Passa ai contenuti principali

STEFANO D’ORAZIO testimonial della nuova campagna A.I.D.O.

STEFANO D’ORAZIO 

testimonial della nuova campagna A.I.D.O.

con uno spot firmato dal regista


FAUSTO BRIZZI


“Un Anthurium per l’informazione”

3 - 4 ottobre 2015 in tutte le Piazza d’Italia

Il 3 e 4 ottobre in più di 1.500 piazze italiane torna “Un Anthurium per l’informazione”, la campagna di sensibilizzazione sulla donazione organi promossa dall’associazione A.I.D.O. - Associazione Italiana per la Donazione di Organi, Tessuti e Cellule – di cui Stefano D’Orazio è testimonial.

Quest’anno all’iniziativa ha collaborato Fausto Brizzi, regista di film di successo come Notte prima degli esami, Ex, Maschi contro femmine – solo per citarne alcuni - firmando il soggetto e la regia dello spot, con protagonista Stefano D’Orazio, per la campagna pubblicitaria a supporto della giornata “Un Anthurium per l’informazione” e andrà in onda sui principali canali televisivi.

D’Orazio è da molti anni vicino ad A.I.D.O. perché ritiene fondamentale dare un contributo mirato e corretto alla divulgazione dei grandi progressi fatti dalla ricerca in materia di donazioni e trapianti, informazioni che verranno fornite dai volontari attraverso la distribuzione di materiale divulgativo offrendo le piantine di Anthurium a sostegno della ricerca.

Aido svolge la propria attività da oltre 40 anni con passione ed entusiasmo, raccogliendo intorno a sé storie, esperienze e disponibilità di soci, volontari, operatori sanitari e famiglie di donatori.

Aido si pone come obiettivo quello di: promuovere il principio della solidarietà sociale e la cultura della donazione, si impegna anche nelle scuole, sulla conoscenza di stili di vita atti a prevenire l’insorgenza di patologie che possano portare a un trapianto.

Dal 2008 è attivo da lunedì a sabato il numero verde: 800 736 745 per mettere in relazione il pubblico con la struttura organizzativa, per dubbi informazioni o domande sull’Associazione.




Commenti

Post popolari in questo blog

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic, l'orchestra che unisce le diverse tradizioni musicali dei paesi che circondano il Mar Baltico, nella convinzione che la musica non conosca né confini né limiti, sia di natura geografica che di genere. Il tour, realizzato grazie al sostegno di Saipem, debutterà il 10 settembre a Heiden, in Germania, e toccherà, in dieci giorni, nove differenti città in Svizzera, Italia, Danimarca e Polonia. In Italia la Baltic Sea Youth Philharmonic sarà a Milano il 14 settembre nel suggestivo contesto della Basilica di Santa Maria delle Grazie, ospite dell’Associazione Musicale ArteViva, e a Verona il 15 settembre al Teatro Filarmonico per il festival “Settembre dell’Accademia” dove si esibirà per il secondo anno consecutivo. Il pubblico milanese avrà il piacere di applaudire i giovani artisti della Baltic Sea Youth Philharmonic per la quarta volta. L’orchestra, fondata nel 2008 da Kristjan Järvi (affiancato da un prestigioso consiglio di consulent

COPPÉLIA - balletto in tre atti

Martedì 11 Aprile 2017 ore 20,45 - Teatro Manzoni NUOVO BALLETTO CLASSICO direzione artistica Cosi - Stefanescu in COPPÉLIA balletto in tre atti musica di Léo Delibes Coreografia di Marinel Stefanescu Maitre du ballet Liliana Cosi Scene di Hristofenia Cazacu Costumi di Marinel Stefanescu

CALENDAR GIRLS ritorna al Teatro Manzoni

Dal 21 al 26 Febbraio 2017 TEATRO MANZONI AGIDI e ENFI TEATRO  presentano ANGELA FINOCCHIARO e LAURA CURINO CALENDAR GIRLS di TIM FIRTH basato sul film Miramax scritto da JULIETTE TOWHIDE & TIM FIRTH Traduzione e adattamento STEFANIA BERTOLA Regia CRISTINA PEZZOLI