Passa ai contenuti principali

In primo piano

Tornano in scena "I Nuovi Tragici"

            I NUOVI TRAGICI monologhi scritti e diretti da Pietro De Silva TEATRO MARCONI  18/19/20 GIUGNO 2021 Tornano in scena I Nuovi Tragici. La rassegna nata nel 1990 arriva sul palco del Teatro Marconi il 18, 19 e 20 giugno 2021. Si tratta di monologhi scritti e diretti da Pietro De Silva portati in scena da giovani attori che partecipano al Festival. A presentare la serata due ospiti d'eccezione: Marco Simeoli e Bruno Maccallini. Una storica rassegna dunque a cui hanno partecipato circa ottanta attori fra i quali Enrico Brignano, Flavio Insinna, Neri Marcorè, Valerio Aprea, Massimiliano Bruno, Paola Cortellesi, Francesco Pannofino, Paola Minaccioni, Massimiliano Bruno, Valerio Aprea e tanti altri Il termine NUOVI TRAGICI è dichiaratamente ironico. Si tratta di una serie di monologhi sotto forma di casi clinici singolari. Individui disperati che cercano conforto, confessando in pubblico le loro piccole e grandi manie. Si prende di mira la follia e i suoi derivati, con occhio

ORTONA: Nasce il Premio Gaetano Cespa

Concorso artistico aperto ai giovani non professionisti

Un anno fa, il 25 giugno 2018, un malore improvviso strappava alla sua famiglia e ai suoi affetti più cari Gaetano Cespa, 29 anni, attore.
Gaetano se ne è andato lasciando tutti un po’ più soli: privi del suo talento, del suo sorriso, della sua allegria e della sua generosità. Ad un anno dalla sua scomparsa, la famiglia, gli amici e i colleghi hanno ideato il “Premio Gaetano Cespa” a ricordo di un amico scomparso troppo presto.

Si tratta di un concorso artistico/talent show gratuito e aperto a tutti i giovani non professionisti amanti dell’arte e della musica la cui finalità è quella di aiutare i nuovi talenti ad emergere nel mondo dello spettacolo. 

La serata si terrà proprio il 25 giugno al Teatro Tosti di Ortona Il desiderio dei promotori è di rendere questo premio un appuntamento fisso negli anni a venire: un concorso che si andrà a collocare tra gli avvenimenti artistici più importanti della città, un modo per rinnovare il ricordo dell’amico Gaetano proprio attraverso ciò che lui stesso amava fare ovvero: cantare, ballare e recitare. 

Le iscrizioni sono aperte: il concorso è riservato a giovani non professionisti, con un’età compresa tra i 16 e i 30 anni. Le discipline ammesse al concorso sono canto, danza e recitazione. I concorrenti potranno presentarsi singolarmente, in coppia o in gruppo. La categoria di concorso è unica: le tre discipline artistiche gareggeranno, infatti,
nella stessa categoria mentre il numero massimo di partecipanti è di 30.

Sono previsti premi per i tre classificati sottoforma di borse di studio e/o buoni acquisto. Per prendere parte al premio si può richiedere il regolamento e il modulo d’iscrizione alla mail premiogaetanocespa@gmail.com. Le candidature saranno accettate fino al 21
giugno. Maggiori informazioni allo 085/4212125.

Commenti

Post più popolari