Passa ai contenuti principali

Progetto CASE MATTE- campagna di crowdfunding.


Da venerdì 4 settembre a sabato 25 ottobre 2015


Progetto CASE MATTE
Un viaggio attraverso gli ex-manicomi italiani

da un’idea di TEATRO PERIFERICO

in collaborazione con CHILLE DE LA BALANZA (compagnia teatrale residente nell’ex O.P. di San Salvi -FI)


Soggetti coinvolti:

Museo Laboratorio della Mente ASL Roma E (Roma)
Associazione “Inclusione, graffio e parola” (Volterra)
“Un fiore per la vita”, cooperativa di produzione biologica (Aversa)
Archivio dell’ex. O.P. “Le reali case dei matti” (Aversa)
Associazione “180amici” (L’Aquila)
Coordinamento “per Quarto” (Genova)
Istituto per le Materie e le Forme Inconsapevoli e Museattivo Claudio Costa (Genova)
Museo di storia della psichiatria (Reggio Emilia)
Gianluigi Gherzi, attore e autore

Partner:

Etre, associazione delle residenze lombarde
ateatro.it, web magazine di critica teatrale

Un viaggio attraverso le più grandi e conosciute ex strutture manicomiali italiane per mantenere viva la memoria di quanti passarono lì la loro esistenza e, allo stesso tempo, dar vita ad una conversazione con le città per riconsegnare questi spazi in forme di uso partecipato.

È partita la raccolta crowdfunding attraverso la piattaforma Eppela (www.eppela.com/ita/projects/3892/case-matte) per il progetto CASE MATTE, un originale tour che partirà venerdì 4 settembre da Limbiate - dove è nato lo spettacolo "Mombello - voci da dentro il manicomio" - e porterà Teatro Periferico ad attraversare l'Italia entrando con il suo lavoro nei vecchi ospedali di Genova, Reggio Emilia, L’Aquila, Aversa, Roma, Volterra e Firenze, coinvolgendo associazioni impegnate nel recupero della memoria degli internati negli ex manicomi.


Note al progetto

Da quando, con la legge 180, in Italia i manicomi sono stati chiusi, i complessi non riconvertiti in ospedali o in luoghi di cultura sono stati lasciati cadere a pezzi e in molti casi sono diventati oggetto di speculazione edilizia.

Nel 2012 Teatro Periferico, residenza teatrale lombarda nata dal bando Etre di Fondazione Cariplo, ha raccolto le storie di coloro che hanno vissuto all’interno dell’ex O.P. “Antonini” di Limbiate (malati, medici, infermieri e assistenti sociali), al fine di ricostruire le condizioni di vita e di lavoro al Mombello, uno dei maggiori manicomi d’Europa. Il materiale raccolto ha dato origine a uno spettacolo dal titolo: “Mombello - Voci da dentro il manicomio”. Il lavoro è stato più di uno spettacolo: per un mese a Mombello, ricordando i tempi in cui gli ospedali erano attivi e a tutte le vite che lì dentro si sono consumate, si è riflettuto e ci si è confrontati anche sulla situazione attuale delle strutture manicomiali.

Da queste riflessioni ha preso origine il progetto Case Matte: Teatro Periferico girerà per l’Italia e farà tappa presso alcuni ex manicomi provinciali (si partirà da Mombello e si proseguirà per Genova, Reggio Emilia, L’Aquila, Aversa, Roma, Volterra, Firenze) per stringere legami con gruppi e associazioni impegnati a mantenere viva la memoria di quei luoghi e per ricordare le molte persone che li hanno abitati. Persone che potrebbero essere intercambiabili, tanto simili erano le condizioni di vita in quei posti diffusi ovunque nel Paese, ma che invece hanno tutte un volto, un nome e una storia privata, che pretendono di essere ricordati.

Soltanto negli archivi dell’ex O.P. Antonini sono conservate poco meno di 84.000 cartelle cliniche, dal 1879 al 1999. Possiamo dunque stimare che nei manicomi italiani (un’ottantina, circa), siano state rinchiuse centinaia di migliaia di persone, forse addirittura qualche milione, talvolta per una vita intera, al punto che si può parlare di “ergastoli bianchi”. Un popolo caduto nell’oblio, un pezzo di storia del nostro Paese, di cui si sa ancora poco o nulla.




