Passa ai contenuti principali

In primo piano

Trani Teatro Clown. L'Intervista al direttore artistico Santo Nicito.

  E' stata una prima edizione di grande successo quella del Trani Teatro Clown Festival Internazionale che dal 6 all'11 luglio ha rallegrato la città di Trani con spettacoli, incontri, laboratori e workshop tutti incentrati sulla figura del Clown. Tantissimi i partecipanti per un'edizione che ha rappresentato solo l'inizio di una nuova avventura che continuerà anche d'inverno nella bellissima città pugliese. Abbiamo intervistato Santo Nicito direttore artistico della Rassegna.       E' terminato da poco il Trani Teatro Clown qual è il bilancio di questa esperienza? Assolutamente positiva! I numeri sono dalla nostra parte, questo dimostra che l’offerta messa in campo ha   suscitato curiosità e interesse. Questa prima edizione del Trani Teatro Clown Festival Internazionale è stata la realizzazione di un sogno. Un vero miracolo! Abbiamo gettato le basi per quello che già da settembre, per la seconda edizione, speriamo e vogliamo sia un progetto molto più

LIDIA SCHILLACI NEWS



Reduce dal successo del suo Secret Concert il 22 maggio e dalla recente uscita del suo brano “Noi non siamo Capaci” che il 5 giugno uscirà su Youtube.

Lo stesso giorno Lidia Schillaci parteciperà all’evento organizzato a Roma da Agostino Penna SIMULAZIONE PRATICA DI SPETTACOLO DAL VIVO. L’Iniziativa realizzata con il supporto di NUOVO IMAIE e SIAE si terrà in piazza del Popolo dalle 19:00 e propone un rilancio della musica dal vivo con la presenza di una platea di 100 sedute, regolamentate secondo la normativa anticontagio.

Il suo Concert el 22 maggio è stato il primo evento live in Hd con altissima qualità video e audio, cosa molto difficile da ottenere sui social in diretta streaming e la cantante si sta impegnando a realizzare altri concerti, che prevederanno un pubblico reale (distanziato secondo le norme previste dal governo) ed un pubblico interattivo.

Inoltre grazie all'inventiva utilizzata nell'uso dei social è stata invitata il 6 e il 7 giugno a Musicultura in diretta nazionale su Rai Radio1 dove Lidia parlerà anche di come la tecnologia possa cambiare il modo di comunicare oggi la propria musica e di come l'interpretazione delle proprie canzoni sia un'arte che partedal vissuto di un'artista, ne rielabora le emozioni e le rende più vicine all'ascoltatore.










Commenti