Passa ai contenuti principali

In primo piano

Trani Teatro Clown. L'Intervista al direttore artistico Santo Nicito.

  E' stata una prima edizione di grande successo quella del Trani Teatro Clown Festival Internazionale che dal 6 all'11 luglio ha rallegrato la città di Trani con spettacoli, incontri, laboratori e workshop tutti incentrati sulla figura del Clown. Tantissimi i partecipanti per un'edizione che ha rappresentato solo l'inizio di una nuova avventura che continuerà anche d'inverno nella bellissima città pugliese. Abbiamo intervistato Santo Nicito direttore artistico della Rassegna.       E' terminato da poco il Trani Teatro Clown qual è il bilancio di questa esperienza? Assolutamente positiva! I numeri sono dalla nostra parte, questo dimostra che l’offerta messa in campo ha   suscitato curiosità e interesse. Questa prima edizione del Trani Teatro Clown Festival Internazionale è stata la realizzazione di un sogno. Un vero miracolo! Abbiamo gettato le basi per quello che già da settembre, per la seconda edizione, speriamo e vogliamo sia un progetto molto più

ON LINE IL BANDO PER LA STAGIONE 2019/2020 DI TEATROSOPHIA


È on line il bando per partecipare alla stagione 2019/2020 di Teatrosophia, lo spazio culturale di via della Vetrina 7, nei pressi di Piazza Navona a Roma, nato nel maggio del 2018 e diretto da Guido Lomoro.

Dopo una prima stagione ricca di soddisfazioni grazie alle belle proposte inserite nel primo cartellone e grazie all'ottima affluenza di spettatori, Teatrosophia rende pubblico il bando che permette agli artisti di inviare le proposte per la prossima stagione.

Il cartellone 2019/2020 prevede la presenza di 5 sezioni distinte: Spettacoli Teatrali, Monologhi, Altrarte che prevede la presenza di più espressioni artistiche in un solo spettacolo, la sezione Musicasophia e una nuova sezione “Un artista al mese” che permette ai pittori, scultori e fotografi di esporre nel loro opere a Teatro.

Il bando scade il 30 giugno 2019.

“Il primo anno di Teatrosophia è stato una sfida e possiamo affermare di averla vinta. Ecco perché per la nostra seconda stagione rilanciamo. E daremo spazio non solo al teatro ma anche alla musica alle arti figurative e a spettacoli che contengano al loro interno più espressioni artistiche. Sempre all’insegna del talento e della bellezza. Perché Teatrosophia possa essere sempre di più per i nostri soci un punto di riferimento culturale, perché possa continuare ad essere,come già è, “casa”. Perché chi ha talento possa trovare un luogo dove esprimerlo.”

Le compagnie e gli artisti interessati devono inviare le loro proposte a info@teatrosophia.com

Bando al sito

http://www.teatrosophia.com/spettacoli/bando

Commenti