Passa ai contenuti principali

Giobbe Covatta apre la stagione del Teatro Delfino



LA DIVINA COMMEDIOLA

Di GIOBBE COVATTA

Da giovedì 5 ottobre ore 21.00


Giovedì 5 ottobre si apre la stagione del Teatro Delfino con La Divina Commediola, spettacolo scritto e interpretato da Giobbe Covatta prodotto da Mismaonda creazioni live.

Da sempre impegnato nel sociale, Giobbe Covatta con questo testo porta in scena una sua personale versione della Divina Commedia totalmente dedicata ai diritti dei minori: al di là del divertente commento del comico napoletano, si nascondono contenuti molto seri e a volte drammatici. Per Covatta portare all’attenzione del pubblico i modi più comuni con cui questi diritti vengono calpestati equivale a diffondere una cultura di rispetto, di pace e di eguaglianza per tutte le nuove generazioni.

SINOSSI

Tanti illustri personaggi hanno letto e commentato la Divina Commedia del grande Dante Alighieri; Giobbe Covatta ha recentemente reperito in una discarica il manoscritto di una versione “apocrifa” della Commedia scritta da tal Ciro Alighieri. Dopo un attento lavoro di ripristino si può finalmente leggere questo lavoro dimenticato che ha senz'altro affinità ma anche macroscopiche differenze con l'opera dantesca. Si nota come il poeta abbia immaginato l'inferno come luogo di eterna detenzione non per i peccatori ma per le loro vittime, che in questa opera sono i bambini ovvero i più deboli, coloro che non hanno ancora cognizione dei loro diritti e non hanno possibilità di difendersi. Così, mentre resterà impunito chi ha colpito con le sue nefande azioni dei piccoli innocenti del terzo mondo, il Virgilio immaginato dall'antico poeta lo accompagnerà per bolge popolate da bambini depauperati per sempre di un loro diritto, di qualcosa che nessuno potrà mai restituirgli.

La Divina Commediola apre una stagione ricca di appuntamenti che spaziano dalla prosa al varietà, dagli spettacoli comici a performance originali. Federico Zanandrea, direttore artistico del Teatro Delfino, conferma il suo impegno per offrire un cartellone con grandi nomi ma anche con giovani artisti e testi molto ricercati.
---------------------------------------------


Dopo Giobbe Covatta, si prosegue, quindi, con la performance di pittura sulla sabbia “Ho scritto Italia con la sabbia”, dell’artista Eka (nome d’arte di Erica Abelardo) seguito, a novembre, dalla verve delle Sorelle Marinetti che tornano al Teatro Delfino con il nuovo spettacolo “Topolini, mici e pinguini innamorati – Cronache dal fantastico zoo dello swing italiano”. 


Dal 16 novembre andrà in scena “Gran Varietà 2.0”, una versione rinnovata dello spettacolo, prodotto dall’Associazione Il Mecenate, che ha avuto grande successo due anni fa dove si alternano sketch e balletti del classico varietà televisivo con musica dal vivo.

L’anno nuovo inizierà con la comicità di Dario Vergassola che porta a Milano per la prima volta il suo grande successo “Sparla con me”, a febbraio sarà la volta della commedia “Le nostre donne” con Edoardo Siravo, Manuele Morgese, Emanuele Salce.

Dal 5 aprile sarà in scena “Lungs”, testo contemporaneo del giovane drammaturgo inglese Duncan Macmillan, con Annagaia Marchioro e Federico Zanandrea prodotto da Il Mecenate.
La stagione si chiuderà con Maria Amelia Monti protagonista dello spettacolo “La lavatrice del cuore”, testo a cura di Edoardo Erba basato sulle testimonianze di chi ha vissuto l’esperienza, diretta o indiretta, delle adozioni.
-------------------------------------------------------------

Anche quest’anno ci saranno diverse modalità di abbonamento:
INTERO €100

SMALL €35

CARD A SCALARE €110 - 10 ingressi da usare liberamente


Calendario stagione 2017/2018:


DAL 5 ALL'8 OTTOBRE

LA DIVINA COMMEDIOLA 
DI E CON GIOBBE COVATTA
----------------------------------

DAL 19 AL 22 E DAL 26 AL 29 OTTOBRE (CON ANTEPRIMA IL 18)

HO SCRITTO ITALIA CON LA SABBIA 
PERFORMER EKA
----------------------------------

DAL 9 AL 12 NOVEMBRE

TOPOLINI, MICI E PINGUINI INNAMORATI 
Cronache dal fantastico zoo dello swing italiano 
CON SORELLE MARINETTI E MAESTRO SCHMITZ
----------------------------------

DAL 16 AL 19 E DAL 23 AL 26 NOVEMBRE

GRAN VARIETÀ 2.0 
CON LUCA SANDRI E FEDERICO ZANANDREA
-----------------------------------

2 DICEMBRE

WE SAY AGAIN REJOICE 
GIANLUCA SAMBATARO & REJOICE GOSPEL CHOIR Special Guest “Conquerors” from Denmark
-----------------------------------

