Passa ai contenuti principali

Premio Comicità Gianni Palladino 2015 al Teatro Elfo Puccini.

VENERDI’ 5 GIUGNO 2015 - ore 21.00 TEATRO ELFO PUCCINI | Corso Buenos Aires 33 

Sul palco dell’Elfo Puccini 7 gruppi si sfideranno per una serata tutta da ridere nel segno del mai dimenticato spirito di Comedians e a sorpresa gli interventi comici di alcuni fra i cabarettisti più famosi del panorama italiano… al pubblico in sala l’arduo compito di assegnare le tre corone d’alloro

La Giuria sarà composta da: CLAUDIO BISIO, ELIO DE CAPITANI, GINO VIGNALI e MICHELE MOZZATI (GINO & MICHELE), RENATO SARTI, BEBO STORTI, GIANCARLO BOZZO

Interverranno inoltre ospiti speciali ENRICO BERTOLINO - LUCIA VASINI LE SCEMETTE (Il Gruppo vincitore della Iª edizione Premio Palladino 2014) …ma la lista è ancora in via di definizione…

La seconda edizione del premio Gianni Palladino si avvale della collaborazione e del supporto di Daniel Wellington, brand svedese di orologi eleganti e classici

Gianni Palladino, l'attore dei Comedians a cui è dedicato il Premio che verrà assegnato venerdì 5 giugno al Teatro Elfo Puccini dalle ore 21.00, al gruppo di comici che più ricorderà "la banda e lo spirito Comedians", sarebbe stato molto felice.

Si, perchè grazie a lui sono nati oppure erano già nati, ma si sono fatti "vedere" dei nuovi attori che hanno affidato il loro talento alla comicità, privilegiando il lavoro di gruppo. Gianni era un attore completo, ma in fondo aveva fatto la stessa cosa: i suoi inizi, come quelli di tanti altri attori che sono diventati così importanti per il teatro, il cinema e la televisione italiana, sono stati segnati da una opera teatrale che si chiamava Comedians. E saranno proprio gli storici Comedians a comporre la giuria d'eccezione: Claudio Bisio, Gino & Michele, Paolo Rossi, Bebo Storti, Renato Sarti e Elio De Capitani, che di quel gruppo insieme a Gianni erano i protagonisti. In giuria ovviamente anche Giancarlo Bozzo, direttore artistico dello Zelig Cabaret di Viale Monza 140 e ideatore del Premio Palladino insieme ad Alessio Tagliento. 

Così anche per l’edizione 2015, venerdì 5 giugno al Teatro Elfo Puccini, dalle ore 21.00, si sfideranno 7 gruppi in una serata imperdibile per gli amanti della comicità a 360gradi. Più di due ore non-stop per ricordarsi ancora una volta che ridere fa stare bene noi e le persone che ci circondano, che “piangere dal ridere” è molto meglio di piangere e basta… e per i più restii, che un sorriso non costa nulla. Si susseguiranno divertentissimi “fuori programma”, vere e proprie “incursioni” non solo da parte dei giurati ma anche di ospiti speciali: sul palco saliranno Claudio Bisio, Elio De Capitani, Gino & Michele, Renato Sarti, Bebo Storti, Enrico Bertolino, Lucia Vasini. 

Inoltre in sala come ospiti speciali anche il gruppo vincitore dell’edizione 2014, le sette ragazze d’oro delle “Scemette”: Rossana Carretto, Alessandra Ierse, Laura Magni, Cinzia Marseglia, Viviana Porro, Nadia Puma e Alessandra Sarno, che proporranno sul palco un pezzo tra i migliori del loro repertorio.

Questi i gruppi arrivati in finale: dal Piemonte i ragazzi Epidemia, I Tragique Sentimental Song dall’Umbria, dalla Lombardia i gruppi I Sofà e Il gatto e la volpe, The Italian Job, dalla Toscana La Disturbanda, infine dalla terra che forma il tacco dello stivale il gruppo Zelig Lab Puglia.

