Passa ai contenuti principali

ANTEPRIMA MANZONI CULTURA- MOSCHILLO/RICHMOND

MANZONI CULTURA

Pelle “made in italy, storia e moda”

Anteprima a ingresso libero

LUNEDI’ 26 OTTOBRE 2015, H. 21.00

TEATRO MANZONI

Via Alessandro Manzoni 42 - Milano

conduce
EDOARDO SYLOS LABINI
con
Dj Set PAUL VALLERY


ospiti della serata
Salvatore Mercogliano
(Gruppo UNIC)

Alessandra Moschillo
(Gruppo Richmond)

Dopo il successo della scorsa stagione, dal 26 ottobre torna nel cartellone del Teatro Manzoni il prestigioso appuntamento: Manzoni Cultura. Otto lunedì, dedicati a grandi personaggi dell’economia, della moda, dello spettacolo e della cultura italiana, che si raccontano intervistati da Edoardo Sylos Labini. Tutti gli appuntamenti saranno realizzati in collaborazione con TGCOM24 e IlGiornaleOff.it

Nella prima delle serate di Manzoni Cultura, si parlerà di moda e di storia. Protagonista la "pelle made in Italy" universalmente riconosciuta come la migliore al mondo, grazie alla quale i più importanti stilisti hanno creato e continuano a creare capolavori indiscussi. Ne parleranno Salvatore Mercogliano del Gruppo Unic e Alessandra Moschillo del Gruppo Richmond, con gli interventi di Elisabetta Falciola giornalista di moda e di Sofia Gnoli storica del costume dell'Università La Sapienza di Roma.

Un incontro che si snoda tra moda e storia, con la proiezione del cortometraggio "I come from", con la voce narrante di Ricky Tognazzi, che racconta un'eccellenza industriale italiana, che affonda le sue radici nel nostro glorioso passato e che ancora oggi lega radici nel territorio a visioni internazionali. L'importanza strategica di questo settore, primo nel mondo anche per l'attenzione all'ambiente, sarà illustrata da Salvatore Mercogliano, mentre l'imprenditrice Alessandra Moschillo, del marchio di abbigliamento e accessori John Richmond parlerà del suo rapporto con la pelle, della specificità artigianale e artistica del suo lavoro, che svolge in collaborazione col padre Saverio, e delle prospettive e difficoltà dell'imprenditoria italiana.






Commenti

Post popolari in questo blog

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic, l'orchestra che unisce le diverse tradizioni musicali dei paesi che circondano il Mar Baltico, nella convinzione che la musica non conosca né confini né limiti, sia di natura geografica che di genere. Il tour, realizzato grazie al sostegno di Saipem, debutterà il 10 settembre a Heiden, in Germania, e toccherà, in dieci giorni, nove differenti città in Svizzera, Italia, Danimarca e Polonia. In Italia la Baltic Sea Youth Philharmonic sarà a Milano il 14 settembre nel suggestivo contesto della Basilica di Santa Maria delle Grazie, ospite dell’Associazione Musicale ArteViva, e a Verona il 15 settembre al Teatro Filarmonico per il festival “Settembre dell’Accademia” dove si esibirà per il secondo anno consecutivo. Il pubblico milanese avrà il piacere di applaudire i giovani artisti della Baltic Sea Youth Philharmonic per la quarta volta. L’orchestra, fondata nel 2008 da Kristjan Järvi (affiancato da un prestigioso consiglio di consulent

COPPÉLIA - balletto in tre atti

Martedì 11 Aprile 2017 ore 20,45 - Teatro Manzoni NUOVO BALLETTO CLASSICO direzione artistica Cosi - Stefanescu in COPPÉLIA balletto in tre atti musica di Léo Delibes Coreografia di Marinel Stefanescu Maitre du ballet Liliana Cosi Scene di Hristofenia Cazacu Costumi di Marinel Stefanescu

CALENDAR GIRLS ritorna al Teatro Manzoni

Dal 21 al 26 Febbraio 2017 TEATRO MANZONI AGIDI e ENFI TEATRO  presentano ANGELA FINOCCHIARO e LAURA CURINO CALENDAR GIRLS di TIM FIRTH basato sul film Miramax scritto da JULIETTE TOWHIDE & TIM FIRTH Traduzione e adattamento STEFANIA BERTOLA Regia CRISTINA PEZZOLI