Durante il viaggio nelle CASE MATTE, la compagnia riproporrà lo spettacolo accanto ad altri eventi legati al tema della memoria: camminate, letture, concerti, incontri pubblici, mostre.

Il camper di Teatro Periferico partirà ufficialmente da Mombello di Limbiate (4 – 6 settembre) e viaggerà per l’Italia per due mesi (11 – 13 settembre a Genova, 19 – 20 settembre a Reggio Emilia, 24 – 27 settembre a L’Aquila, 9 – 11 ottobre ad Aversa, 17 ottobre a Roma, 22 – 23 ottobre a Volterra e 24 – 25 ottobre a Firenze). Alla fine del tour, gli esiti di quanto raccolto verranno presentati in un incontro cittadino a Milano, ancora da fissare.


Il programma delle iniziative che verranno realizzate è il seguente:
Da venerdì 4 a domenica 6 settembre

MOMBELLO

LUOGO Ex ospedale psichiatrico Antonini, c/o Villa Crivelli Pusterla, Località Mombello - Limbiate (MB)

EVENTI PREVISTI

“Assenze… presenze dalle stanze di Mombello” Mostra fotografica a cura del Gruppo fotografico Freecamera di Sesto San Giovanni;

“Mombello. Storia di un ospedale psichiatrico al tramonto del paradigma manicomiale” Mostra di pannelli, con immagini provenienti dall'archivio della ex parrocchia dell'Antonini, a cura della Comunità del Montebello;

presentazione libro "Atlante della città fragile", di Gianluigi Gherzi

passeggiata notturna, a cura di Chille de la Balanza

“Mombello. Voci da dentro il manicomio”, a cura di Teatro Periferico

--------------------------------------------------------------------------------------------------


Da venerdì 11 a domenica 13 settembre

GENOVA

LUOGO Ex ospedale psichiatrico Quarto dei Mille

EVENTI PREVISTI:

conferenza su art-brut, a cura dell’Istituto per le Materie e le Forme Inconsapevoli e Museattivo Claudio Costa;

“Parole smarrite, parole ritrovate”, a cura dei “Lettori Accaniti della biblioteca Berio”;

presentazione del libro “Atlante della città fragile”, di Gianluigi Gherzi;

“Passeggiata notturna nel manicomio”, a cura di Chille de la Balanza;

“Mombello. Voci da dentro il manicomio”, a cura di Teatro Periferico

-----------------------------------------------------------------------------------------------------


Da sabato 19 a domenica 20 settembre

REGGIO EMILIA

LUOGO Ex ospedale psichiatrico San Lazzaro

EVENTI PREVISTI:

presentazione del libro “Atlante della città fragile”, di Gianluigi Gherzi;

“Passeggiata nel manicomio”, a cura di Chille de la Balanza;

“Mombello. Voci da dentro il manicomio”, a cura di Teatro Periferico

-------------------------------------------------------------------------------------------------------


Da giovedì 24 a domenica 27 settembre

L’AQUILA

LUOGO Ex ospedale psichiatrico Collemaggio

EVENTI PREVISTI:

Proiezione di video e film: “Archivio della memoria e schegge di follia”, “Il viaggio di marco cavallo”, “Viaggio nella città dei matti”;

mostra fotografica e letture;

giornata ecologica a Collemaggio, a cura di Scout e Legambiente;

presentazione del libro “Atlante della città fragile”, di Gianluigi Gherzi;

“Passeggiata notturna nel manicomio”, a cura di Chille de la Balanza;

“Mombello. Voci da dentro il manicomio”, a cura di Teatro Periferico

---------------------------------------------------------------------------------------------------


