Passa ai contenuti principali

Nuova stagione del Teatro Delfino di Milano



Fra i nomi in cartellone:
Michele Placido, Enzo Iacchetti,
il mentalista Francesco Tesei e Max Pisu

Il Teatro Delfino di Milano annuncia il cartellone degli spettacoli e apre la campagna abbonamenti 2018/2019.
La settima stagione sotto la direzione artistica di Federico Zanandrea offre un programma ricco di proposte differenziate: la stagione si apre con musica e poesia e prosegue con la prosa, spettacoli musicali, performance di tip tap, e un musical “off”.

Con le proprie forze, la generosità di grandi attori e un pubblico di affezionati, fra abbonati e non, il Teatro Delfino ha consolidato negli anni la sua posizione di teatro di qualità alle porte di Milano facendo registrare un incremento di spettatori del dieci percento ogni anno e ospitando sempre più spesso prime milanesi.

La stagione del Teatro si apre con Michele Placido, protagonista il 6 e 7 ottobre di Musica e Poesia (Sciuscià e altre storie) per la prima volta a Milano. Una serata dedicata al cinema e all’amore: nella prima parte le musiche di film diretti da Vittorio De Sica come “Sciuscià” e “Ladri di Biciclette” e poi ancora con “Guardie e Ladri” film di Steno-Monicelli. Nella seconda parte dello spettacolo ci sarà spazio per brani dedicati all’amore con l’interpretazione affidata all’attore e regista Michele Placido. Le musiche saranno eseguite da musicisti di grande livello guidati dal Maestro Davide Cavuti.

Il famoso mentalista Francesco Tesei, porta sul palcoscenico del Delfino, Mind Juggler dal 22 al 25 novembre. Nello spettacolo il pubblico non è semplice spettatore, ma diventa il vero protagonista, giocando insieme a Tesei con i cinque sensi, con il pensiero, con la percezione, l’immaginazione e la comunicazione per esplorare insieme a lui mondi affascinanti, misteriosi e in continua evoluzione: i mondi della mente e della comunicazione.

Non può mancare nella stagione del Teatro un amico affezionato del Delfino, Enzo Iacchetti protagonista dal 17 al 20 gennaio di Libera nos domine. In questo ultimo lavoro, nella forma di teatro – canzone, Iacchetti, solo sul palco, vuole liberarsi dai dubbi che lo affliggono su PROGRESSO, AMORE, AMICIZIA, EMIGRAZIONE, offrendoci un’ultima ipotesi di RIVOLUZIONE.

Dal 21 marzo la nuova produzione dell’Associazione Il Mecenate vede Federico Zanandrea protagonista di Lungs, un testo contemporaneo del giovane drammaturgo inglese Duncan Macmillan. La storia di un Lui e una Lei, un lungo dialogo, esilarante a tratti, che ripercorre tutta la vita di questa coppia, una riflessione comica sulla vita e sulla morte.

Nella stagione trova ampio spazio la commedia con la prima nazionale: Facciamo che io faccio, da un’idea di Sergio Romanò in scena con Marcella Silvestri e la partecipazione di Cristina Plevani; il testo di Dario Fo e Franca Rame, Coppia aperta, quasi spalancata interpretata da Antonio Salines e Francesca Bianco e la commedia frizzante Casalinghi disperati con Max Pisu: quattro uomini separati e al verde che si dividono un appartamento districandosi tra faccende domestiche, spese al supermercato e una difficile convivenza.
La prosa continua con gli spettacoli: La Fortuna, Dorian Gray e La notte di Pinocchio con Carlo Valli.

Nel cartellone del Teatro Delfino non mancano spettacoli musicali e concerti: a ottobre, la compagnia i Tipi del TAP” sarà in scena con Tap Evolution con le coreografie di Valentina Bordi e Ilaria Suss. A fine novembre Live for Love, il concerto del Coro Gospel diretto dal Maestro Gianluca Sambataro con la speciale partecipazione della cantante Joyce Yuille, a metà dicembre la ripresa della commedia musicale Ailoviù e infine dall’1 al 3 marzo sarà la volta dell’atmosfera rétro con il rock’n’roll anni 50 del pianista e cantante Matthew Lee, con la tappa milanese del suo PIANO MAN Live Tour 2019.

Anche in questa nuova stagione teatrale il Delfino propone cinque spettacoli dedicati ai bambini che si terranno nelle pomeridiane del sabato.

