Passa ai contenuti principali

QUESTA SERA SI RECITA A SOGGETTO - di Luigi Pirandello


Mercoledì 6 dicembre alle ore 20.30 debutta al Teatro della Corte “QUESTA SERA SI RECITA A SOGGETTO” di Luigi Pirandello. Lo spettacolo prodotto dal Teatro Stabile di Bolzano è interpretato da Patrizia Milani, Carlo Simoni e da (in ordine alfabetico) Emanuele Cerra, Karoline Comarella, Corrado d’Elia, Alessio Dalla Costa, Andrea Deanesi, Stefano Detassis, Sabrina Fraternali, Jacopo Giacomoni, Paolo Grossi, Sebastiano Kiniger, Alessandra Limetti, Marta Marchi, Max Meraner, Antonella Miglioretto, Giampiero Rappa, Giovanna Rossi, Irene Villa, Riccardo Zini, diretti da Marco Bernardi. La scena è di Gisbert Jaekel, i costumi sono di Roberto Banci, le luci di Massimo Polo. 

“QUESTA SERA SI RECITA A SOGGETTO” è la terza commedia del trittico pirandelliano sul teatro nel teatro, la più autoironica. Il capitolo finale che corona la sua rivoluzione teatrale, scritto da un Pirandello in versione “cervello in fuga” mentre si trovava in Germania nel 1929. Mentre il pubblico del teatro attende che cominci lo spettacolo, da dietro il sipario si sente un vociare sempre più agitato. A discutere sono il regista e gli attori che non trovano un punto d’incontro sul modo di rappresentare la commedia tratta dalla novella di Pirandello Leonora, addio! Il carismatico regista Hinkfuss vuole costruire il racconto attraverso l’improvvisazione recitativa inquadrata in rigide strutture formali, ma gli attori obbiettano che così facendo, i sentimenti dei personaggi finirebbero con l’essere soffocati e il loro talento interpretativo verrebbe enormemente sminuito. In un vorticoso gioco di teatro nel teatro in cui si passa dal tono della commedia a quello del melodramma, sfiorando anche la tragedia, l’autore premio Nobel per la letteratura, dà vita ad una spassosa disputa fra l’importanza del testo e la messa in scena, tra il lavoro dell’autore e quello degli attori chiamati a dare vita al suo mondo. Un divertimento caoticamente organizzato che è anche un J’Accuse graffiante ed ironico nei confronti dei neonati sistemi registici, rei, secondo Pirandello, di tenere in ben poca considerazione il testo.
-----------------------------------

“QUESTA SERA SI RECITA A SOGGETTO” debutta il 6 dicembre e rimane alla Corte fino a domenica 10 dicembre.

Lo spettacolo è in scena dal mercoledì al sabato alle ore 20.30, domenica alle ore 16.

La recita del giovedì inizia alle 19.30.

Per informazioni: teatrostabilegenova.it o archivolto.it

Commenti

Post popolari in questo blog

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic, l'orchestra che unisce le diverse tradizioni musicali dei paesi che circondano il Mar Baltico, nella convinzione che la musica non conosca né confini né limiti, sia di natura geografica che di genere. Il tour, realizzato grazie al sostegno di Saipem, debutterà il 10 settembre a Heiden, in Germania, e toccherà, in dieci giorni, nove differenti città in Svizzera, Italia, Danimarca e Polonia. In Italia la Baltic Sea Youth Philharmonic sarà a Milano il 14 settembre nel suggestivo contesto della Basilica di Santa Maria delle Grazie, ospite dell’Associazione Musicale ArteViva, e a Verona il 15 settembre al Teatro Filarmonico per il festival “Settembre dell’Accademia” dove si esibirà per il secondo anno consecutivo. Il pubblico milanese avrà il piacere di applaudire i giovani artisti della Baltic Sea Youth Philharmonic per la quarta volta. L’orchestra, fondata nel 2008 da Kristjan Järvi (affiancato da un prestigioso consiglio di consulent

Tratto dal film cult di Lloyd Kaufman "The Toxic Avenger"

THE TOXIC AVENGER   scritto da Joe Di Pietro,   musiche e testi di David Bryan   Traduzione e Adattamento testi e versi italiani: Michelangelo Nari e Nicholas Musicco   con Michelangelo Nari, Angela Pascucci, Eleonora Segaluscio, Matteo Di Lillo, Federico Della Sala direzione musicale Fulvio Epifani  

COPPÉLIA - balletto in tre atti

Martedì 11 Aprile 2017 ore 20,45 - Teatro Manzoni NUOVO BALLETTO CLASSICO direzione artistica Cosi - Stefanescu in COPPÉLIA balletto in tre atti musica di Léo Delibes Coreografia di Marinel Stefanescu Maitre du ballet Liliana Cosi Scene di Hristofenia Cazacu Costumi di Marinel Stefanescu