Passa ai contenuti principali

In primo piano

Trani Teatro Clown. L'Intervista al direttore artistico Santo Nicito.

  E' stata una prima edizione di grande successo quella del Trani Teatro Clown Festival Internazionale che dal 6 all'11 luglio ha rallegrato la città di Trani con spettacoli, incontri, laboratori e workshop tutti incentrati sulla figura del Clown. Tantissimi i partecipanti per un'edizione che ha rappresentato solo l'inizio di una nuova avventura che continuerà anche d'inverno nella bellissima città pugliese. Abbiamo intervistato Santo Nicito direttore artistico della Rassegna.       E' terminato da poco il Trani Teatro Clown qual è il bilancio di questa esperienza? Assolutamente positiva! I numeri sono dalla nostra parte, questo dimostra che l’offerta messa in campo ha   suscitato curiosità e interesse. Questa prima edizione del Trani Teatro Clown Festival Internazionale è stata la realizzazione di un sogno. Un vero miracolo! Abbiamo gettato le basi per quello che già da settembre, per la seconda edizione, speriamo e vogliamo sia un progetto molto più

Magic: artisti, maghi e illusioni arrivano sul tram a Roma


La magia vola sulle rotaie del trasporto pubblico di Roma. Il Tram Jazz diventa “Magic”, in attesa del gran gala internazionale di magia al Teatro Brancaccio il 12 maggio.

Anticipazione sul tram 16 e 20 aprile Porta Maggiore ore 20.30

Magic! E’ la parola d’ordine con la quale poter entrare nel favoloso mondo della magia, fatta di emozioni, illusioni e occhi sgranati. Ma in fondo ogni nostra giornata è scandita da piccoli grandi “magie”: il piacere di un sorriso, la straordinaria bellezza di un’opera d’arte, il linguaggio senza confini della musica, l’incanto di una notte stellata. E se mettessimo nel cilindro tutti questi elementi? Sulle rotaie del trasporto pubblico urbano il 16 e il 20 aprile arriva il “Magic - Tram Jazz”. 

Due serate speciali nelle quali lo storico da Tram Jazz, con le sue carrozze d’epoca, ospiterà artisti, maghi, illusionisti per una fantastica anticipazione dell’atteso “Magic”, il gran gala internazionale che il 12 maggio torna a Roma, questa volta nello storico Teatro Brancaccio, come sempre sotto la guida del direttore artistico Alessio Masci e della regista Francesca Bellucci. 

L’evento magico, che ha incantato il pubblico di tutta Italia con perfomance mozzafiato registrando il “tutto esaurito” in ogni località, per l’edizione targata 2019 promette uno show senza precedenti, con un’attenzione particolare agli artisti internazionali. Roma sarà, quindi, invasa da una #febbremagica che porterà gli appassionati a proiettarsi in un luogo speciale dove poter sognare ad occhi aperti. 

E per iniziare a volare con la fantasia ecco che, per la prima volta, il popolo di maghi, fate, folletti, fantasmi e creature fantastiche si riunirà per un flashmob decisamente originale in collaborazione con il parco divertimenti Oasi Park e le ginnaste ritmiche dell’Asd con l’insegnante Noemi Sirtore. E dalle 21.00 la magia “volerà” poi sulle rotaie a bordo tra musica, illusioni e la bellezza di una città intramontabile.

Commenti

Post più popolari