Passa ai contenuti principali

"Sky Cinema Max Collection", nuovo canale evento con prime tv e il meglio della programmazione


Da lunedì 3 luglio a domenica 27 agosto si accende



Il nuovo canale evento che si affianca alla programmazione di Sky Cinema Max

Otto settimane per otto generi diversi e prime visioni: sci-fi, adventure, crime, action, spy, horror, war, superheroes

In contemporanea tutte le collezioni dedicate saranno disponibili su Sky On Demand

Si parte con la “Sci-fi week”, da lunedì 3 a domenica 9 luglio,

con titoli del calibro di AVATAR, SOPRAVVISSUTO -THE MARTIAN,

STAR TREK BEYOND e STAR WARS: IL RISVEGLIO DELLA FORZA

Da lunedì 3 luglio a domenica 27 agosto sul canale 313 di Sky

Da lunedì 3 luglio a domenica 27 agosto, Sky Cinema Max +1 (canale 313 di Sky) si trasforma inSky Cinema Max Collection, il nuovo canale con il meglio della programmazione di Sky Cinema Max che dedicherà otto settimane ad otto generi diversi: sci-fi, adventure, crime, action, spy, horror, war, superheroes.

Si parte con la “SCI-FI WEEK”, in programma da lunedì 3 a domenica 9 luglio, con titoli pluripremiati che hanno lasciato un segno nella storia della cinematografia mondiale: AVATAR, INDEPENDENCE DAY, STAR TREK BEYOND, STAR WARS: IL RISVEGLIO DELLA FORZA, SOPRAVVISSUTO – THE MARTIAN, MINORITY REPORT e CLOVERFIELD. Spiccano inoltre due prime visioni: giovedì 6 luglio alle 21.00 l’appuntamento è con URAGANO DI FUOCO con Casper Van Dien (Tarzan, Il mistero di Sleepy Hollow), mentre sabato 8 luglio alle 21.00 sarà la volta di SUPER STORM: L’ULTIMA TEMPESTA con David Sutcliffe e Mitch Pileggi.

Tra eroiche battaglie ed epiche sfide, da lunedì 10 a domenica 16 luglio toccherà alla “ADVENTURE WEEK”: dai successi più recenti del genere, come GODS OF EGYPT e TARTARUGHE NINJA - FUORI DALL'OMBRA, fino a film inimitabili con cast stellari come ROBIN HOOD PRINCIPE DEI LADRI con Kevin Costner e Morgan Freeman, LA MASCHERA DI FERRO con Leonardo DiCaprio,SAHARA con Matthew McConaughey e LARA CROFT: TOMB RAIDER con Angelina Jolie.

Thriller, polizieschi e legal-drama saranno i protagonisti della “CRIME WEEK” in programma dal 17 al 23 luglio. Tra i tanti titoli ricchi di suspense si ricordano DISTURBIA con Shia LaBeouf, IL CASO THOMAS CRAWFORD con Anthony Hopkins e Ryan Gosling, LA TELA DELL’ASSASSINO con Andy Garcia e Samuel L. Jackson, NELLA MORSA DEL RAGNO con Morgan Freeman, CODICE D’ONORE con Tom Cruise, Jack Nicholson e Demi Moore, LA FRODE con Richard Gere e Susan Sarandon, THE LOFT con James Marsden e Matthias Schoenaerts, REGALI DA UNO SCONOSCIUTO – THE GIFT diretto e interpretato da Joel Edgerton e IL SEGRETO DEI SUOI OCCHI, il remake dell'omonimo thriller argentino, con Nicole Kidman e Julia Roberts.

L’adrenalina sale sul palcoscenico da lunedì 24 a domenica 30 luglio nella “ACTION WEEK”. Oltre a classici del genere come RONIN, DÉJÀ VU – CORSA CONTRO IL TEMPO e THE ITALIAN JOB, da non perdere la prima visione di COLT 45 prevista per sabato 29 luglio alle 21.00. Infine, in occasione del 50° compleanno della star Jason Statham, mercoledì 26 luglio è prevista una speciale maratona dedicata con i film che lo vedono protagonista indiscusso: primi tra tutti THE TRANSPORTER e JOKER – WILD CARD.

Da lunedì 31 luglio a domenica 6 agosto si accendono complotti, intrighi internazionali e azioni spettacolari per la “SPY WEEK”. In programmazione grandi titoli come FAIR GAME – CACCIA ALLA SPIA e AL VERTICE DELLA TENSIONE, ma soprattutto gli ultimi grandi successi: su tutti, IL PONTE DELLE SPIE di Steven Spielberg e l’inimitabile agente 007 con SPECTRE. Infine, spazio anche agli agenti segreti più divertenti del panorama cinematografico con CHARLIE’S ANGELS e CHARLIE’S ANGELS – PIÙ CHE MAI.

Ad agosto i brividi sono garantiti da lunedì 7 a domenica 13 in occasione della “HORROR WEEK”. Imperdibile l’appuntamento di giovedì 10 agosto alle 21.00 con la prima visione IT FOLLOWS, un horror teso e intelligente che rende credibile un’incomprensibile minaccia ultraterrena. Tra gli altri successi del genere presenti in programmazione sono da ricordare THE GREEN INFERNO, SAW – L’ENIGMISTA, WORLD WAR Z, il remake di NON APRITE QUELLA PORTA e i sequel diPARANORMAL ACTIVITY.

