Passa ai contenuti principali

In primo piano

Trani Teatro Clown. L'Intervista al direttore artistico Santo Nicito.

  E' stata una prima edizione di grande successo quella del Trani Teatro Clown Festival Internazionale che dal 6 all'11 luglio ha rallegrato la città di Trani con spettacoli, incontri, laboratori e workshop tutti incentrati sulla figura del Clown. Tantissimi i partecipanti per un'edizione che ha rappresentato solo l'inizio di una nuova avventura che continuerà anche d'inverno nella bellissima città pugliese. Abbiamo intervistato Santo Nicito direttore artistico della Rassegna.       E' terminato da poco il Trani Teatro Clown qual è il bilancio di questa esperienza? Assolutamente positiva! I numeri sono dalla nostra parte, questo dimostra che l’offerta messa in campo ha   suscitato curiosità e interesse. Questa prima edizione del Trani Teatro Clown Festival Internazionale è stata la realizzazione di un sogno. Un vero miracolo! Abbiamo gettato le basi per quello che già da settembre, per la seconda edizione, speriamo e vogliamo sia un progetto molto più

PRIMA ASSOLUTA DE “LA VEDOVA ALLEGRA VA DA MAXIM’S”


PRIMA ASSOLUTA DE 
“LA VEDOVA ALLEGRA VA DA MAXIM’S” 
AL PARIOLI THEATRE CLUB 
28 E 29 DICEMBRE

Sarà una novità esclusiva la versione de “La Vedova Allegra” che la Compagnia Italiana di Operette porterà in scena al Parioli Theatre Club il 28 e 29 dicembre, alle ore 21,30. L’operetta più famosa al mondo, ambientata a Parigi e magnificamente musicata da Franz Lehár, è stata ripensata con un’interpretazione del tutto speciale in cui saranno eseguiti i brani più celebri e suggestivi e balli travolgenti e passionali in un’atmosfera di contagiosa spensieratezza. L’originale trasposizione, dal titolo “La Vedova Allegra va da Maxim’s”, è diretta da Maria Teresa Nania e Claudio Pinto con le coreografie di Monica Emmie la direzione musicale di Maurizio Bogliolo.



La cornice è quella del famoso locale parigino Maxim's, da sempre emblema di mondanità, sfarzo e divertimento, in cui si alterneranno sfumature romantiche, scene buffe e danze festose. I personaggi fluiranno in palcoscenico arrivando dalla platea e vivendo parte delle vicende amorose e litigiose circondati da un pubblico che avrà la sensazione di sentirsi completamente coinvolto nel plot, per poi portare con sé le emozioni di un fantastico viaggio nella Belle Époque. 

In un coinvolgente intreccio tra platea e palcoscenico si dipana la narrazione scanzonata e comica del simpatico Njegus (interpretato da Claudio Pinto), ovvero l’impiegato di cancelleria dell’armata pontevedrina, e del Barone Mirko Zeta (Danilo Ramon Giannini), ambasciatore del Pontevedro a Parigi che, nella storia, tentano di combinare il matrimonio tra la vedova Hanna Glavari (Clementina Regina) e il Conte Danilo Danilowitsch (Massimiliano Costantino) fino ad arrivare al finale con due can can, quello cantato da Valencienne (Irene Geninatti Chiolero) e il famosissimo galop di Offenbach. Tra gli altri personaggi dell’operetta ricordiamo il Conte Bogdanowitsch (Riccardo Ciabò) e Camille De Rossillon (Alessandro Pulitani).

I raffinati costumi sono curati da Eugenio Girardi e il corpo di ballo Ensemble Nania Spettacolo è composta da Martina Alessandro, Martina Coiro, Giada Lucarini, Erika Pentima, Idiana Perrotta eRaffaella Siani.



LA VEDOVA ALLEGRA VA DA MAXIM’S”
Musiche tratte da “La Vedova Allegra” di Franz Lèhar
Librettista: Victor Leòn - Leo Stein (riadattamento dialoghi: Maria Teresa Nania e Claudio
Pinto)
Regia Maria Teresa Nania e Claudio Pinto
Coreografie Monica Emmi
Direzione musicale Maurizio Bogliolo
Personaggi e interpreti
Hanna Glawary: Clementina Regina
Njegus: Claudio Pinto
Conte Danilo Danilowitsch: Massimiliano Costantino
Barone Mirko Zeta: Danilo Ramon Giannini
Baronessa Valencienne: Irene Geninatti Chiolero
Conte Bogdanowitsch: Riccardo Ciabò
Camille De Rossillon: Alessandro Pulitani
Corpo di ballo Ensemble Nania Spettacolo: Martina Alessandro, Martina Coiro, Giada Lucarini,
Erika Pentima, Idiana Perrotta, Raffaella Siani
Costumista: Eugenio Girardi
Responsabile di sartoria: Angela Toso
Sartoria: Sorelle Ferroni
Fonico: Massimo Di Bacco
Macchinista: Danilo Olivieri
Direzione artistica: Maria Teresa Nania
Programmazione tour: Claudio Corucci
Parioli Theatre Club
via Giosuè Borsi 20
ore 21.30
28 e 29 dicembre 2018
Ingresso dalle ore 20.00 
Info: 333 99 51 643 -
Biglietti da 18€

Commenti