Passa ai contenuti principali

In primo piano

Tornano in scena "I Nuovi Tragici"

            I NUOVI TRAGICI monologhi scritti e diretti da Pietro De Silva TEATRO MARCONI  18/19/20 GIUGNO 2021 Tornano in scena I Nuovi Tragici. La rassegna nata nel 1990 arriva sul palco del Teatro Marconi il 18, 19 e 20 giugno 2021. Si tratta di monologhi scritti e diretti da Pietro De Silva portati in scena da giovani attori che partecipano al Festival. A presentare la serata due ospiti d'eccezione: Marco Simeoli e Bruno Maccallini. Una storica rassegna dunque a cui hanno partecipato circa ottanta attori fra i quali Enrico Brignano, Flavio Insinna, Neri Marcorè, Valerio Aprea, Massimiliano Bruno, Paola Cortellesi, Francesco Pannofino, Paola Minaccioni, Massimiliano Bruno, Valerio Aprea e tanti altri Il termine NUOVI TRAGICI è dichiaratamente ironico. Si tratta di una serie di monologhi sotto forma di casi clinici singolari. Individui disperati che cercano conforto, confessando in pubblico le loro piccole e grandi manie. Si prende di mira la follia e i suoi derivati, con occhio

CIAK! SIGNO’ - di MARCO MARZOCCA & STEFANO SARCINELLI


Da Giovedì 28 marzo a domenica 7 aprile 2019
CIAK! SIGNO’
di MARCO MARZOCCA & STEFANO SARCINELLI

Dopo anni di successi televisivi, come “Cavalli di Battaglia” il sabato sera su Raiuno con il “maestro” Gigi Proietti, tornano dal vivo il grande Marco Marzocca e Stefano Sarcinelli nel divertente Ciak Signò, in scena al Teatro Ciak di Roma da giovedì 28 marzo a domenica 7 aprile.

“Ciak Signò” è un atto unico supercomico, un omaggio speciale proprio al Teatro Ciak (Marco è cresciuto sulla Cassia e la prima volta che entrò in un cinema da bambino fu proprio nel Cinema Cassio, poi diventato Ciak) e vedrà Marzocca nei panni di ARIEL, il suo personaggio più conosciuto e richiesto dal grande pubblico, nonché uno dei protagonisti più amati del mitico Zelig.

Al suo fianco non mancherà il suo inseparabile “Signò”, il bravissimo Stefano Sarcinelli, attore ed autore televisivo nonché “spalla” di grande capacità artistica ed abilità comica.

Signò (Stefano Sarcinelli), inizierà lo spettacolo con un Omaggio al Teatro, quello con la T maiuscola, cercando di animare la serata recitando un suo mix Shakespeariano. Nonostante Ariel faccia di tutto per compiacerlo finirà per creare un pasticcio dietro l’altro fino a farlo SVAMPARE definitivamente! Alla fine, distrutto, Signò suo malgrado sarà costretto a chiedere l’aiuto di Ariel per interpretare il personaggio di Giulietta nella famosa scena del balcone del Giulietta e Romeo.

Lo spettacolo è un esilarante duetto fatto di battute e situazioni comiche irresistibili.

La capacità di osservazione sviluppata da Marzocca nel corso della sua carriera si manifesta in questo personaggio, diventato ormai nell'immaginario collettivo una sorta di Arlecchino moderno, modulato ed esaltato dalla maestria di Stefano Sarcinelli e farà si che lo spettatore di qualsiasi età esploda in una risata immediata perché immediata ne è la percezione.

“Ciak Signò” è un prodotto ben congegnato e confezionato appositamente per permettere agli spettatori di tutte le età di ridere, ridere e ancora ridere, senza volgarità ed eccessi di ogni tipo.


TEATRO CIAK
Via Cassia, 692
00189 Roma
Per info e prenotazioni 06.33249268

Orari spettacoli
Da Giovedì 28 a Sabato 30 Marzo ore 21:00 –
Domenica 31 Marzo ore 17:00
Giovedì 04 e venerdì 05 Aprile ore 21:00 –
Sabato 6 aprile no spettacolo  
Domenica 7 aprile ore 17:00

Prezzo biglietti:
Intero € 25,00
Ridotto € 22,00 (under 20, over 65, gruppi 10+ e disabili)
Spettacolo in abbonamento

Commenti