Passa ai contenuti principali

Debutta al Teatro Elettra MI RICORDO DI TE di Stefano Terrabuoni

Un testo attualissimo, che racconta le difficoltà di un uomo alle prese con la memoria, o meglio con la totale mancanza della memoria. Debutta al teatro Elettra dal 4 al 14 febbraio 2016 “Mi ricordo di te” di Stefano Terrabuoni (tratto dal suo omonimo romanzo) messo in scena dalla Compagnia Teatro da viaggio con Carla Aversa, Alberto Albertino, Valentina Mauro, Massimiliano Milesi, Manuela Arcidiacono, Mauro Manni e la regia di Massimiliano Milesi.

“Quei dodici secondi (di numero) di un anno fa - ricorda Massimiliano Milesi - sono ancora nella mia memoria. Perché li contai, dato che il timer dell’autoradio era l’unico aggancio che m’era rimasto con il presente. Lo fissai dispera ta mente, finché il mio cervello non riprese a fun zionare in piena normalità. Poi il medico di famiglia diede un nome a quell’episodio: ischemia transitoria. Era un sabato mattina, tra l’altro nemmeno particolarmente stressante. Stavo andando a salutare un mio amico frate-pittore, per il quale stavo girando un documentario. La mia macchina aveva imboccato da poco Via Dandolo, nel lettore CD andava la versione Live di “Eyes of the Mind” dei giapponesi Casiopea. Un brano che sento da trent’anni e più, quindi nemmeno così sconvolgente. Eppure… click!
Dove sto andando? Che ore sono? Questa è la mia macchina? Che anno è della mia vita? I miei genitori sono ancora vivi? Vuoto. In quei momenti sale una grande ansia, e tutto inizia a non avere un senso. L’istinto di con servazione mi fece accostare, ed il timer dell’autoradio mi rivelò che stavano passando dodici secondi. Un respiro lungo, poi riapparve la meta del viaggio, il giorno, l’anno, e i miei cinquant’anni imminenti, pur troppo, da poco, senza entrambi i genitori. Ero tornato a dicembre del 2014”.
-----------------------
Dal 4 al 14 febbraio 2016

Teatro Elettra

Via Capo d’Africa 32, Colosseo

Info e prenotazioni 3298658537

Biglietto euro 10-ridotto euro 8

Commenti

Post popolari in questo blog

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic, l'orchestra che unisce le diverse tradizioni musicali dei paesi che circondano il Mar Baltico, nella convinzione che la musica non conosca né confini né limiti, sia di natura geografica che di genere. Il tour, realizzato grazie al sostegno di Saipem, debutterà il 10 settembre a Heiden, in Germania, e toccherà, in dieci giorni, nove differenti città in Svizzera, Italia, Danimarca e Polonia. In Italia la Baltic Sea Youth Philharmonic sarà a Milano il 14 settembre nel suggestivo contesto della Basilica di Santa Maria delle Grazie, ospite dell’Associazione Musicale ArteViva, e a Verona il 15 settembre al Teatro Filarmonico per il festival “Settembre dell’Accademia” dove si esibirà per il secondo anno consecutivo. Il pubblico milanese avrà il piacere di applaudire i giovani artisti della Baltic Sea Youth Philharmonic per la quarta volta. L’orchestra, fondata nel 2008 da Kristjan Järvi (affiancato da un prestigioso consiglio di consulent

COPPÉLIA - balletto in tre atti

Martedì 11 Aprile 2017 ore 20,45 - Teatro Manzoni NUOVO BALLETTO CLASSICO direzione artistica Cosi - Stefanescu in COPPÉLIA balletto in tre atti musica di Léo Delibes Coreografia di Marinel Stefanescu Maitre du ballet Liliana Cosi Scene di Hristofenia Cazacu Costumi di Marinel Stefanescu

CALENDAR GIRLS ritorna al Teatro Manzoni

Dal 21 al 26 Febbraio 2017 TEATRO MANZONI AGIDI e ENFI TEATRO  presentano ANGELA FINOCCHIARO e LAURA CURINO CALENDAR GIRLS di TIM FIRTH basato sul film Miramax scritto da JULIETTE TOWHIDE & TIM FIRTH Traduzione e adattamento STEFANIA BERTOLA Regia CRISTINA PEZZOLI