Passa ai contenuti principali

Debutta il 16 maggio "Rent- Misura la Vita in Amore"

Debutto il 16 maggio al Centro Polifunzionale Pandurera - Fondazione Teatro Borgatti di Cento (Fe) 
Prevendite aperte sul circuito VivaTicket

Vincitore del prestigioso premio Pulitzer, di 4 Tony Awards al miglior Musical, al miglior libretto, alla migliore colonna sonora, al miglior attore protagonista e tradotto in 22 lingue, torna in Italia il musical rock di Jonathan Larson, ispirato a La Bohéme di Giacomo Puccini. Rent - Misura la vita in amore è il titolo della versione italiana prodotta dalla compagnia i perFORMErs che continua il suo interesse per i gioielli dell’off-Broadway, reduce dalla sua ultima produzione, Out-Ing - il musical, adattamento italiano del toccante “bare-a pop opera”.

Lo spettacolo, con la regia di Edoardo Scalzini, la direzione musicale di Eleonora Beddini e le coreografie di Mario Coccetti, debutterà al Centro Polifunzionale Pandurera della Fondazione Teatro Borgatti di Cento (Fe) il prossimo 16 maggio alle ore 21, a ridosso della giornata mondiale contro l’omofobia. 

Una straordinaria nuova versione che porta sul palco il sapore contraddittorio e ribelle di un gruppo di artisti, quelli che ancora oggi, senza tempo, si interrogano sulla propria vita indifesa, al grido della tossicodipendenza, dell’Aids, e dell’omosessualità. Un turbine di emozioni, a volte crude ma reali, che rapisce il pubblico e non gli lascia mai il tempo di distrarsi. 

I biglietti del debutto di Rent - Misura la vita in amore sono acquistabili online sul sito www.vivaticket.it o presso la biglietteria del Centro Pandurera di Cento (FE), via XXV Aprile, 11. Tel. 051.6843295 E-mail: biglietteria@fondazioneteatroborgatti.it

CAST 

ROGER: Luca De Gregorio 
MIMI’: Eleonora Lombardo 
MARK: Daniel Favento
 
MAUREEN: Manuela Bollani
 
JOANNE: Marta De Zaiacomo
 
ANGEL: Salvatore Marchione
 
COLLINS: Riccardo Sarti
 
BENNY: Giacomo Cordini 

e con Stefano Colli Simone De Rose Alessia Gardini Giulia Mattarucco Filippo Musenga Elena Nuvolone Sara Persali Costanza Scalia 

Crediti della nuova versione italiana 

MUSICHE E LIBRETTO: Jonathan Larson 
SU LICENZA DI M.T.I. - Musical Theater International 
VERSIONE ITALIANA: Michele Centonze 
REGIA Edoardo Scalzini 
DIREZIONE MUSICALE Eleonora Beddini 
DIREZIONE VOCALE Vincenzo Li Causi
 
COREOGRAFIE Mario Coccetti
 
COSTUMI Fabio Cicolani & Silvia Cerpolini 
 
SCENOGRAFIE Federica Amatuccio
 
DISEGNO LUCI Micaela Piccinini
 
GRAFICA, FOTO & VIDEO Stefano Bonsi
 
ASSISTENTE DI PRODUZIONE e VIDEOPROIEZIONI Giuseppe Di Falco


I perFORMErs 

Sono un gruppo di artisti provenienti da tutta Italia, che, uniti dalla comune passione per il teatro e in particolare il musical, hanno deciso di creare una compagnia con lo scopo di presentare al pubblico tramite spettacoli, format e varietà, l’arte in tutte le sue forme. L’attenzione verso la componente musicale è prioritaria, infatti tutti gli spettacoli vengono eseguiti totalmente dal vivo, grazie alla presenza dell’orchestra che dona il valore aggiunto necessario per una completa esperienza emozionale. L’interesse verso gli spettacoli di qualità, i temi e problematiche che coinvolgono la società di oggigiorno, porta i perFORMErs a produrre nel 2013, A little night music, musical firmato da Stephen Sondheim con libretto di Hugh Wheeler del 1973. Il musical è tratto dal film del 1955 di Ingmar Bergman Sorrisi di una notte d’estate, con un’orchestra di 15 elementi. Lo spettacolo viene rappresentato al teatro di Baraccano di Bologna e al Teatro Tenda di Cento. A maggio 2014, debutto al Teatro Pandurera di Cento l’anteprima nazionale di OUT-ING il musical con la regia di Mauro Simone, versione italiana dell’off-Broadway ‘bare - a pop opera’. Alle audizioni dello spettacolo si sono presentati più di duecento candidati e il cast scelto comprendeva artisti più quotati del panorama italiano: Francesca Taverni e Felice Casciano. Inoltre, i perFORMErs vantano collaborazioni con importanti istituzioni teatrali italiane, come la scuola di musical B.S.M.T. (The Bernstein School Of Musical Theatre) di Bologna, il Teatro Comunale di Bologna e BolognaBe.

Commenti

Post popolari in questo blog

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic, l'orchestra che unisce le diverse tradizioni musicali dei paesi che circondano il Mar Baltico, nella convinzione che la musica non conosca né confini né limiti, sia di natura geografica che di genere. Il tour, realizzato grazie al sostegno di Saipem, debutterà il 10 settembre a Heiden, in Germania, e toccherà, in dieci giorni, nove differenti città in Svizzera, Italia, Danimarca e Polonia. In Italia la Baltic Sea Youth Philharmonic sarà a Milano il 14 settembre nel suggestivo contesto della Basilica di Santa Maria delle Grazie, ospite dell’Associazione Musicale ArteViva, e a Verona il 15 settembre al Teatro Filarmonico per il festival “Settembre dell’Accademia” dove si esibirà per il secondo anno consecutivo. Il pubblico milanese avrà il piacere di applaudire i giovani artisti della Baltic Sea Youth Philharmonic per la quarta volta. L’orchestra, fondata nel 2008 da Kristjan Järvi (affiancato da un prestigioso consiglio di consulent

COPPÉLIA - balletto in tre atti

Martedì 11 Aprile 2017 ore 20,45 - Teatro Manzoni NUOVO BALLETTO CLASSICO direzione artistica Cosi - Stefanescu in COPPÉLIA balletto in tre atti musica di Léo Delibes Coreografia di Marinel Stefanescu Maitre du ballet Liliana Cosi Scene di Hristofenia Cazacu Costumi di Marinel Stefanescu

CALENDAR GIRLS ritorna al Teatro Manzoni

Dal 21 al 26 Febbraio 2017 TEATRO MANZONI AGIDI e ENFI TEATRO  presentano ANGELA FINOCCHIARO e LAURA CURINO CALENDAR GIRLS di TIM FIRTH basato sul film Miramax scritto da JULIETTE TOWHIDE & TIM FIRTH Traduzione e adattamento STEFANIA BERTOLA Regia CRISTINA PEZZOLI