DAL 12 - 13 GENNAIO

SPARLA CON ME 
DI E CON DARIO VERGASSOLA
-----------------------------------

DAL 18 AL 21 GENNAIO

LA CONDIZIONE UMANA 
Regia di Marco Oliva
Drammaturgia di Gaia Barbieri e Marco Oliva
Con Martino Iacchetti, Michela Marongiu, Elena Martelli, Marco Oliva e Bruna Serina de Almeida
-----------------------------------

DALL’8 ALL’11 FEBBRAIO

LE NOSTRE DONNE 
CON EDOARDO SIRAVO, MANUELE MORGESE, EMANUELE SALCE
----------------------------------

DALL’ 1 AL 4 E DALL’ 8 ALL’11 MARZO

ARSENICO E VECCHI MERLETT
CON GRAZIA MIGNECO, NICOLETTA RAMORINO
-----------------------------------

DAL 5 ALL’8 E DAL 12 AL 15 APRILE

LUNGS 
CON ANNAGAIA MARCHIORO E FEDERICO ZANANDREA
-----------------------------------

5 e 6 MAGGIO

LA LAVATRICE DEL CUORE 
CON MARIA AMELIA MONTI
----------------------------------


Teatro Delfino – Piazza Piero Carnelli, Milano

Gestito per la Stagione Teatrale da ASS. IL MECENATE

info@teatrodelfino.it / biglietteria@teatrodelfino.it

tel. 02 87281266 - 333 573 0340 (da lunedì a venerdì ore 14-19)

Commenti

Post popolari in questo blog

Rugantino - dal 10 marzo al Sistina!

  Per la gioia del pubblico rivive una pagina indimenticabile della lunga e gloriosa storia del Teatro Sistina: dopo lo stop forzato dovuto alla pandemia, dal prossimo giovedì 10, e fino al 27 marzo, sarà di nuovo in scena, con la supervisione di Massimo Romeo Piparo, la maschera amara e dissacrante di "Rugantino" dei mitici Garinei & Giovannini. Lo spettacolo, che fonde mirabilmente tradizione e modernità, viene presentato nella sua versione storica originale, con la regia di Pietro Garinei, le splendide musiche del M° Armando Trovajoli, le preziose scene e i bellissimi costumi originali firmati da Giulio Coltellacci: un imperdibile ritorno alle radici e un'occasione per riscoprire un classico del teatro musicale italiano. Sul palco, la splendida Serena Autieri, ancora una volta straordinaria interprete dell'intrigante personaggio di Rosetta, donna bella altera e irraggiungibile, che fa battere il cuore di Rugantino, un ruolo in cui l’attrice napoletana dà prova

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic, l'orchestra che unisce le diverse tradizioni musicali dei paesi che circondano il Mar Baltico, nella convinzione che la musica non conosca né confini né limiti, sia di natura geografica che di genere. Il tour, realizzato grazie al sostegno di Saipem, debutterà il 10 settembre a Heiden, in Germania, e toccherà, in dieci giorni, nove differenti città in Svizzera, Italia, Danimarca e Polonia. In Italia la Baltic Sea Youth Philharmonic sarà a Milano il 14 settembre nel suggestivo contesto della Basilica di Santa Maria delle Grazie, ospite dell’Associazione Musicale ArteViva, e a Verona il 15 settembre al Teatro Filarmonico per il festival “Settembre dell’Accademia” dove si esibirà per il secondo anno consecutivo. Il pubblico milanese avrà il piacere di applaudire i giovani artisti della Baltic Sea Youth Philharmonic per la quarta volta. L’orchestra, fondata nel 2008 da Kristjan Järvi (affiancato da un prestigioso consiglio di consulent

Spring Awakening - 18 e 19 maggio al Teatro Guanella di Milano

                                             DOPO I DUE SOLD OUT A BUCINE E FIRENZE IL 18 E 19 MAGGIO ARRIVA A MILANO IL PLURIPREMIATO ROCK MUSICAL SPRING   AWAKENING   UN NUOVO ALLESTIMENTO REALIZZATO DAL REGISTA E PRODUTTORE   DENNY LANZA   L’EMOZIONANTE  SCHOOL EDITION  DEL CONTROVERSO MUSICAL SULL’ADOLESCENZA, VEDE PROTAGONISTI GLI ALLIEVI DI MTA – MUSICAL TIMES ACADEMY , L’ACCADEMIA DI MUSICAL PIÙ IMPORTANTE DELLA TOSCANA   Tratto dall’opera di Frank Wedekind Libretto e Testi Steven Sater Musiche Duncan Sheik   Regia Denny Lanza Coreografie Denny Lanza e Giovanni Ceniccola Direzione Musicale Armando Polito Traduzione e adattamento Maria Chiara Chiti Aiuto regia: Rocco Di Donato Questa produzione è presentata grazie a un accordo con Music Theatre International   Musical Times, realtà di formazione e produzione diretta da Denny Lanza, porta in scena il nuovo allestimento italiano di Spring Awakening, il controverso rock musical vincitore di numerosi Tony Awards, basato sull’opera di