Passa ai contenuti principali

STM presenta AMERICAN IDIOT

STM presenta

Green Day's
AMERICAN IDIOT


Musica dei GREEN DAY 

Liriche di BILLIE JOE ARMSTRONG 
Libretto di BILLIE JOE ARMSTRONG e MICHAEL MAYER 
Regia MARCO IACOMELLI 

STM annuncia, da Broadway in Italia, AMERICAN IDIOT: l’esplosiva rock opera dei Green Day vincitrice di due Tony Award®. Lo spettacolo porta in scena la musica dei Green Day con le liriche del suo frontman Billie Joe Armstrong, e il libretto di Billie Joe Armstrong e Michael Mayer. 

AMERICAN IDIOT è la storia di tre amici d'infanzia, ognuno alla ricerca di un senso e di un posto nel mondo dopo gli eventi dell'11 settembre. Vincitore di due Tony Awards® e vincitore del Grammy come Best Musical Show Album nel 2010, AMERICAN IDIOT ha debuttato al Berkeley Repertory Theatre nel settembre 2009, diventando uno spettacolo di successo acclamato dal pubblico di Broadway nell'aprile 2010. 

Alcune delle canzoni di successo dello spettacolo sono "Boulevard of Broken Dreams", "21 Guns", "Wake Me Up When September Ends", "Holiday" e il titolo campione d'incassi "American Idiot", brani tratti dall'album di platino dei Green Dayvincitore del Grammy Award nel 2004. Sono inclusi anche brani da "21st Century Breakdown" uscito nel 2009 e una canzone d'amore inedita "When It's Time." Sul sito ufficiale www.americanidiot.it verranno annunciati a breve i casting per la ricerca degli interpreti italiani dello spettacolo. 

Per maggiori informazioni contattare info@americanidiot.it
www.americanidiot.it 
www.stmlive.it 
#americanidiotit 
#stmidiot 


Billie Joe Armstrong


Billie Joe Armstrong è il frontman del gruppo rock dei Green Day. Gli album dei Green Day comprendono: 1039/ Smooth Out Slappy Hours; Kerplunk; Dookie del 1994, che ha venduto 15 milioni di copie e ha conquistato il primo Grammy; Insomniac; Nimrod; Warning; American Idiot, punto di riferimento del 2004, che ha debuttato al primo posto nella classifica della rivista statunitense Billboard, ha generato cinque singoli di successo e ha guadagnato sette nomination ai Grammy (vincendone due, tra cui Miglior Album Rock); 21st Century Breakdown (Grammy Award, Miglior Album Rock); e nel 2012 la trilogia ¡Uno!, ¡Dos! e ¡Tré! (così come il DVD dietro le quinte ¡Cuatro!). L'anno scorso, Armstrong e Norah Jones hanno pubblicato Foreverly, un omaggio all'album del 1958 degli Everly Brothers, Songs Our Daddy Taught Us. Il musical AMERICAN IDIOT vincitore di due Tony e un Grammy, con le liriche di Armstrong, musica dei Green Day e il libretto scritto da Armstrong e dal regista Michael Mayer, ha aperto a Broadway nel 2010. Armstrong ha fatto saltuariamente da cammeo nel ruolo di St. Jimmy. Il documentario recente, Broadway Idiot, racconta il suo percorso verso la Great White Way di Broadway. Armstrong ha anche composto la musica perThese Paper Bullets in scena l'anno scorso allo Yale Repertory Theatre.Tra gli altri suoi film e crediti televisivi ci sono This is 40, Nurse Jackie, e il lungometraggio Like Sunday, Like Rain. www.greenday.com 