Fra trincee, proiettili e strategie militari, da lunedì 14 a domenica 20 agosto sarà la volta della “WAR WEEK”. Oltre ai film di guerra che hanno fatto la storia, come PLATOON, BRAVEHEART - CUORE IMPAVIDO, SALVATE IL SOLDATO RYAN, IL NEMICO ALLE PORTE, TOP GUN e CACCIA A OTTOBRE ROSSO, spazio all’intramontabile Sylvester Stallone in tenuta mimetica e armato fino ai denti in JOHN RAMBO. Sabato 19 agosto alle 21.00, infine, è prevista la prima visione I AM SOLDIER: la storia di un giovane cadetto che farà di tutto per entrare nella SAS inglese, una delle più rinomate forze speciali al mondo.

La settimana che concluderà questa speciale programmazione estiva sarà dedicata ad uno dei generi più amati, quello dedicato ai supereroi. La “SUPERHEROES WEEK”, in programma da lunedì 21 a domenica 27 agosto, proporrà i maggiori successi tratti dai comics come SPIDER-MAN, CAPTAIN AMERICA: CIVIL WAR, GHOST RIDER, I FANTASTICI 4, X-MEN APOCALISSE, i supereroi nati direttamente al cinema come HANCOCK con Will Smith, oltre al successo italiano LO CHIAMAVANO JEEG ROBOT con Claudio Santamaria protagonista.

Tutti gli aggiornamenti sulla programmazione sono disponibili su skycinema.it, sulle pagine Facebook e Instagram di Sky Cinema e su Twitter con #SkyCinemaMaxCollection.

Commenti

Post popolari in questo blog

UNA PIATTAFORMA PER PORTARE IN ITALIA OCCASIONI DI STUDIO CON PROFESSIONISTI DA TUTTO IL MONDO

7 marzo workshop di danza con LAYTON WILLIAMS 14 marzo workshop acting through song con JOE VETCH Nasce TAB “The Artist Bridge” un ponte per rendere accessibile la comunicazione tra studenti e artisti italiani con performers e creativi da Broadway e dal West End. Il progetto TAB nasce dall’idea di Giorgio Camandona, (protagonista di musical di successo come Peter Pan il Musical, A Chorus Line, Grease), il regista e performer Mauro Simone (Robin Hood, Grease, performer per Singing In The Rain, Pinocchio il grande musical) Martina Ciabatti Mennell, performer italiana dalla carriera internazionale (We Will Rock You, Trioperas, The Mission) e dal performer inglese Phil Mennell (Aladdin - West End, The Bodyguard, Saturday Night Fever, Newsies) in un periodo in cui la formazione e lo studio delle discipline artistiche e teatrali sono limitati a causa delle restrizioni che impediscono gli spostamenti e quindi lo scambio che spesso è linfa vitale per chi si approccia al m

Teatro Trastevere: Nuovo Progetto Artistico

                                                                                           Associazione Culturale Teatro Trastevere presenta il Nuovo Progetto Artistico   GERMOGLI Esperimenti Teatrali, per artisti e spettatori   COS'E'   È la nostra personale risposta alla riapertura delle strutture teatrali a ridosso della stagione estiva. Un percorso di RICERCA, sia del Teatro Trastevere che degli artisti coinvolti, per riabituare gli spettatori a frequentare gli spazi di condivisione artistica, riabbracciandoci, seppur simbolicamente, attraverso l'arte, portatrice di sana socialità.   MA IN PRATICA   In pratica apriamo il Teatro alle compagnie e ai singoli artisti che, dopo mesi di elaborazione di nuovi contenuti, vogliano finalmente dare viva realtà al proprio progetto. Offriamo 50 ore di RESIDENZA CREATIVA e 2 giorni di restituzione al pubblico non solo in forma di spettacolo, ma anche di semplice studio:  “...Faremo le cose in sicurezza, seguendo i protocolli e metter

MEDAGLIA D'ONORE A LUCIANO SALCE: FU DEPORTATO NEI LAGER NAZISTI

Per anni è gli è stata attribuita l'adesione alla Repubblica di Salò. Luciano Salce non è mai stato un repubblichino. Una battaglia condotta dal figlio Emanuele per portare alla luce la verità che si conclude con una Medaglia D'Onore. Sono state consegnate il 28 gennaio dal prefetto di Roma dott. Matteo Piantedosi, presso la sala “Di Liegro” di Palazzo Valentini, le Medaglie d'Onore ai cittadini italiani, militari e civili, che durante il secondo conflitto mondiale hanno subito la deportazione e l'internamento nei campi nazisti dal 1943 al 1945. Tra questi Luciano Salce il regista, attore e autore scomparso nel 1989 e protagonista di una delle epoche più feconde dello spettacolo italiano. Un riconoscimento di grande valore che rappresenta l'ultimo tassello di una ricerca di verità che si è contrapposta all’informazione disinformata di alcuni settori dell’opinione pubblica che negli ultimi tempi, evitando accuratamente di confrontarsi con fonti e documentazioni evide