all’ottavo appuntamento di Manzoni Derby Cabaret , il talent show della comicità che accoglie lo storico marchio del Derby, trasversale per età e gusti del pubblico. La sua formula vincente - Dinner, Wine&Show - sempre la domenica a partire dalle 19,30, offre l’esperienza di un vero laboratorio della comicità milanese, con cui concludere in modo diverso la settimana.  Anticipano lo spettacolo una cena a buffet curata dal rinomato Fioraio Bianchi Caffè, che presenta un ricco e allettante menù, abbinato alla degustazione di pregiati vini italiani – questa settimana l’azienda LIS NERIS presenta Jurosa Chardonnay 2011 - guidata da un sommelier professionista dell’Associazione Italiana Sommelier Lombardia. In palcoscenico una sfida tra i nuovi talenti della comicità, accompagnati questa volta nel ruolo di coach da Gianni Astone, Giovanni D’Angella e Dado Tedeschi, con le divertenti incursioni di Matteo Bruceketta. I tre comici esordienti votati dal pubblico e da una giuria di qual

"Un diavolo per capello" al Teatro Martinitt.

Ricci e capricci sul palcoscenico del Teatro Martinitt dal 29 gennaio al 15 febbraio… Le luci della ribalta sono quelle di un salone di bellezza per vip, dove vanno in scena pettegolezzi, umane ipocrisie e cattiverie gratuite. Di cui ridere a crepapelle. Perché in fondo, la miglior cura di bellezza è un sorriso…  Una commedia divertentissima, a tratti un po’ acidula e molto, molto ironica che si spende immortalando chi vorrebbe essere immortale e si affanna a curare non solo l’aspetto fisico ma anche la propria reputazione. Il risultato è catastrofico perché anche le esistenze più belle, raffinate e ricche nascondono un sommerso di piccole, grandi tragedie. Gossip incontrollati, commenti corrosivi e malignità infuocate inceneriscono in un attimo l’effetto di shampoo, colpi di sole e messe in piega, restituendo con affilate sforbiciate (almeno di lingua) ognuno di noi alla sua realtà. UN DIAVOLO PER CAPELLO è una commedia scritta da Cinzia Berni e Roberto Marafante, diretta da Roberto M

"L'amico di Fred": un uomo e il suo mito. Recensione.

Rendere omaggio a un personaggio attraverso la magia del palcoscenico, a volte può risultare non facile. Ma quando il testo è scritto in modo intelligente, scorrevole e mai scontato, diventa una piacevolissima sorpresa. Sto parlando de " L'Amico di Fred " di Pierpaolo Palladino, interpretato da Andrea Murchio e Guido Ruffa, in scena ancora oggi e domani (24 e 25 gennaio) al Teatro Delfino di Milano. Una storia inventata che ruota intorno al personaggio di Ferdinando Buscaglione, al secolo Fred, cantautore, polistrumentista e attore italiano, che morì a soli 38 anni in un tragico incidente stradale, nel 1960. Come tutti sappiamo, alla fine degli anni 50, il successo di Buscaglione era all'apice e non solo come cantante, era richiesto ovunque. Tutto questo successo portò a Fred conseguenze sgradevoli e, dopo la separazione dalla moglie, il suo stile musicale cominciò a cambiare a conseguenza del suo stato d'animo. "L'amico di Fred" non è una ricostr

"Cercasi Cenerentola" ritorna dal 5 febbraio al Teatro della Luna.

Al Teatro della Luna dal 5 febbraio torna per la seconda stagione consecutiva, la favola musicale per tutti! “CERCASI CENERENTOLA” con Paolo Ruffini e Manuel Frattini. Compagnia della Rancia rilegge una delle favole più amate e raccontate di tutti i tempi, trasformandola in un musical imprevedibile e frizzante che incanta la platea trasportandola in un mondo senza tempo.  Una carrozza, i rintocchi di mezzanotte, Matrigna e Sorellastre e una scarpetta di cristallo che calza a pennello solo a una misteriosa e bellissima ragazza… aggiungiamo, però, un principe azzurrissimo un po’ atipico (versione 2.0!) e il suo fidato consigliere - severo all’apparenza, ma con un gran cuore – ed ecco Cercasi Cenerentola, la commedia musicale per tutta la famiglia che lo scorso anno ha già catturato la simpatia di migliaia di spettatori in tutta Italia: un musical da vedere immantinente! E che torna anche al Teatro della Luna di Milano/Assago dal 5 al 22 febbraio (ogni giovedì e venerdì alle 21, il sabat

