Passa ai contenuti principali

In primo piano

Tornano in scena "I Nuovi Tragici"

            I NUOVI TRAGICI monologhi scritti e diretti da Pietro De Silva TEATRO MARCONI  18/19/20 GIUGNO 2021 Tornano in scena I Nuovi Tragici. La rassegna nata nel 1990 arriva sul palco del Teatro Marconi il 18, 19 e 20 giugno 2021. Si tratta di monologhi scritti e diretti da Pietro De Silva portati in scena da giovani attori che partecipano al Festival. A presentare la serata due ospiti d'eccezione: Marco Simeoli e Bruno Maccallini. Una storica rassegna dunque a cui hanno partecipato circa ottanta attori fra i quali Enrico Brignano, Flavio Insinna, Neri Marcorè, Valerio Aprea, Massimiliano Bruno, Paola Cortellesi, Francesco Pannofino, Paola Minaccioni, Massimiliano Bruno, Valerio Aprea e tanti altri Il termine NUOVI TRAGICI è dichiaratamente ironico. Si tratta di una serie di monologhi sotto forma di casi clinici singolari. Individui disperati che cercano conforto, confessando in pubblico le loro piccole e grandi manie. Si prende di mira la follia e i suoi derivati, con occhio

MARCO IANNITELLO RIPARTE DA I PHOTOGENICI


Marco Iannitello riparte da Youtube: quest'anno l'attore palermitano, oltre alle tante produzioni nel cinema indipendente e nella tv di qualità, ha deciso di sperimentare anche il linguaggio della rete. E insieme al collega Michele Abbondanza ha dato vita a "I Photogenici", interessante sodalizio che tenta di cavalcare tutte le sfumature della nuova comicità sul web, fatta di sketch montati come film, battute veloci e satira leggera.
I loro video stanno già riscontrando un grande successo, tra gli utenti più giovani e non solo.

“I Photogenici” riserveranno non poche sorprese anche con l'arrivo dell'autunno, quindi il consiglio è di seguire il loro canale YouTube!

Altri progetti in corso per Marco Iannitello: ha appena finito di girare il cortometraggio “Sturling”, per la regia di Rodolfo Gusmeroli, dove ha recitato al fianco di Vincent Riotta.
A dicembre sarà invece in Sicilia, sul set di “Zagara”, cortometraggio diretto da Elisa Possenti (conosciuta in occasione del Premio Vincenzo Crocitti, ricevuto da entrambi lo scorso anno), che lo vede coinvolto sia come attore che come produttore.
VIDEO

Commenti

Post più popolari