In premio per i vincitori del primo posto c'è una puntata garantita all’interno della prossima nuova stagione di Zelig tv prima serata.

Anche se tutti quelli che fanno il mestiere del cabarettista sanno che il premio più importante, l'obiettivo principale, resta, soprattutto, quello di conquistare pubblico e giuria attraverso testi e ritmi comici che non tutti gli attori possono permettersi di avere. Fare ridere: questo conta, per raggiungere il piccolo schermo, poi, si vedrà. I gruppi arrivati in finale sono tutti fortissimi, tutti con la possibilità di vincere e tutti originali e determinati. E, soprattutto, sarebbero piaciuti molto anche a Gianni.

Infine la seconda edizione 2015 del Premio Palladino, si avvale del supporto e la sponsorizzazione dal brand svedese di orologi Daniel Wellington, ormai sempre più conosciuto anche in Italia e già famoso in molti paesi europei ed extra europei per i suoi orologi dallo stile “preppy” e dall’eleganza senza tempo. Così dalla casa madre del brand svedese manifestano la collaborazione: “Il Premio Palladino ci è sembrata un’ottima iniziativa per ricordare un grande comico italiano, oltre ad aver trovato nello spirito culturale della proposta, una buona affinità con ciò che facciamo. In una competizione in cui la comicità è protagonista, il tempo e il rispetto dei tempi comici in scena gioca un ruolo cruciale e noi a Daniel Wellington abbiamo fatto proprio del tempo la nostra ispirazione”.

INFORMAZIONI GENERALI VENERDI’ 6 GIUGNO | ore 21.00 | TEATRO ELFO PUCCINI | Corso Buenos Aires 33 – Milano INFO e PRENOTAZIONI: 02 00 66 06 06 | http://www.elfo.org ORARI BIGLIETTERIA: lunedì - sabato 10:30/19:30 | domenica 14:30/17:30 Ingresso 16.50€ posto unico

Commenti

Post popolari in questo blog

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic, l'orchestra che unisce le diverse tradizioni musicali dei paesi che circondano il Mar Baltico, nella convinzione che la musica non conosca né confini né limiti, sia di natura geografica che di genere. Il tour, realizzato grazie al sostegno di Saipem, debutterà il 10 settembre a Heiden, in Germania, e toccherà, in dieci giorni, nove differenti città in Svizzera, Italia, Danimarca e Polonia. In Italia la Baltic Sea Youth Philharmonic sarà a Milano il 14 settembre nel suggestivo contesto della Basilica di Santa Maria delle Grazie, ospite dell’Associazione Musicale ArteViva, e a Verona il 15 settembre al Teatro Filarmonico per il festival “Settembre dell’Accademia” dove si esibirà per il secondo anno consecutivo. Il pubblico milanese avrà il piacere di applaudire i giovani artisti della Baltic Sea Youth Philharmonic per la quarta volta. L’orchestra, fondata nel 2008 da Kristjan Järvi (affiancato da un prestigioso consiglio di consulent

COPPÉLIA - balletto in tre atti

Martedì 11 Aprile 2017 ore 20,45 - Teatro Manzoni NUOVO BALLETTO CLASSICO direzione artistica Cosi - Stefanescu in COPPÉLIA balletto in tre atti musica di Léo Delibes Coreografia di Marinel Stefanescu Maitre du ballet Liliana Cosi Scene di Hristofenia Cazacu Costumi di Marinel Stefanescu

CALENDAR GIRLS ritorna al Teatro Manzoni

Dal 21 al 26 Febbraio 2017 TEATRO MANZONI AGIDI e ENFI TEATRO  presentano ANGELA FINOCCHIARO e LAURA CURINO CALENDAR GIRLS di TIM FIRTH basato sul film Miramax scritto da JULIETTE TOWHIDE & TIM FIRTH Traduzione e adattamento STEFANIA BERTOLA Regia CRISTINA PEZZOLI