Green Day 

Il cantante/chitarrista Billie Joe Armstrong, il bassista Mike Dirnt e il batterista Tré Cool - bambini provenienti dagli ambienti della classe operaia, sono cresciuti nella scena punk underground di Berkeley. Nonostante la pubblicazione di due dischi precedenti (1039/Smoothed Out Slappy Hours e Kerplunk), i Green Day hanno raggiunto il successo nel 1994 con Dookie, un dinamico scoppio di esuberante punk-pop che ha venduto 15 milioni di copie e ha fatto guadagnare alla band il primo Grammy Award come Miglior performance di Musica Alternativa. Nel corso degli anni i Green Day hanno continuato ad essere in cima alle classifiche con i successivi album registrati in studio, Insomniac, Nimrod e Warning, mentre divertivano i milioni di fan con frenetici spettacoli dal vivo. Ma è stato il loro album di riferimento del 2004 American Idiot che ha lanciato i Green Day nella stratosfera. American Idiot ha debuttato al primo posto nella classifica della rivista statunitense Billboard, ha generato cinque singoli di successo, ottenuto sette nomination Grammy (vincendone due, tra cui Miglior Album Rock), e ha aperto alla band la strada per il rock and roll moderno. Nel 2009, i Green Day hanno pubblicato 21st Century Breakdown, che ha vinto il Grammy Award nel 2010 come il Miglior Album Rock. Da questo sono usciti due singoli di successo: il singolo d'oro "Know Your Enemy", che è stato il primo brano ad essere simultaneamente in cima alla classifiche di Billboard come Rock, Alternative e Rock Commerciale, e il doppio disco di platino "21 Guns", che ha fatto guadagnare alla band tre premi agli MTV Video Music Awards del 2009, tra cui miglior video rock. I Green Day hanno anche portato a casa un American Music Award come miglior artista di Musica Rock Alternativa. Nello stesso anno i Green Day hanno collaborato per il musical di AMERICAN IDIOT con il regista vincitore di Tony Award per il musical Spring Awakening, Michael Mayer. Lo spettacolo debuttò al Berkeley Repertory Theatre nel settembre 2009 e fece record di presenze durante il breve periodo della sua messa in scena. Lo spettacolo ha continuato a Broadway per un anno al St. James Theatre, vincendo due Tony Awards prima che i Green Day pubblicassero l'attesissimo album trilogia: ¡Uno! (25 settembre 2012), seguito da ¡Dos! (13 novembre), e ¡Tré! (11 dicembre). La band ha recentemente completato il Festival Soundwave in Australia. 

Per maggiori informazioni
visita www.greenday.com.


Commenti

Post popolari in questo blog

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic, l'orchestra che unisce le diverse tradizioni musicali dei paesi che circondano il Mar Baltico, nella convinzione che la musica non conosca né confini né limiti, sia di natura geografica che di genere. Il tour, realizzato grazie al sostegno di Saipem, debutterà il 10 settembre a Heiden, in Germania, e toccherà, in dieci giorni, nove differenti città in Svizzera, Italia, Danimarca e Polonia. In Italia la Baltic Sea Youth Philharmonic sarà a Milano il 14 settembre nel suggestivo contesto della Basilica di Santa Maria delle Grazie, ospite dell’Associazione Musicale ArteViva, e a Verona il 15 settembre al Teatro Filarmonico per il festival “Settembre dell’Accademia” dove si esibirà per il secondo anno consecutivo. Il pubblico milanese avrà il piacere di applaudire i giovani artisti della Baltic Sea Youth Philharmonic per la quarta volta. L’orchestra, fondata nel 2008 da Kristjan Järvi (affiancato da un prestigioso consiglio di consulent

COPPÉLIA - balletto in tre atti

Martedì 11 Aprile 2017 ore 20,45 - Teatro Manzoni NUOVO BALLETTO CLASSICO direzione artistica Cosi - Stefanescu in COPPÉLIA balletto in tre atti musica di Léo Delibes Coreografia di Marinel Stefanescu Maitre du ballet Liliana Cosi Scene di Hristofenia Cazacu Costumi di Marinel Stefanescu

CALENDAR GIRLS ritorna al Teatro Manzoni

Dal 21 al 26 Febbraio 2017 TEATRO MANZONI AGIDI e ENFI TEATRO  presentano ANGELA FINOCCHIARO e LAURA CURINO CALENDAR GIRLS di TIM FIRTH basato sul film Miramax scritto da JULIETTE TOWHIDE & TIM FIRTH Traduzione e adattamento STEFANIA BERTOLA Regia CRISTINA PEZZOLI