Passa ai contenuti principali

BANDO DI PARTECIPAZIONE: Concorso nazionale delle accademie e delle scuole di teatro musicale



BANDO DI PARTECIPAZIONE

Ecolandia Presenta: 

Concorso nazionale delle accademie e delle scuole di teatro musicale 

11-14 Luglio 2019 

Art.1 – La società Ecolandia SCARL, soggetto gestore del Parco Ludico Tecnologico Ambientale di Ecolandia del Comune di Reggio Calabria, promuove e organizza un concorso di Teatro Musicale all’interno della manifestazione: “FACE FESTIVAL” per la direzione artistica di Valerio Ricci e la Direzione Organizzativa del Teatro Golden di Roma nella persona di Alessandro Bartolini. 

Art.2 – Il festival èrivolto a scuole di Teatro Musicale Amatoriali. 

Art.3 – Si accede al Festival tramite una selezione così organizzata: 


Prima fase: 
le domande di partecipazione dovranno essere inviate all’indirizzo e-mail concorsoecolandia@gmail.com entro e non oltre il 15 Giugno 2019. 

Requisiti: 
• Lo spettacolo deve avere una durata massima di 60 minuti e una durata minima di 40 minuti. 
• Lo spettacolo deve contenere tutte e tre le discipline (recitazione, canto e danza). 
• Lo script, preferibilmente originale, può (sia originale che non) essere già stato rappresentato in toto o in parte. 

Le domande devono contenere: 
1. La Scheda Form scaricabile dal sito www.parcoecolandia.it 
2. Materiale video della performance o parte di essa o eventualmente di una performance già realizzata dalla scuola anche se diversa da quella presentata al Concorso. 
3. Cv/biografia della scuola. 
4. Eventuale link del sito web della scuola. 
5. Soggetto/Copione dello spettacolo, che si vorrà rappresentare. 

Seconda fase: 
I candidati che presenteranno le domande di partecipazione saranno esaminati, in una preselezione video dal Direttore Artistico Valerio Ricci, attraverso il materiale inviato al suddetto indirizzo. I selezionati parteciperanno al concorso. L’esito della selezione (anche in caso di esito negativo) per la partecipazione della scuola sarà comunicato attraverso mail entro il 23/6/2019. 

Terza fase: 
Le scuole selezionate dovranno confermare la loro presenza entro il 28/6/2019 a seguito del risultato della selezione. Per confermare la loro iscrizione e partecipazione dovranno: 1. Pagare, tramite bonifico bancario, la quota d’iscrizione così composta: Euro 300,00 a carico della Scuola, euro 70,00 per ogni allievo partecipante. 
2. Comunicare il numero di allievi, insegnanti, accompagnatori che sarà presente al Concorso con data di partenza e rientro. 
3. Inviare il copione, eventuale link, tracce musicali, basi, disegno luci e scheda tecnica dello spettacolo che vogliono rappresentare entro e non oltre il 28/06/2019. 

Quarta fase: 
Sulla base delle iscrizioni e del materiale inviato, entro il 3/07/2019 verrà inviato il programma dettagliato delle esibizioni. 

Art.4-Tutti gli oneri di vitto e alloggio per tutto il periodo del Concorso sono a carico di Ecolandia fino ad un max di 10 partecipanti e due insegnanti per scuola. Per gli allievi e gli accompagnatori in eccedenza, dovrà essere versata una quota di 30 euro al giorno. Gli oneri di viaggio sono a carico dei partecipanti. Ogni mattina, i partecipanti che lo vorranno, potranno usufruire gratuitamente di un transfer nella vicina Scilla, dove potranno godersi il mare e uno spettacolo naturale indimenticabile, o in luogo turistico equivalente. 

Art.5- Struttura e programma delle giornate: 
1. Il Concorso si svolgerà nelle giornate dall’11 - 14 Luglio 2019. 
2. Ogni scuola si esibirà almeno una volta all’interno del Concorso. 

Art.6 - Modalità di voto. Il voto del Concorso sarà così composto: 
• 70% Giuria Tecnica\Artistica formata da: Simone Montedoro (Presidente) Andrea Maia, Direttore Artistico del Teatro Golden di Roma e/o suo rappresentante Sabrina Marciano (musical performer; protagonista di Mamma Mia il Musical) Americo Melchionda (regista e attore) 
• 30% Gradimento del pubblico che verrà espresso mediante una scheda consegnata all’ingresso. Art.7- Premi e riconoscimenti. 
• La scuola vincitrice riceverà un premio in denaro di euro 3.500,00. 
• Durante la serata di premiazione verranno assegnate minimo 4 borse di studio da usufruire presso i corsi e i laboratori del Teatro Golden di Roma, diretto da Andrea Maia. 

