Passa ai contenuti principali

In primo piano

Tornano in scena "I Nuovi Tragici"

            I NUOVI TRAGICI monologhi scritti e diretti da Pietro De Silva TEATRO MARCONI  18/19/20 GIUGNO 2021 Tornano in scena I Nuovi Tragici. La rassegna nata nel 1990 arriva sul palco del Teatro Marconi il 18, 19 e 20 giugno 2021. Si tratta di monologhi scritti e diretti da Pietro De Silva portati in scena da giovani attori che partecipano al Festival. A presentare la serata due ospiti d'eccezione: Marco Simeoli e Bruno Maccallini. Una storica rassegna dunque a cui hanno partecipato circa ottanta attori fra i quali Enrico Brignano, Flavio Insinna, Neri Marcorè, Valerio Aprea, Massimiliano Bruno, Paola Cortellesi, Francesco Pannofino, Paola Minaccioni, Massimiliano Bruno, Valerio Aprea e tanti altri Il termine NUOVI TRAGICI è dichiaratamente ironico. Si tratta di una serie di monologhi sotto forma di casi clinici singolari. Individui disperati che cercano conforto, confessando in pubblico le loro piccole e grandi manie. Si prende di mira la follia e i suoi derivati, con occhio

IO, VIRGINIA E IL LUPO PARTECIPANO A ROCKIN'1000 A FIRENZE



Venerdì 20 luglio Io, Virginia e il Lupo saranno a Firenze per partecipare a Rockin'1000 - That's Live, il grande concerto dove 1500 musicisti suoneranno simultaneamente un repertorio di brani iconici della storia del rock con la special gest Courtney Love.

All'interno del ROCK VILLAGE (free entry - spazio antistante allo Stadio Artemio Franchi)
ci sarà il palco Rotation Stage che ospiterà le migliori band selezionate da Arezzo Wave Toscana (venerdì dalle 18:15 alle 21:15) e le 4 band finaliste di Arezzo Wave 2018 (sabato dalle 17.30 alle 19.30).

Ricordiamo che Io, Virginia e il Lupo sono stati proprio i vincitori dell'edizione 2018 di Arezzo Wave Toscana.
La loro missione? Re-inventare la musica rock eliminando le chitarre e sostituendole con sintetizzatori e pianoforti. Re-interpretare il genere Synth-Rock.
Il 28 maggio scorso la band ha pubblicato il suo primo EP (edito da Bitika Records) dal titolo “Domenica”. Cinque canzoni “scritte durante la ricerca di un’identità, fra crescita, illusioni, delusioni, rivincite”.
Come mai questo titolo? “Domenica è il giorno in cui tutto si può rimandare a domani. In cui si può scegliere di non affrontare quello che ci spaventa o semplicemente quello che ci attende. Si vive quindi nel disincanto che precede il ritorno alla realtà”.
L'EP è stato registrato, mixato e masterizzato presso Studio Volta Recordings (www.studiovoltarecordings.com) da Simone Fedi nel 2017.
-------------------------------------------------------------------------

Tracklist:

1. Per Me

2. Reso Mai

3. Domenica

4. Zelda

5. Vera

CONTATTI & LINK:

DOVE E' POSSIBILE ASCOLTARE L'ALBUM

Spotify:
Apple Music:

Amazon Music:

Google Play:






Commenti