Da venerdì 9 a domenica 11 ottobre

AVERSA

LUOGO Ex ospedale psichiatrico Santa Maria Maddalena

EVENTI PREVISTI:

mostra fotografica;

concerto di canzoni della scomparsa cantautrice aversana “Bianca d’Aponte”;

convegno/incontro con i cittadini per un dibattito sul futuro della “Maddalena”. Testimonianze sul manicomio. Cortometraggio;

presentazione del “Centro Studi e Ricerche”;

spettacolo teatrale e musicale sulle storie di alcuni pazienti internati nell’ex manicomio di Aversa; letture di poesie,

visita guidata e “Passeggiata nel manicomio”, a cura di Chille de la Balanza;

presentazione del libro “Atlante della città fragile”, di Gianluigi Gherzi;

“Mombello. Voci da dentro il manicomio”, a cura di Teatro Periferico

-------------------------------------------------------------------------------------------------


Sabato 17 ottobre

ROMA

LUOGO Ex ospedale psichiatrico Santa Maria della Pietà - Padiglione 26, II piano

EVENTI PREVISTI:

visita teatralizzata nel Parco del Santa Maria della Pietà, con Alessandro Rubinetti - Teatro Reale;

visita guidata al Museo Laboratorio della Mente;

presentazione del libro “Atlante della città fragile”, di Gianluigi Gherzi;

“Mombello. Voci da dentro il manicomio”, a cura di Teatro Periferico

---------------------------------------------------------------------------------------------------


Da giovedì 22 a venerdì 23 ottobre

VOLTERRA

LUOGO Ex ospedale psichiatrico di Volterra

EVENTI PREVISTI:

letture da “Mombello. Voci da dentro il manicomio – Teatro Periferico”;

visita al museo dedicato ai graffiti di Oreste Nannetti

----------------------------------------------------------------------------------------------------


Da sabato 24 a domenica 25 ottobre

FIRENZE

LUOGO Ex ospedale psichiatrico Chiarugi, San Salvi

EVENTI PREVISTI:

report del viaggio nelle Case Matte;

mostra fotografica;

convegno “Teatro e memoria dei luoghi”

presentazione del libro “Atlante della città fragile”, di Gianluigi Gherzi;

“Passeggiata notturna nel manicomio”, a cura di Chille de la Balanza;

“Mombello. Voci da dentro il manicomio”, a cura di Teatro Periferico



Per info:

info@teatroperiferico.it


+39 3341185848

Commenti

Post popolari in questo blog

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic, l'orchestra che unisce le diverse tradizioni musicali dei paesi che circondano il Mar Baltico, nella convinzione che la musica non conosca né confini né limiti, sia di natura geografica che di genere. Il tour, realizzato grazie al sostegno di Saipem, debutterà il 10 settembre a Heiden, in Germania, e toccherà, in dieci giorni, nove differenti città in Svizzera, Italia, Danimarca e Polonia. In Italia la Baltic Sea Youth Philharmonic sarà a Milano il 14 settembre nel suggestivo contesto della Basilica di Santa Maria delle Grazie, ospite dell’Associazione Musicale ArteViva, e a Verona il 15 settembre al Teatro Filarmonico per il festival “Settembre dell’Accademia” dove si esibirà per il secondo anno consecutivo. Il pubblico milanese avrà il piacere di applaudire i giovani artisti della Baltic Sea Youth Philharmonic per la quarta volta. L’orchestra, fondata nel 2008 da Kristjan Järvi (affiancato da un prestigioso consiglio di consulent

COPPÉLIA - balletto in tre atti

Martedì 11 Aprile 2017 ore 20,45 - Teatro Manzoni NUOVO BALLETTO CLASSICO direzione artistica Cosi - Stefanescu in COPPÉLIA balletto in tre atti musica di Léo Delibes Coreografia di Marinel Stefanescu Maitre du ballet Liliana Cosi Scene di Hristofenia Cazacu Costumi di Marinel Stefanescu

CALENDAR GIRLS ritorna al Teatro Manzoni

Dal 21 al 26 Febbraio 2017 TEATRO MANZONI AGIDI e ENFI TEATRO  presentano ANGELA FINOCCHIARO e LAURA CURINO CALENDAR GIRLS di TIM FIRTH basato sul film Miramax scritto da JULIETTE TOWHIDE & TIM FIRTH Traduzione e adattamento STEFANIA BERTOLA Regia CRISTINA PEZZOLI