Passa ai contenuti principali

Tra suspense e risate il Cut di Cassino chiude la stagione artistica.


In scena al Teatro Romano “Un giallo in condominio”

Il Centro Universitario Teatrale di Cassino conclude l'anno accademico con una commedia che si tinge di giallo, un thriller comico scritto e diretto da Giorgio Mennoia che porterà in scena un numeroso cast. Saranno infatti oltre sessanta gli interpreti che saliranno sul palco del Teatro Romano mercoledì 18 luglioalle ore 20:30. Gli attori e gli allievi del Cut chiuderanno la stagione artistica 2017/2018 con l'intento di regalare risate, divertimento e buona compagnia.

UN GIALLO IN CONDOMINIO – Inserito nella programmazione estiva di Cassino Arte lo spettacolo è una spassosa parodia formato famiglia della classica commedia gialla all'inglese. «L'elemento della suspense è preso in prestito per dar vita a una pièce comica dai ritmi irresistibili e dirompenti – spiega l'autore e regista Giorgio Mennoia – ma non ho voluto rinunciare ai riferimenti e le contaminazioni provenienti dalla farsa, dal varietà e dal cabaret». La scelta del cast così numeroso e variegato ha permesso a tutti gli allievi e gli attori del Cut di far parte dello spettacolo di fine anno accademico: una scelta impegnativa ma fortemente voluta. Sul palco saliranno quindi gli adulti e i bambini che hanno seguito i diversi corsi di recitazione annuali, i ragazzi e gli operatori che si sono impegnati nel corso “disABILITÀ in teatro” da ottobre scorso e alcuni docenti e attori del Cut.

TRAMA – La commedia, ambientata nell’ingresso di un palazzo, prende il via con il ritrovamento di una lettera anonima consegnata al portiere dello stabile. Nella missiva è annunciato un omicidio, quello del marito di una donna da parte del suo amante. Per affrontare e risolvere questo giallo il portiere coinvolge un improbabile e farsesco investigatore privato che indaga tra i vari condomini. La situazione degenera con l'arrivo della polizia.

BAMBINI IN SCENA – Ad inaugurare la serata del 18 luglio saranno proprio i giovanissimi allievi del Cut cui sarà affidato il prologo di “Un giallo in condomino”. Non solo: ci sarà spazio anche per assistere alla proiezione del cortometraggio “Chi la fa l'aspetti” per la regia di Paola Spallino in collaborazione con Emanuele Mattia e Fabiola Forgetta, e Stefano Imperato alle riprese e alla post-produzione. Dopo i corsi annuali di recitazione teatrale e cinematografica a loro dedicati durante l'anno accademico, i piccoli interpreti hanno affrontato il delicato tema del bullismo così tanto vicino alla loro realtà. «Ho cercato di trattare l'argomento in modo giocoso portando sulla pellicola il concetto dell'immedesimazione che nella crescita del bambino risulta fondamentale – racconta la regista Paola Spallino – inoltre i personaggi sono stati modellati su alcune simpatiche caratteristiche della reale personalità dei bambini».

TERRITORIO E TEATRO – Insieme alla farsa dialettale “Aggio passat nu guaio”, andata in scena l'11 luglio, “Un giallo in condominio” rientra nel progetto del Cut di promozione e valorizzazione del turismo e dello sviluppo economico del territorio attraverso spettacoli di teatro comico e popolare, musical e varietà per adulti e ragazzi.«Come lo scorso anno il progetto è stato riconosciuto e premiato dalla Camera di Commercio di Frosinone – ha sottolineato il responsabile organizzativo del Cut Marco Mattei – l'ente ha voluto valorizzare l'idea di promuovere un equilibrio culturale tra spettacolo, turismo e imprenditoria e per questo un nostro ringraziamento speciale va al presidente Pigliacelli e al presidente D'Amico». Si tratta di un progetto molto importante per il Centro Universitario Teatrale di Cassino da sempre fortemente legato al territorio e che verrà portato avanti anche nelle prossime stagioni.
* * *

“Un giallo in condominio” commedia in scena mercoledì 18 luglio presso il Teatro Romano di Cassino in via del Crocifisso, alle ore 20,30

Testo e regia: Giorgio Mennoia

Aiuto regia: Valerio Pittiglio

Cast prologo: Miriam D'Aliesio, Greta Costantino, Angelo Azzoli, Irene Florio, Anna Negri, Ginevra Maria Tramonte, Lucrezia Ceccarelli, Althea D'Amico, Nicol Cifalitti, Leonardo Colafrancesco, Alessandro Villani, Anna Di Siena, Alessia Di Siena, Angelica Di Vito Curmini, Grazia Carole La Valle, Cristian Mignanelli, Matteo Di Rollo, Ginevra Maria Marandola

