Passa ai contenuti principali

Delitti e contenti al Teatro Testaccio di Roma

Arte 2.0
presenta

DELITTI E CONTENTI

di Daniele Vessella

con Loredana Guagliuolo, Luca Pennacchioni, Ornella Lorenzano

diretto da Luca Pennacchioni

TEATRO TESTACCIO
via Romolo Gessi 8 - Roma



Debutta il 15 ottobre al Teatro Testaccio di Roma Delitti e Contenti, la commedia di Daniele Vessella conLoredana Guagliuolo, Ornella Lorenzano e Luca Pennacchioni che ne firma la regia. Lo spettacolo, prodotto da Arte 2.0, sarà in scena fino al 18 ottobre.
In un'improbabile camera d'albergo si dispiega la storia di Federico, tipico uomo in piena crisi di mezza età, frustrato, immaturo e vanesio che, per sentirsi di nuovo giovane e fuggire alla noia della routine quotidiana inizia una relazione con la bella Lulù, donna affascinante e mondana. Il trio è completato da Paola, moglie fedele, tradizionalista e follemente innamorata di Federico. Se la coppia di amanti cercherà di inscenare il suicidio della povera Paola, non è detto che quest'ultima, determinata a riavere il suo uomo, non tenterà l'omicidio della giovane Lulù. Ma chi sarà la vera vittima alla fine? Una rocambolesca commedia in giallo che racconta il tipico triangolo amoroso con un finale del tutto inaspettato.


Note di Regia
A volte si tradisce per un altro vero amore, a volte si tradisce per noia, mancanza di rispetto, per passione, per il piacere di rischiare, sentirsi vivi, sfuggire dalla noia. Alla base c’è sempre un profondo disagio, incomprensione reciproca, parlarsi senza ascoltarsi. “Delitti e Contenti” è la storia di tre persone che cercano disperatamente la felicità, dove essa non si può trovare. Scappano da loro stessi, senza rendersi conto che per quanto cerchino di fuggire, l’inevitabile resterà sempre tale e solo una profonda accettazione di se stessi li può condurre alla tanto agognata felicità. Danno così vita ad una commedia effervescente e scoppiettante, ricca di colpi di scena e situazioni paradossali, caratterizzata da un continuo scambio di ruoli.


DELITTI E CONTENTI


prodotto da Arte 2.0

di Daniele Vessella

con Loredana Guagliuolo, Luca Pennacchioni, Ornella Lorenzano

diretto da Luca Pennacchioni

Aiuto Regia Roberto Bonfantini

Costumi e Scenografie Adelaide Stazi

Musiche Valentina Ciaffaglione


TEATRO TESTACCIO
via Romolo Gessi 8 – Roma
dal 15 al 18 ottobre
ore 21.00; domenica ore 18.00


info e prenotazioni 06.57.55.482 – 329.21.84.029
biglietti 10.00 + 2.00 (tessera associativa)

Commenti

Post popolari in questo blog

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic, l'orchestra che unisce le diverse tradizioni musicali dei paesi che circondano il Mar Baltico, nella convinzione che la musica non conosca né confini né limiti, sia di natura geografica che di genere. Il tour, realizzato grazie al sostegno di Saipem, debutterà il 10 settembre a Heiden, in Germania, e toccherà, in dieci giorni, nove differenti città in Svizzera, Italia, Danimarca e Polonia. In Italia la Baltic Sea Youth Philharmonic sarà a Milano il 14 settembre nel suggestivo contesto della Basilica di Santa Maria delle Grazie, ospite dell’Associazione Musicale ArteViva, e a Verona il 15 settembre al Teatro Filarmonico per il festival “Settembre dell’Accademia” dove si esibirà per il secondo anno consecutivo. Il pubblico milanese avrà il piacere di applaudire i giovani artisti della Baltic Sea Youth Philharmonic per la quarta volta. L’orchestra, fondata nel 2008 da Kristjan Järvi (affiancato da un prestigioso consiglio di consulent

COPPÉLIA - balletto in tre atti

Martedì 11 Aprile 2017 ore 20,45 - Teatro Manzoni NUOVO BALLETTO CLASSICO direzione artistica Cosi - Stefanescu in COPPÉLIA balletto in tre atti musica di Léo Delibes Coreografia di Marinel Stefanescu Maitre du ballet Liliana Cosi Scene di Hristofenia Cazacu Costumi di Marinel Stefanescu

CALENDAR GIRLS ritorna al Teatro Manzoni

Dal 21 al 26 Febbraio 2017 TEATRO MANZONI AGIDI e ENFI TEATRO  presentano ANGELA FINOCCHIARO e LAURA CURINO CALENDAR GIRLS di TIM FIRTH basato sul film Miramax scritto da JULIETTE TOWHIDE & TIM FIRTH Traduzione e adattamento STEFANIA BERTOLA Regia CRISTINA PEZZOLI