Per la rassegna "Manzoni Family" arriva "Trilli"

FAMILY SHOW - Il sabato in famiglia dal 1 novembre 2014 al 21 marzo 2015 Sabato 7 febbraio 2015 ore 15,30  ALL CRAZY  presenta  TRILLI  Regia MICHELE VISONE  Direzione musicale SALVO BRUNO  Coreografia CLAUDIA PARI  Direzione artistica Maurizio Colombi L’ottavo appuntamento della rassegna Manzoni Family vede la messa in scena di un’altra storia fantastica molto popolare tra i bambini. Trilli è una fata tuttofare nata dalla prima risata di un bambino. È affascinata dalle storie nel Mondofermo, ed è quindi scoraggiata nell'apprendere che i tuttofare non lo frequentano. Nel mondo della Radura Incantata, un mondo fantastico mai visto prima e animato da bellissime e luminose fatine, ognuna di loro nasce con un talento speciale: fare crescere i fiori, rendere luminose le lucciole oppure tracciare incantevoli disegni sulla brina del mattino nelle giornate d’inverno. Sono proprio le fate a far cambiare le stagioni recandosi nel Mondofermo e utilizzando i macchinari inventati da lo

Per "Manzoni Cultura" Nicola Porro intervista Barbara D'Urso.

MANZONI CULTURA Un format di Edoardo Sylos Labini conduce NICOLA PORRO con Dj ANTONELLO APREA LUNEDI’ 9 FEBBRAIO 2015 ospite della serata BARBARA D’URSO Dal 10 novembre il cartellone del Teatro Manzoni di Milano si è arricchito di un nuovo prestigioso appuntamento: Manzoni Cultura. Cinque lunedì, dedicati a grandi personaggi dello Spettacolo e della Cultura italiana, intervistati dal giornalista Nicola Porro e da Edoardo Sylos Labini. Il nuovo format, in collaborazione con Raiscuola, e sponsorizzato da CDI Centro Diagnostico Italiano, Saclà e Zerbinati – Cucina Di Famiglia, è un contenitore di intrattenimento culturale, dove il pubblico è protagonista insieme a Porro e a Sylos Labini di un avvincente faccia a faccia con alcuni dei volti più noti e amati del nostro Paese. Il quarto appuntamento sarà il 9 febbraio 2015 con Barbara d'Urso, conduttrice italiana fra le più amate. Instancabile lavoratrice del piccolo schermo, si divide fra fiction, quiz, varietà, reality e talk, mossa da

L'innovazione arriva a teatro. Con il ritorno di "Pinocchio" nasce #smartitles

Mancano 100 giorni all'inaugurazione di EXPO 2015 e la Compagnia della Rancia annuncia un progetto nato dalla collaborazione con Opera Voice e Teatro della Luna , in occasione delle repliche di " PINOCCHIO il Grande Musical"  programmate a Milano dal 1 settembre al 25 ottobre 2015.L'innovazione incontra il teatro. Per la prima volta a Milano, al Teatro della Luna, sarà attivata una rete wireless dedicata dalla quale gli spettatori potranno ricevere, scaricando una App iOs o Android sui propri dispositivi mobili, i sottotitoli multilingua in italiano, inglese e cinese delle liriche e delle parti recitate dello spettacolo tutto italiano, oltre a contenuti speciali (libretto di sala, foto di scena, informazioni sul cast, video esclusivi) per immergersi nel mondo di “Pinocchio” già prima che si apra il sipario. Il successo dello spettacolo firmato da Saverio Marconi con le musiche dei Pooh , è andato ben oltre l'Italia con le tournèe internazionali in Corea (200

"Evolushow" il nuovo show di Enrico Brignano al Teatro Sistina.