Cast spettacolo: Pietro Iozzia, Emanuele Romano, Carmelina Pinchera, Matteo Apruzzese, Giovanni Santarpia, Valentina Mastrangeli, Antonio Evangelista, Franco Grilli, Antonello Romano, Roberto Azzoli, Guglielmo Landolfi Petrone, Isabella Muffini, Emilio Rossi, Miriana Notargiacomo, Giulio Marotta, Teresa Recchia, Lorenzo De Matteo, Fabiola Forgetta, Jorida Hymeti, Manuela Di Folco, Francesca Di Nardo, Francesca Uspiani, Giuseppe Bianchi, Anna De Santis, Antonella De Marco, Germana Quadrini, Marianna Renna, Dario Donati, Emanuele Mattia, Palmira Carcione, Francesco De Cunto, Gianfranco Rotondo, Leda Panaccione, Antonella Notarangelo, Giusy Russo, Kseniia Oblitcova, Lorenzo Vincenzi, Alfredo Castaldi, Massimiliano Di Mario, Paola Spallino, Vittorio Sarro, Margherita Aresti, Davide Tedesco, Sofia Cerruti, Carlo Borrelli, Massimiliano Russo

Organizzazione: Marco Mattei

Coreografia: Mara Capirci

Performer: Mara Capirci e Francesca Mariorenzi

Foto di scena: Annibale Di Cuffa

Riprese video: Stefano Imperato

Commenti

Post popolari in questo blog

Teatro Trastevere: Nuovo Progetto Artistico

                                                                                           Associazione Culturale Teatro Trastevere presenta il Nuovo Progetto Artistico   GERMOGLI Esperimenti Teatrali, per artisti e spettatori   COS'E'   È la nostra personale risposta alla riapertura delle strutture teatrali a ridosso della stagione estiva. Un percorso di RICERCA, sia del Teatro Trastevere che degli artisti coinvolti, per riabituare gli spettatori a frequentare gli spazi di condivisione artistica, riabbracciandoci, seppur simbolicamente, attraverso l'arte, portatrice di sana socialità.   MA IN PRATICA   In pratica apriamo il Teatro alle compagnie e ai singoli artisti che, dopo mesi di elaborazione di nuovi contenuti, vogliano finalmente dare viva realtà al proprio progetto. Offriamo 50 ore di RESIDENZA CREATIVA e 2 giorni di restituzione al pubblico non solo in forma di spettacolo, ma anche di semplice studio:  “...Faremo le cose in sicurezza, seguendo i protocolli e metter

BROADWAY CELEBRATION - I GRANDI SUCCESSI DEL MUSICAL IN CONCERTO SPETTACOLO

                                                                  Tour 2021/22 BROADWAY CELEBRATION I GRANDI SUCCESSI DEL MUSICAL IN CONCERTO SPETTACOLO Rocky Horror Show, Jesus Christ Superstar, Rent, Mamma Mia! Sister Act, Les Misérables, Cats, Hairspray, Hair, Grease, Evita, The Phantom of the Opera… PRESENTA UMBERTO SCIDA Una produzione Marco Caselle, Alex Negro per Palco5. I due fondatori uniscono la loro ventennale esperienza nel settore del Musical il primo, e nel Gospel internazionale il secondo, per dar vita ad una serata imperdibile con un cast di 24 performer e musicisti per i grandi successi del Musical. 10 sono i performer di fama nazionale che compongono la sezione dei solisti, accompagnati da una band d’eccezione e supportati da altrettanti coristi. Non sarà un semplice concerto, ma una esperienza di storytelling attraverso parole e canzoni, come insegna il teatro di Broadway. La serata, infatti, verrà raccontata da Umberto Scida, già noto in tutto il Paese

Tornano in scena "I Nuovi Tragici"

            I NUOVI TRAGICI monologhi scritti e diretti da Pietro De Silva TEATRO MARCONI  18/19/20 GIUGNO 2021 Tornano in scena I Nuovi Tragici. La rassegna nata nel 1990 arriva sul palco del Teatro Marconi il 18, 19 e 20 giugno 2021. Si tratta di monologhi scritti e diretti da Pietro De Silva portati in scena da giovani attori che partecipano al Festival. A presentare la serata due ospiti d'eccezione: Marco Simeoli e Bruno Maccallini. Una storica rassegna dunque a cui hanno partecipato circa ottanta attori fra i quali Enrico Brignano, Flavio Insinna, Neri Marcorè, Valerio Aprea, Massimiliano Bruno, Paola Cortellesi, Francesco Pannofino, Paola Minaccioni, Massimiliano Bruno, Valerio Aprea e tanti altri Il termine NUOVI TRAGICI è dichiaratamente ironico. Si tratta di una serie di monologhi sotto forma di casi clinici singolari. Individui disperati che cercano conforto, confessando in pubblico le loro piccole e grandi manie. Si prende di mira la follia e i suoi derivati, con occhio