Art.8 – Struttura Ecolandia è un Parco Ludico Tecnologico Ambientale, unico nel suo genere. Si sviluppa su una superficie di circa 100.000 mq, su una collinetta da cui è possibile ammirare il meraviglioso panorama dello Stretto di Messina. 

Il Parco ha molte anime: un’area giochi continuamente in trasformazione, attrazioni ed installazioni dal valore scientifico ed educativo, che, ogni giorno, danno vita ad un’intensa attività di sperimentazione in vari campi, dalle tecnologie più innovative all’ecologia pratica, dalle coltivazioni biologiche alla bioarchitettura, con lo scopo di far toccare con mano le possibili potenzialità di una nuova cultura scientifica ed ecologica. Elemento caratteristico e distintivo del Parco è la sua suddivisione ideale in quattro aree ispirate agli elementi della natura e della mitologia greca, i cui richiami sono subito evidenti: Aria, Terra, Acqua e Fuoco sono il filo conduttore di circuiti e percorsi tematici attrezzati, che si snodano tra il verde dei prati e l’azzurro infinito di questo scorci di Stretto. 

Il Parco presenta aree destinate ad attività culturali, all’allestimento di spettacoli e di attività ludico ed applicazioni tecnologiche, oltre che punti di ristoro e spazi in cui poter praticare liberamente attività all’aria aperta. Facilmente raggiungibile, costituisce un’attraente meta per le famiglie e per i giovani, da visitare anche più volte l’anno! Il Parco si trova a Reggio Calabria, in Via Antonio Scopelliti di Catona, loc. Arghillà, a nord della città di Reggio Calabria. 

Per maggiori informazioni: http://www.parcoecolandia.it

Commenti

Post popolari in questo blog

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic, l'orchestra che unisce le diverse tradizioni musicali dei paesi che circondano il Mar Baltico, nella convinzione che la musica non conosca né confini né limiti, sia di natura geografica che di genere. Il tour, realizzato grazie al sostegno di Saipem, debutterà il 10 settembre a Heiden, in Germania, e toccherà, in dieci giorni, nove differenti città in Svizzera, Italia, Danimarca e Polonia. In Italia la Baltic Sea Youth Philharmonic sarà a Milano il 14 settembre nel suggestivo contesto della Basilica di Santa Maria delle Grazie, ospite dell’Associazione Musicale ArteViva, e a Verona il 15 settembre al Teatro Filarmonico per il festival “Settembre dell’Accademia” dove si esibirà per il secondo anno consecutivo. Il pubblico milanese avrà il piacere di applaudire i giovani artisti della Baltic Sea Youth Philharmonic per la quarta volta. L’orchestra, fondata nel 2008 da Kristjan Järvi (affiancato da un prestigioso consiglio di consulent

Rugantino - dal 10 marzo al Sistina!

  Per la gioia del pubblico rivive una pagina indimenticabile della lunga e gloriosa storia del Teatro Sistina: dopo lo stop forzato dovuto alla pandemia, dal prossimo giovedì 10, e fino al 27 marzo, sarà di nuovo in scena, con la supervisione di Massimo Romeo Piparo, la maschera amara e dissacrante di "Rugantino" dei mitici Garinei & Giovannini. Lo spettacolo, che fonde mirabilmente tradizione e modernità, viene presentato nella sua versione storica originale, con la regia di Pietro Garinei, le splendide musiche del M° Armando Trovajoli, le preziose scene e i bellissimi costumi originali firmati da Giulio Coltellacci: un imperdibile ritorno alle radici e un'occasione per riscoprire un classico del teatro musicale italiano. Sul palco, la splendida Serena Autieri, ancora una volta straordinaria interprete dell'intrigante personaggio di Rosetta, donna bella altera e irraggiungibile, che fa battere il cuore di Rugantino, un ruolo in cui l’attrice napoletana dà prova

Torna in scena "The Boys in the band". Gabrio Gentilini sarà ancora Donald.

Gabrio Gentilini sarà in scena sabato 26 marzo al Teatro Nuovo di San Marino con lo spettacolo “The Boys in the Band”, di cui è co-protagonista dalla prima messa in scena italiana del 2019. Nella piece, proposta al pubblico italiano grazie alla traduzione e all’adattamento di Costantino della Gherardesca, che la produce accanto a Giorgio Bozzo, il regista, Gabrio ricopre il ruolo di Donald, un ragazzo di 28 anni, americano e gay, che con la sua presenza a una festa di compleanno tra amici omosessuali in un appartamento di New York a fine anni '60, creerà varie dinamiche all’interno del gruppo, in un crescendo di colpi di scena, tensione, umorismo feroce e riflessioni profonde. Gabrio ha nel suo curriculum esperienze molto importanti nel teatro di prosa e musicale oltre che ruoli in produzioni cinematografiche e televisive nazionali. “Sono veramente contento di portare questo spettacolo nella mia Romagna. Ne amo il testo, così come la sintonia che si crea con i mie colleghi ogni vol