Passa ai contenuti principali

In primo piano

Tornano in scena "I Nuovi Tragici"

            I NUOVI TRAGICI monologhi scritti e diretti da Pietro De Silva TEATRO MARCONI  18/19/20 GIUGNO 2021 Tornano in scena I Nuovi Tragici. La rassegna nata nel 1990 arriva sul palco del Teatro Marconi il 18, 19 e 20 giugno 2021. Si tratta di monologhi scritti e diretti da Pietro De Silva portati in scena da giovani attori che partecipano al Festival. A presentare la serata due ospiti d'eccezione: Marco Simeoli e Bruno Maccallini. Una storica rassegna dunque a cui hanno partecipato circa ottanta attori fra i quali Enrico Brignano, Flavio Insinna, Neri Marcorè, Valerio Aprea, Massimiliano Bruno, Paola Cortellesi, Francesco Pannofino, Paola Minaccioni, Massimiliano Bruno, Valerio Aprea e tanti altri Il termine NUOVI TRAGICI è dichiaratamente ironico. Si tratta di una serie di monologhi sotto forma di casi clinici singolari. Individui disperati che cercano conforto, confessando in pubblico le loro piccole e grandi manie. Si prende di mira la follia e i suoi derivati, con occhio

"La Locandiera" - Teatro Cometa Off di Roma



Al Teatro Cometa Off
dal 27 settembre al 1° ottobre 2017

Sottovoce
presenta
La Locandiera
di Carlo Goldoni
adattamento e regia di Antonello Coggiatti

con Giulia Pelliciari, Antonello Coggiatti,
Marco Castrucci e Simone Lilliu

Al Teatro Cometa Off di Roma dal 27 settembre al 1° ottobre 2017 con l'adattamento e la regia di Antonello Coggiatti: “La Locandiera” di Carlo Goldoni
con Giulia Pelliciari, Antonello Coggiatti, Marco Castrucci e Simone Lilliu. La storia di un'attraente e astuta giovane donna che possiede una locanda ereditata dal padre e la amministra con l'aiuto del cameriere Fabrizio.

L'adattamento porta l'opera negli anni cinquanta del novecento mantenendo il dibattito sulle classi sociali così vivo nel Settecento e sempre vivo ai giorni nostri. Emerge inoltre nella pièce il concetto illuminista di autodeterminazione dell'individuo, particolarmente significativo perché portato avanti da un personaggio femminile.

Mirandolina gestisce la locanda dove viene costantemente corteggiata da ogni cliente. L'astuta locandiera, da buona mercante, non si concede a nessuno lasciando a tutti l'illusione di una possibile conquista. L'arrivo del Cavaliere di Ripafratta, un aristocratico altezzoso e misogino, sconvolge il fragile equilibrio instauratosi nella locanda. Mirandolina, non essendo abituata ad essere trattata come una serva, si ripromette di far innamorare il Cavaliere. Sarebbe questo il suo modo di impartirgli una lezione. Per fare innamorare il Cavaliere, Mirandolina si mostra sempre più gentile e piena di riguardi nei suoi confronti, finché questo dà segni di cedimento. Pur conoscendo le armi nemiche (mescolanza tra verità, bugie, lacrime e falsi svenimenti) il Cavaliere non può difendersi come vorrebbe.
----------------------------------------------------------------
Teatro Cometa Off – Via Luca della Robbia, 47 Roma
Tutti i giorni alle 21, la domenica alle 18
Biglietto: intero euro 12,50 - ridotto euro 10


Info e prenotazioni: 06.57284637 - 3926036125 - produzionesottovoce@gmail.com

Commenti

Post più popolari