Passa ai contenuti principali

ALL’ACCADEMIA IL SISTINA IL GALA DEL TALENTO



Tre serate di grande spettacolo dal vivo
con i giovani artisti del Musical
-8, 14 e 15 settembre al Teatro Sistina, ore 21-
direzione artistica Massimo Romeo Piparo

Tre serate di grande spettacolo dal vivo, passione e divertimento sveleranno al pubblico gli artisti del Musical di domani: l’8, il 14 e il 15 settembre l’Accademia il Sistina presenterà i suoi allievi in un gran gala dedicato al talento. In questo triplice appuntamento, l’officina creativa multidisciplinare creata da Massimo Romeo Piparo per insegnare l’arte del Teatro e del Musical a ragazzi dagli 8 ai 16 anni darà modo ai giovani artisti di esibirsi sul palcoscenico di uno dei più importanti teatri italiani.

Questo speciale gala in tre parti sarà un grande spettacolo con i ragazzi protagonisti: dopo aver frequentato gli intensi mesi di lezioni durante l’estate negli storici spazi del Sistina, gli allievi daranno prova di fronte al pubblico di capacità artistiche, creatività e talento nella recitazione, nel canto, nella danza, nella presenza scenica, e da quest’anno, grazie alla nuova Scuola di Rock, anche nella musica.
Particolarmente ricco il programma delle tre serate (inizio ore 21) con la regia di Andrea Palotto, la direzione musicale del maestro Emanuele Friello, le scene di Teresa Caruso, le coreografie di Roberto Croce, i costumi di Milena Corasaniti, le luci di Daniele Ceprani.
Sabato 8 settembre i riflettori si accenderanno per i ragazzi del III anno dell’Accademia che porteranno in scena una particolare versione dello spettacolo “Grease”.
Il 14 spazio invece ai ragazzi del I anno che si cimenteranno in un mix di grandi titoli, “Billy Elliot”, “Tutti insieme appassionatamente”, “Hair Spray”, “Cats” e “School of Rock”, quest’ultimo con Lillo “special guest”.

Sabato 15 settembre, gli allievi del II anno saranno infine impegnati con “Romeo e Giulietta”, “Mamma Mia!”, alcuni brani di doppiaggio e ancoraSchool of Rock”, sempre con la partecipazione eccezionale di Lillo, protagonista, a marzo, del nuovo e già attesissimo Musical di Massimo Romeo Piparo.

Il compito di presentare le tre serate di gala spetterà al bravissimo Christian Roberto, ex allievo dell’Accademia che nel 2015 ha interpretato il ruolo di Michael in Billy Elliot (regia di Piparo). Classe 2001, Christian, nonostante la giovane età, ha già all’attivo diverse esperienze professionali al cinema, in teatro e in tv.
L’Accademia il Sistina è un vero e proprio vivaio di talenti per le produzioni di Piparo targate PeepArrow Entertainment e Il Sistina. La scuola vuole rappresentare un ponte per unire il mondo della formazione artistica di qualità a quello del lavoro, insegnando le basi teoriche e pratiche di un mestiere unico al mondo. Tutto questo grazie alla serietà della direzione artistica e all’impegno e alla professionalità di docenti d’eccezione tutti professionisti estremamente qualificati: Emanuele Friello (musica e canto), Andrea Palotto e Francesca Draghetti (recitazione), Claudia Scimonelli (danza classica), Francesca Zaccherini (danza moderna), Tia Architto e Carlo Alberto Gioja (canto in lingua italiana e inglese), Marco Rea (tip tap), Ilenja Rossi e Daniele Rapanà (hip hop), Cristina Noci (dizione), Fabrizia Scaccia (classi di danza), i maestri di musica Valerio Lucantoni, Bruno Marinucci, Guerino Rondone, Feliciano Zacchia e Claudia Tocchi (coordinamento generale).

Tutte le info su
www.accademiailsistina.it
FB https://www.facebook.com/accademiailsistina/
Instagram @accademiailsistina


Commenti

Post popolari in questo blog

Rugantino - dal 10 marzo al Sistina!

  Per la gioia del pubblico rivive una pagina indimenticabile della lunga e gloriosa storia del Teatro Sistina: dopo lo stop forzato dovuto alla pandemia, dal prossimo giovedì 10, e fino al 27 marzo, sarà di nuovo in scena, con la supervisione di Massimo Romeo Piparo, la maschera amara e dissacrante di "Rugantino" dei mitici Garinei & Giovannini. Lo spettacolo, che fonde mirabilmente tradizione e modernità, viene presentato nella sua versione storica originale, con la regia di Pietro Garinei, le splendide musiche del M° Armando Trovajoli, le preziose scene e i bellissimi costumi originali firmati da Giulio Coltellacci: un imperdibile ritorno alle radici e un'occasione per riscoprire un classico del teatro musicale italiano. Sul palco, la splendida Serena Autieri, ancora una volta straordinaria interprete dell'intrigante personaggio di Rosetta, donna bella altera e irraggiungibile, che fa battere il cuore di Rugantino, un ruolo in cui l’attrice napoletana dà prova

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic, l'orchestra che unisce le diverse tradizioni musicali dei paesi che circondano il Mar Baltico, nella convinzione che la musica non conosca né confini né limiti, sia di natura geografica che di genere. Il tour, realizzato grazie al sostegno di Saipem, debutterà il 10 settembre a Heiden, in Germania, e toccherà, in dieci giorni, nove differenti città in Svizzera, Italia, Danimarca e Polonia. In Italia la Baltic Sea Youth Philharmonic sarà a Milano il 14 settembre nel suggestivo contesto della Basilica di Santa Maria delle Grazie, ospite dell’Associazione Musicale ArteViva, e a Verona il 15 settembre al Teatro Filarmonico per il festival “Settembre dell’Accademia” dove si esibirà per il secondo anno consecutivo. Il pubblico milanese avrà il piacere di applaudire i giovani artisti della Baltic Sea Youth Philharmonic per la quarta volta. L’orchestra, fondata nel 2008 da Kristjan Järvi (affiancato da un prestigioso consiglio di consulent

Spring Awakening - 18 e 19 maggio al Teatro Guanella di Milano

                                             DOPO I DUE SOLD OUT A BUCINE E FIRENZE IL 18 E 19 MAGGIO ARRIVA A MILANO IL PLURIPREMIATO ROCK MUSICAL SPRING   AWAKENING   UN NUOVO ALLESTIMENTO REALIZZATO DAL REGISTA E PRODUTTORE   DENNY LANZA   L’EMOZIONANTE  SCHOOL EDITION  DEL CONTROVERSO MUSICAL SULL’ADOLESCENZA, VEDE PROTAGONISTI GLI ALLIEVI DI MTA – MUSICAL TIMES ACADEMY , L’ACCADEMIA DI MUSICAL PIÙ IMPORTANTE DELLA TOSCANA   Tratto dall’opera di Frank Wedekind Libretto e Testi Steven Sater Musiche Duncan Sheik   Regia Denny Lanza Coreografie Denny Lanza e Giovanni Ceniccola Direzione Musicale Armando Polito Traduzione e adattamento Maria Chiara Chiti Aiuto regia: Rocco Di Donato Questa produzione è presentata grazie a un accordo con Music Theatre International   Musical Times, realtà di formazione e produzione diretta da Denny Lanza, porta in scena il nuovo allestimento italiano di Spring Awakening, il controverso rock musical vincitore di numerosi Tony Awards, basato sull’opera di