Passa ai contenuti principali

In primo piano

UNA PIATTAFORMA PER PORTARE IN ITALIA OCCASIONI DI STUDIO CON PROFESSIONISTI DA TUTTO IL MONDO

7 marzo workshop di danza con LAYTON WILLIAMS 14 marzo workshop acting through song con JOE VETCH Nasce TAB “The Artist Bridge” un ponte per rendere accessibile la comunicazione tra studenti e artisti italiani con performers e creativi da Broadway e dal West End. Il progetto TAB nasce dall’idea di Giorgio Camandona, (protagonista di musical di successo come Peter Pan il Musical, A Chorus Line, Grease), il regista e performer Mauro Simone (Robin Hood, Grease, performer per Singing In The Rain, Pinocchio il grande musical) Martina Ciabatti Mennell, performer italiana dalla carriera internazionale (We Will Rock You, Trioperas, The Mission) e dal performer inglese Phil Mennell (Aladdin - West End, The Bodyguard, Saturday Night Fever, Newsies) in un periodo in cui la formazione e lo studio delle discipline artistiche e teatrali sono limitati a causa delle restrizioni che impediscono gli spostamenti e quindi lo scambio che spesso è linfa vitale per chi si approccia al m

La compagnia OnStage presenta “La Strada”


La compagnia OnStage, con il capolavoro felliniano “La Strada”, sarà al teatro Norba di Conversano (Ba) alle ore 21.00 di venerdì 2 febbraio 2018. Vito Di Leo dirige la compagnia che porterà in scena il dramma musicale tratto dall’omonimo capolavoro del 1954 di Federico Fellini, vincitore del Premio Oscar nel ‘57, come miglior film straniero, e successivamente riproposto in teatro da Germano Mazzocchetti, Massimo Venturiello e Nicola Fano. 

“Nove anni fa ho visto questo spettacolo con Venturiello e Tosca” - ha commentato Di Leo - “e me ne sono innamorato. In seguito, ho deciso di metterlo in scena e ho chiesto i diritti all’autore che, con mio grande stupore, ha accettato senza riserve, consentendoci di mantenere la trama originale”. 

Il regista Vito Di Leo si avvale, in questo lavoro, della collaborazione dell’attore barese William Volpicella, qui aiuto regia e nel ruolo del Matto e della supervisione artistica del performer, di origine tarantina, Maurizio Semeraro. In scena attori di origine pugliese o legati, per qualche ragione, a questa terra, come anche il cast tecnico. 

La scenografia è stata concepita in pieno stile urban, con materiale reperito, perlopiù, da fabbriche e cantieri, e assemblata in maniera modulare per essere al servizio di quest’opera poetica e musicalmente molto articolata. 

E’ la storia del rapporto mancato, pieno di miseria e silenzio, tra l’artista errante Zampanò e la cara Gelsomina, un racconto senza lieto fine. “Il compito più arduo” - continua il regista- “è dare il giusto valore ad un capolavoro come questo”. Il testo tratta temi decisamente attuali, quali l’incomunicabilità nelle relazioni umane, il maltrattamento della donna e le figure ai margini della società, lasciando molto spazio a riflessioni e consentendo di abbracciare un’ampia fetta di pubblico. Non mancano, inoltre, momenti divertenti, emozionanti intrecciati da melodie che toccano l’anima.

Coreografie: Vittoria Brescia.

Direzione musicale: Marina Tafuri.

Costumi: Francesco Cazzolla.

Segretaria di produzione: Stefania Colella.

Consulenza scenografica: Francesco Arrivo.

Nel cast: Vito Di Leo, William Volpicella, Marina Tafuri, Francesco Cazzolla, Vittoria Brescia, Valentina Gadaleta, Alessandro Fanizza, Silvia Borella. 

Teatro Norba 
Piazza della Repubblica, 25 Conversano (Ba) 
Infoline: 3339864427 Inizio spettacolo: 21:00

Commenti