Passa ai contenuti principali

In primo piano

Audizioni e debutto del nuovo musical "La leggenda di Belle e la Bestia"

  Debutto 18 e 19 Dicembre 2021 -  Teatro Sociale di Mantova In tournée 2021/2022   TESTI di Luca Cattaneo MUSICHE di Enrico Galimberti REGIA di Luca Cattaneo e Dario Belardi COREOGRAFIE di Angelo Di Figlia     LU.DA Produzioni S.r.l. , società che nasce dopo un’esperienza decennale come Associazione Culturale nel settore dell’organizzazione, produzione e distribuzione di spettacoli, ricerca il corpo di ballo per la nuova produzione del musical La leggenda di Belle e la Bestia che debutterà in prima nazionale al Teatro Sociale di Mantova il 18 e 19 dicembre 2021 Le audizioni si terranno Domenica 12 Settembre 2021 presso la scuola Area Dance di Milano. È prevista una tournée nazionale per la stagione teatrale 2021/2022, che toccherà le principali città italiane. Si cercano 7 ballerini, 3 donne e 4 uomini per formare l’ensemble del nuovo musical.   Periodo di prove: dal 16 NOVEMBRE 2021 al 13 DICEMBRE 2021. Periodo di repliche: da DICEMBRE 2021 a MAGGIO 202

ZOZÒS - diretto da Claudio Boccaccini


Dal 16 febbraio al 4 marzo 2018 Siddartha Prestinari, Riccardo Bàrbera e Paolo Roca Rey sono i protagonisti dell’esilarante e trasgressiva commedia firmata da Giuseppe Manfridi “Zozòs”, in scena al Teatro Belli con la regia di Claudio Boccaccini.

Rappresentata con grande successo in Italia, la prima volta nel 1997 con la regia dello stesso Boccaccini e con Riccardo Bàrbera tra gli interpreti, “Zozòs” ha calcato i palcoscenici italiani ed europei debuttando, tra l’altro, nel marzo 2000 al Gate Theatre di Londra con la regia di Peter Hall. Definita dal Daily Mirror "la commedia più divertente e trasgressiva che abbia mai visto", dal Sunday Times "...la più raffinata, esilarante, destabilizzante, indecente commedia che abbia mai visto", “Zozòs” ha avuto molti altri allestimenti all’estero (in Belgio, in Croazia, in Svizzera, in Canada, in Grecia, a Cipro). Tra questi vale la pena ricordare una prestigiosa ripresa dell’edizione inglese avvenuta nel 2002 al Barbican con attori della Royal Shakespeare Company.

Commenti