Passa ai contenuti principali

Pirandello oltre Pirandello. Cosa vuole dire?

SETTIMANA PIRANDELLIANA

di e con Enrico Papa

Teatro Le Sedie – Roma
dal 15 al 18 dicembre


Il Teatro Le Sedie di Roma dal 15 al 18 dicembre dedica una cinque giorni al grande drammaturgo, scrittore e poeta Luigi Pirandello. Tutte le sere Enrico Papa metterà in scena L’uomo dal fiore in bocca e poi, a seguire, proporrà alcune straordinarie poesie dello scrittore, presentando uno dei suoi aspetti meno conosciuti.

Pirandello oltre Pirandello. Cosa vuole dire?

Le intuizioni di collaborazione fra platea e palcoscenico indicate dal poeta nei suoi capolavori vengono applicate oltre la finzione, in un gioco dove si cerca di eliminare il piu’ possibile tutto cio’ che di finto ci puo’ essere in una finzione.

Così l’avventore del caffè della stazione, dove si svolge tutta la scena, sarà presentato ogni sera in un modo diverso, come diretta emanazione del personaggio dell’uomo dal fiore in bocca.

Ma se l’avventore sarà creatura dell’Uomo dal fiore, quest’ultimo potra’ vivere solo grazie alla pietà dell’improvvisato attore.

Enrico Papa è stato allievo di Orazio Costa nell’Accademia Nazionale di Arte Drammatica "Silvio D'Amico". Debutta in teatro con Gigi Proietti allo Stabile dell'Aquila, successivamente lavora in teatro con Albertazzi, Ronconi, Strehler, Calenda, Sbragia, Puecher, Sequi, Salveti e al cinema con Giuseppe de Santis, Luigi Magni, Carlo Verdone, Damiano Damiani, Élie Chouraqui, Salvatore Samperi, Mario Monicelli, Castellano e Pipolo, Francesco Massaro, Giorgio Capitani, Ruggero Deodato, Marco Risi, Michele Placido.Tra il 1994 e 2003 è stato docente di giornalismo televisivo presso la RAI - Scuola Rai. Nel 2014 ha fondato il Centro Italiano di Poesia.
----------------------------------------------

Settimana Pirandelliana

L’uomo dal fiore in bocca

diretto e interpretato Enrico Papa

Teatro Le Sedie
vicolo del Labaro 7
dal 15 al 18 dicembre
ore 21.00, domenica ore 18.00
Ingresso: € 10 intero; € 8 ridotto
info e prenotazioni: segreteria@teatrolesedie.it

Commenti

Post popolari in questo blog

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic, l'orchestra che unisce le diverse tradizioni musicali dei paesi che circondano il Mar Baltico, nella convinzione che la musica non conosca né confini né limiti, sia di natura geografica che di genere. Il tour, realizzato grazie al sostegno di Saipem, debutterà il 10 settembre a Heiden, in Germania, e toccherà, in dieci giorni, nove differenti città in Svizzera, Italia, Danimarca e Polonia. In Italia la Baltic Sea Youth Philharmonic sarà a Milano il 14 settembre nel suggestivo contesto della Basilica di Santa Maria delle Grazie, ospite dell’Associazione Musicale ArteViva, e a Verona il 15 settembre al Teatro Filarmonico per il festival “Settembre dell’Accademia” dove si esibirà per il secondo anno consecutivo. Il pubblico milanese avrà il piacere di applaudire i giovani artisti della Baltic Sea Youth Philharmonic per la quarta volta. L’orchestra, fondata nel 2008 da Kristjan Järvi (affiancato da un prestigioso consiglio di consulent

COPPÉLIA - balletto in tre atti

Martedì 11 Aprile 2017 ore 20,45 - Teatro Manzoni NUOVO BALLETTO CLASSICO direzione artistica Cosi - Stefanescu in COPPÉLIA balletto in tre atti musica di Léo Delibes Coreografia di Marinel Stefanescu Maitre du ballet Liliana Cosi Scene di Hristofenia Cazacu Costumi di Marinel Stefanescu

CALENDAR GIRLS ritorna al Teatro Manzoni

Dal 21 al 26 Febbraio 2017 TEATRO MANZONI AGIDI e ENFI TEATRO  presentano ANGELA FINOCCHIARO e LAURA CURINO CALENDAR GIRLS di TIM FIRTH basato sul film Miramax scritto da JULIETTE TOWHIDE & TIM FIRTH Traduzione e adattamento STEFANIA BERTOLA Regia CRISTINA PEZZOLI