Enrico Brignano torna sul palco del Teatro Sistina dal 27 gennaio. Dopo il successo di Rugantino in Italia (biglietto d’Oro 2013-2014) e la conclusione trionfale del tour a New York sul palco del New York City Center a Broadway, Enrico Brignano racconta i nostri tempi con uno show tutto nuovo, dedicato all’evoluzione dei comportamenti e al nostro rapporto ormai vitale con la tecnologia “ Un'evoluzione è un destino .”, diceva Thomas Mann. “ Le specie non sono immutabili; ma sono la conseguenza di qualche altra specie generalmente estinta .”, diceva Darwin. Allora, se il destino dell’uomo deve cambiare, è mutante… Queste sono le prime riflessioni che hanno portato Brignano a decidere di fare uno spettacolo nuovo, sull’evoluzione umana. Questo spettacolo darà una risposta a tutte le domande che ci facciamo ogni giorno, e per tutte le domande c’è sempre un’unica risposta….Guarda su Internet. In due ore, Brignano racconterà millenni di storia, dal paradiso terrestre al digitale terres

Dario D'Ambrosi al Teatro Imperiale di Guidonia.

TEATRO IMPERIALE GUIDONIA presenta VOLARE di e con DARIO D’AMBROSI Il Teatro Imperiale di Guidonia il 23-24 Gennaio dalle ore 21 (24 gennaio anche pomeridiana ore 17) ospiterà sul proprio palco Dario D’Ambrosi in Volare. Lo spettacolo sarà presentato al Teatro Imperiale di Guidonia dopo i grandi successi di New York, Los Angeles, Cleveland (premio miglior spettacolo festival 1996), Roma, Festival internazionale di Amandola, Milano, San Francisco, Alba Adriatica, Torino, Verona. Scritto e diretto da Dario D’ambrosi Volare è la storia di un sopravvissuto che cerca di volare, dopo l’iniziale sgomento arriva l’enorme felicità dell’uomo, che si rende conto di essere l’unico superstite di un incidente aereo. Uno spettacolo unico che trascina il pubblico in una dimensione “altra” dove tutto è possibile. Teatro Imperiale www.teatroimperiale.it info@teatroimperiale.it 3407901325 0774301291

Per il"Giorno dellla memoria" al Teatro Leonardo in scena "Farfalle"

Lunedì 26 gennaio 2015 Teatr Leonardo lamoQuette FARFALLE di e con Andrea Robbiano In occasione del “Giorno della memoria”, Farfalle cerca una strada diversa per raccontare l'affronto più grande dell'uomo a se stesso: il campo di concentramento. Lo fa partendo da un fatto realmente accaduto che diventa spunto drammaturgico per raccontare di un uomo prigioniero della sua memoria e di una cartolina spedita da un padre, rinchiuso in un lager, ai suoi familiari e ritrovata dopo 70 anni ad un’asta. Uno spettacolo scritto e interpretato da Andrea Robbiano con delicatezza e poesia, capace di delineare con umanità immagini sfocate e riavvolgere i fili rossi dei ricordi, posandosi sul cuore come una farfalla, interrogandosi su cosa significa avere un numero sulla pelle. Per non dimenticare e perché tutto questo orrore possa servire a trovare una “grammatica umana” che possa valere sempre. Note allo spettacolo Farfalle racconta di un circo dagli animali strani, di un uomo che russa male,

Due giorni di Masterclass a Roma con Michael Ball.

Roma 7 e 8 marzo 2015 Dopo 30 anni di successi nel West End e a Broadway, Michael Ball sarà a Roma per incontrare i performer italiani. La masterclass è aperta sia ai professionisti che agli studenti di musical e, come uditori, ai fan di Michael e del musical.  La sua carriera trentennale inizia negli '80 interpretando ruoli principali in diversi grandi musicals: Pirates of Penzance (Manchester Opera House), Les Misérables (West End), Phantom of the Opera (West End), Aspects of Love (West End e Broadway), Chitty Chitty Bang Bang (West End), Passion (West End), Sunset Blvd (BBC Radio 2, assieme a Petula Clark), selezioni da Les Misérables (per la Famiglia Reale al Castello di Windsor), Woman In White (West End e Broadway), Kismet (English National Opera), Hairspray (West End, per cui vince l'Olivier Award come miglior performer) e Sweeny Todd (West End, per cui vince l'Olivier Award come miglior performer), Per le sue performance, Michael vince il WhatsOnStage Award com