Passa ai contenuti principali

In primo piano

NASCE L' ASSOCIAZIONE STEFANO D'ORAZIO

                                                           Ad un anno dalla scomparsa di uno dei più amati artisti italiani   NASCE L’ASSOCIAZIONE STEFANO D’ORAZIO   UN PROGETTO RIVOLTO A GIOVANI ARTISTI DI TALENTO   «Vorrei poter contribuire ad accendere degli entusiasmi e delle attenzioni verso qualcuno che meriti una storia di successo fortunata come la mia» Stefano D’Orazio     Ad un anno dalla scomparsa di un grande artista, che insieme ai Pooh ha fatto la storia della musica italiana nasce l’Associazione Stefano D’Orazio, un progetto rivolto a giovani artisti di talento. Lo scopo dell’Associazione è quello costituire un polo di eccellenza nel settore artistico-musicale-imprenditoriale, un’accademia di alta formazione professionale ed imprenditoriale per giovani artisti, quale strumento di integrazione sociale e culturale, con potenziale innovativo e di crescita per il sistema economico, occupazionale e sociale. Associazione Stefano D’Orazio si pone come obiettivo quello di organi

Keith - la storia di un chitarrista impazzito che è convinto di essere Keith Richard.


KEITH
Di e con Massimo Mirani
Regia di Daria Veronese
11 e 12 maggio 2019

Ar.Ma Teatro - Roma

Sabato 11 e domenica 12 maggio sarà la volta di Massimo Milani in Keith, che racconta la storia di un chitarrista impazzito che è convinto di essere Keith Richard. 

Il culto dei Rolling Stones, l'atmosfera anni 60. il miraggio del successo, la rivoluzione sessuale e poi l'enigma della morte di Brian Jones. Questi i molti temi affrontati nello spettacolo, ma anche l'Italia di quegli anni con i suoi "complessi" musicali e non.

Personaggi sopra le righe, inquietanti, ma anche buffi.
-----------------------------

11 e 12 maggio 2019

sabato ore 21 – domenica ore 18

KEITH

di e con Massimo Mirani

Regia Daria Veronese

Disegno luci Massimo Sugoni

Tecnico audio e luci Giampaolo Amico

Foto di scena e locandina Diego Placidi

Prod. CAPSA Service





Ar.Ma Teatro - Roma

Via Ruggero di Lauria, 22

Biglietto intero 12 euro

Info e prenotazioni 06 39 74 4093

Commenti

Post più popolari