Passa ai contenuti principali

In primo piano

NASCE L' ASSOCIAZIONE STEFANO D'ORAZIO

                                                           Ad un anno dalla scomparsa di uno dei più amati artisti italiani   NASCE L’ASSOCIAZIONE STEFANO D’ORAZIO   UN PROGETTO RIVOLTO A GIOVANI ARTISTI DI TALENTO   «Vorrei poter contribuire ad accendere degli entusiasmi e delle attenzioni verso qualcuno che meriti una storia di successo fortunata come la mia» Stefano D’Orazio     Ad un anno dalla scomparsa di un grande artista, che insieme ai Pooh ha fatto la storia della musica italiana nasce l’Associazione Stefano D’Orazio, un progetto rivolto a giovani artisti di talento. Lo scopo dell’Associazione è quello costituire un polo di eccellenza nel settore artistico-musicale-imprenditoriale, un’accademia di alta formazione professionale ed imprenditoriale per giovani artisti, quale strumento di integrazione sociale e culturale, con potenziale innovativo e di crescita per il sistema economico, occupazionale e sociale. Associazione Stefano D’Orazio si pone come obiettivo quello di organi

Gabriele Cirilli conduce il terzo evento in live streaming #unastoriaperlabruzzo

 

Uscite di sicurezza: torna #unastoriaperlabruzzo con il terzo appuntamento domenica 25 aprile alle ore 18 in live streaming

Fil rouge della convention show sarà lo scrittore abruzzese Ignazio Silone e proprio ad una delle sue opere più famose si ispira il titolo del terzo appuntamento “Uscite di sicurezza”, per approfondire tematiche tanto attuali quanto di stimolo per il futuro: dal valore della libertà, alla ricerca delle soluzioni, dall’evasione ai beni primari, dalla salute al ruolo delle donne, alla musica.

“Uno zibaldone che rimarca ancora una volta lo stile di “Una storia per l’Abruzzo” – commentano gli ideatori Gabriele Cirilli, Paolo Esposito e Sara Vinciguerra – e quella necessità di ascoltare visioni differenti, unendo settori apparentemente lontani, ma che insieme danno la visione per il futuro. E’ stato quindi naturale dedicare questa terza puntata ad “uscite”, al plurale, e a quel viaggio che traccia la strada per individuarle, in una giornata come quella del 25 aprile dedicata alla liberazione del nostro Paese e che anticipa il ritorno alla zona gialla per molte regioni italiane.”

La convention, che vede la conduzione di Gabriele Cirilli, troverà intorno al tavolo virtuale ospiti d'eccezione:

Michelangelo Bartolo, Dirigente Responsabile UoS di Telemedicina presso l’Azienda Ospedaliera San Giovanni;

Leonardo De Amicis, Direttore d'Orchestra e Compositore;

Giuseppe Gola, Amministratore Delegato di ACEA;

Piero Mazzocchetti, musicista e tenore;

Patrizia Ravaioli, Presidente Associazione Donne Leader in Sanità.


A Franco Di Mare, scrittore, giornalista e Direttore di Rai3, saranno affidate le conclusioni e non mancheranno interventi artistici speciali grazie al contributo video di Michele Placido, Red Canzian e, a grande richiesta, verrà trasmesso nuovamente il video dei Vip vicini all’Abruzzo.

Appuntamento a domenica 25 aprile alle ore 18 in live streaming su questi canali:

YOUTUBE

Commenti