Passa ai contenuti principali

THE ENTERTAINER - nei cinema italiani dal palcoscenico del Garrick Theatre di Londra

ARRIVA PER LA PRIMA VOLTA AL CINEMA

SOLO IL 10 e 11 GENNAIO


THE ENTERTAINER

CON KENNETH BRANAGH


L’opera del drammaturgo britannico John Osborne, diretta da Rob Ashford, arriva nei cinema italiani dal palcoscenico del Garrick Theatre di Londra

Si chiuderà con The Entertainer la stagione della Kenneth Branagh Theatre Company nei cinema italiani.
A recitare nei panni di Archie Rice, il protagonista di The Entertainer di John Osborne, sarà proprio Kenneth Branagh,affiancato da Phil Dunster nei panni di Graham, Gawn Grainger in quelli di Billy Rice, Jonah Hauer-King in quelli di Frank Rice, Crispin Letts come Fratello Bill, Sophie Mcshera a interpretare Jean Rice e Greta Scacchi nei panni di Phoebe Rice.

Ambientato in Gran Bretagna nel dopoguerra, il classico di John Osborne (celebre in Italia soprattutto per il suo capolavoro “Ricorda con rabbia”) evoca il glamour squallido del music-hall e racconta le vicende di Archie Rice, mediocre attore d'avanspettacolo che, nonostante tutto, continua ad anelare al successo. Dopo il fallimento dell'ennesimo spettacolo, Archie progetta così un nuovo numero e per l’occasione scrittura una ragazza molto giovane, promettendo di sposarla se il ricco padre di lei li finanzierà. Il progetto però non andrà a buon fine sfociando anzi in tragedia…

L’evento al cinema, in lingua originale con sottotitoli in italiano, è previsto per il 10 e 11 gennaio (elenco delle sale a breve su www.nexodigital.it), e vede il regista Rob Ashford a dirigere uno straordinario Kenneth Branagh nei panni di Archie, ruolo interpretato da Laurence Olivier nel film del 1960 diretto da Tony Richardson.

Sir Kenneth Charles Branagh attore, regista e sceneggiatore è nato a Belfast nel 1960 e ama Shakespeare sin da quando era ragazzo. È stato candidato a 5 Premi Oscar e si è aggiudicato numerosi premi internazionali. Nel 1988 ha diretto ed interpretato il film Enrico V, che gli è valso una candidatura all'Oscar per la miglior regia e il miglior attore protagonista. Nel 1991 ha diretto Il canto del cigno, ricevendo la candidatura all'Oscar per il miglior cortometraggio. Successivamente ha diretto e interpretato Frankenstein di Mary Shelley e Hamlet con cui ha ottenuto la quarta candidatura ai Premi Oscar per la migliore sceneggiatura non originale. Ha ricevuto una quinta candidatura per la statuetta come miglior attore non protagonista per il film Marilyn.

La stagione della Kenneth Branagh Theatre Company è distribuita nei cinema italiani da Nexo Digital con i media partner Sky Arte HD, MYmovies.it e con il sostegno del British Council.





Commenti

Post popolari in questo blog

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic, l'orchestra che unisce le diverse tradizioni musicali dei paesi che circondano il Mar Baltico, nella convinzione che la musica non conosca né confini né limiti, sia di natura geografica che di genere. Il tour, realizzato grazie al sostegno di Saipem, debutterà il 10 settembre a Heiden, in Germania, e toccherà, in dieci giorni, nove differenti città in Svizzera, Italia, Danimarca e Polonia. In Italia la Baltic Sea Youth Philharmonic sarà a Milano il 14 settembre nel suggestivo contesto della Basilica di Santa Maria delle Grazie, ospite dell’Associazione Musicale ArteViva, e a Verona il 15 settembre al Teatro Filarmonico per il festival “Settembre dell’Accademia” dove si esibirà per il secondo anno consecutivo. Il pubblico milanese avrà il piacere di applaudire i giovani artisti della Baltic Sea Youth Philharmonic per la quarta volta. L’orchestra, fondata nel 2008 da Kristjan Järvi (affiancato da un prestigioso consiglio di consulent

COPPÉLIA - balletto in tre atti

Martedì 11 Aprile 2017 ore 20,45 - Teatro Manzoni NUOVO BALLETTO CLASSICO direzione artistica Cosi - Stefanescu in COPPÉLIA balletto in tre atti musica di Léo Delibes Coreografia di Marinel Stefanescu Maitre du ballet Liliana Cosi Scene di Hristofenia Cazacu Costumi di Marinel Stefanescu

CALENDAR GIRLS ritorna al Teatro Manzoni

Dal 21 al 26 Febbraio 2017 TEATRO MANZONI AGIDI e ENFI TEATRO  presentano ANGELA FINOCCHIARO e LAURA CURINO CALENDAR GIRLS di TIM FIRTH basato sul film Miramax scritto da JULIETTE TOWHIDE & TIM FIRTH Traduzione e adattamento STEFANIA BERTOLA Regia CRISTINA PEZZOLI