Calendario completo della stagione:

Dal 6 al 7 ottobre
MUSICA E POESIA (SCIUSCIÀ E ALTRE STORIE)
Di Davide Cavuti
Con Michele Placido
Musiche e regia di Davide Cavuti

Dal 18 al 21 ottobre
LA FORTUNA
Di: Omar Nedjari e Marika Pensa
Con: Enrico Ballardini, Michele Bottini, Giulia D’Imperio, Sergio Longo, Enrico Maggi, Marika Pensa
Regia: Omar Nedjari

Dal 25 al 28 ottobre
TAP EVOLUTION
Testi di: Francesco Colosimo
Cantante: Pasquale Girone Malafronte
Coreografie di Valentina Bordi e Ilaria Suss
Ballerini: Valentina Bordi, Michela Brasca, Monica Patino, Ilaria Suss, Paolo Ciferri, Luca Laconi e Yuri Pascale Langer

Dal 15 al 18 novembre
FACCIAMO CHE IO FACCIO
Da un’idea di Sergio Romanò
Drammaturgia: Elisabetta Ratti e Paola Ornati
Con: Sergio Romanò, Marcella Silvestri
E con la partecipazione di Cristina Plevani
Regia: Elisabetta Ratti

Dal 22 al 25 novembre
MIND JUGGLER
Di e con: Francesco Tesei
Produzione: Marangoni Spettacolo

30 novembre
LIVE FOR LOVE
Dirige: Gianluca Sambataro
Con Rejoice Gospel Choir
Special Guest: Joyce Yuille

Dal 13 al 16 dicembre
AILOVIU
Di Joe Di Pietro
Con Marisa Della Pasqua, Roberto Recchia, Luca Sandri, cast in via di definizione
Pianoforte: Gianluca Sambataro
Regia: Vito Molinari

Dal 17 al 20 gennaio
LIBERA NOS DOMINE
Di e con: Enzo Iacchetti
Regia: Alessandro Tresa
Aiuto regia: Simona Samarelli

Dal 15 al 17 febbraio
COPPIA APERTA QUASI SPALANCATA
Di: Dario Fo e Franca Rame
Con: Antonio Salines e Francesca Bianco
Regia: Carlo Emilio Lerici

Dall’1 al 3 marzo
MATTHEW LEE “PIANO MAN Live Tour 2019”
Piano e voce: Matthew Lee
Chitarra: Frank Carrera
Basso elettrico: Alessandro Infusini
Batteria: Matteo Pierpaoli

Dal 15 al 17 marzo
CASALINGHI DISPERATI
Di: Cinzia Berni e Guido Polito
Con: Nicola Pistoia, Gianni Ferreri, Max Pisu, Danilo Brugia
Regia: Diego Ruiz

Dal 21 al 24 e dal 28 al 31 marzo
LUNGS
Di: Duncan Macmillan
Traduzione: Matteo Colombo
Con: Federico Zanandrea
Regia: Federico Zanandrea
Produzione: Il Mecenate

Dal 5 al 7 aprile
DORIAN GRAY
Di: Giuseppe Manfridi
Con: Manuele Morgese
Regia: Manuele Morgese
Produzione: Teatro Zeta

Dall’11 al 14 aprile
LA NOTTE DI PINOCCHIO
Di: Marco Avarello
Con: Carlo Valli, Cristina Giachero, Letizia Letza, Lorenzo Grilli
Coreografie acrobatiche di Materia Viva Perfomance
Regia di Linda Di Pietro
Produzione: Artinmovimento

Teatro per bambini:
27 ottobre ore 16.00
IL BATTITO DELLA FORESTA MAGICA

17 novembre ore 16.00
IL PRINCIPE AZZURROGNOLO

15 dicembre ore 16.00
BABBO NATALE VS BEFFY
o di come quella volta, a Natale, piovve carbone.

2 febbraio ore 16.00
POMODORO, CIPOLLA E LIMONE: LA RIVOLUZIONE!
Tratto da “Le avventure di Cipollino” di Gianni Rodari

23 marzo ore 16.00
L’INVASIONE DEGLI ORSI


Il Teatro Delfino propone interessanti tipologie di abbonamento con prezzi che variano fra 165 euro per tredici spettacoli a 90 euro per sette. In alternativa è possibile acquistare una speciale card a scalare che dà diritto alla visione di dieci spettacoli a scelta del pubblico. Prosegue, inoltre, la promozione per i residenti del quartiere che godono di una speciale tariffa da 10 a 15 euro a biglietto a seconda dello spettacolo, oltre alla possibilità di avere un abbonamento molto economico.

Sul sito del Teatro Delfino www.teatrodelfino.it tutte le informazioni sulla stagione.
La formule di abbonamento sono acquistabili dal 4 al 21 settembre, presso la biglietteria del Teatro da lunedì a venerdì dalle ore 17.00 alle ore 19.00 e anche online sul sito vivaticket.it

Teatro Delfino – Piazza Piero Carnelli, Milano
Gestito per la Stagione Teatrale da ASS. IL MECENATE
Tel. 02 87281266; cell. 333 573 0340


Commenti

Post popolari in questo blog

Rugantino - dal 10 marzo al Sistina!

  Per la gioia del pubblico rivive una pagina indimenticabile della lunga e gloriosa storia del Teatro Sistina: dopo lo stop forzato dovuto alla pandemia, dal prossimo giovedì 10, e fino al 27 marzo, sarà di nuovo in scena, con la supervisione di Massimo Romeo Piparo, la maschera amara e dissacrante di "Rugantino" dei mitici Garinei & Giovannini. Lo spettacolo, che fonde mirabilmente tradizione e modernità, viene presentato nella sua versione storica originale, con la regia di Pietro Garinei, le splendide musiche del M° Armando Trovajoli, le preziose scene e i bellissimi costumi originali firmati da Giulio Coltellacci: un imperdibile ritorno alle radici e un'occasione per riscoprire un classico del teatro musicale italiano. Sul palco, la splendida Serena Autieri, ancora una volta straordinaria interprete dell'intrigante personaggio di Rosetta, donna bella altera e irraggiungibile, che fa battere il cuore di Rugantino, un ruolo in cui l’attrice napoletana dà prova

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic, l'orchestra che unisce le diverse tradizioni musicali dei paesi che circondano il Mar Baltico, nella convinzione che la musica non conosca né confini né limiti, sia di natura geografica che di genere. Il tour, realizzato grazie al sostegno di Saipem, debutterà il 10 settembre a Heiden, in Germania, e toccherà, in dieci giorni, nove differenti città in Svizzera, Italia, Danimarca e Polonia. In Italia la Baltic Sea Youth Philharmonic sarà a Milano il 14 settembre nel suggestivo contesto della Basilica di Santa Maria delle Grazie, ospite dell’Associazione Musicale ArteViva, e a Verona il 15 settembre al Teatro Filarmonico per il festival “Settembre dell’Accademia” dove si esibirà per il secondo anno consecutivo. Il pubblico milanese avrà il piacere di applaudire i giovani artisti della Baltic Sea Youth Philharmonic per la quarta volta. L’orchestra, fondata nel 2008 da Kristjan Järvi (affiancato da un prestigioso consiglio di consulent

Spring Awakening - 18 e 19 maggio al Teatro Guanella di Milano

                                             DOPO I DUE SOLD OUT A BUCINE E FIRENZE IL 18 E 19 MAGGIO ARRIVA A MILANO IL PLURIPREMIATO ROCK MUSICAL SPRING   AWAKENING   UN NUOVO ALLESTIMENTO REALIZZATO DAL REGISTA E PRODUTTORE   DENNY LANZA   L’EMOZIONANTE  SCHOOL EDITION  DEL CONTROVERSO MUSICAL SULL’ADOLESCENZA, VEDE PROTAGONISTI GLI ALLIEVI DI MTA – MUSICAL TIMES ACADEMY , L’ACCADEMIA DI MUSICAL PIÙ IMPORTANTE DELLA TOSCANA   Tratto dall’opera di Frank Wedekind Libretto e Testi Steven Sater Musiche Duncan Sheik   Regia Denny Lanza Coreografie Denny Lanza e Giovanni Ceniccola Direzione Musicale Armando Polito Traduzione e adattamento Maria Chiara Chiti Aiuto regia: Rocco Di Donato Questa produzione è presentata grazie a un accordo con Music Theatre International   Musical Times, realtà di formazione e produzione diretta da Denny Lanza, porta in scena il nuovo allestimento italiano di Spring Awakening, il controverso rock musical vincitore di numerosi Tony Awards, basato sull’opera di