Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2014

L' Accademia Nazionale d' Improvvisazione Teatrale "Vicolo Cechov" al suo quinto anno accademico.

L'Accademia Nazionale di Improvvisazione Teatrale "Vicolo Cechov" ha riaperto la stagione in grande stile con il Sold Out al Teatro Nuovo Sala Gassman durante il "Catch Imprò". La platea, come di consueto, è stata il motore delle storie improvvisate grazie agli spunti ed ai suggerimenti che di volta in volta le venivano chiesti, accompagnando gli improvvisatori in una serie di sfide esasperate, senza regole ed oltre ogni limite, fino a decretare la coppia "più cattiva" della serata. Novità di grande rilievo è stato il "Vicolo Photo Contest": il concorso fotografico dell'Accademia che ha messo in palio due ingressi gratuiti al prossimo spettacolo per le due foto, scattate dal pubblico durante lo show e condivise sui maggiori Social Network, più votate dagli utenti. Vicolo Cechov riapre anche le porte dell'Accademia per il quinto anno: dal 9 ottobre ripartiranno i corsi annuali per gli adulti, per i giovanissimi della categoria "Im

Georgie il musical presente ai ROMICS 2014 dal 2 al 5 ottobre.

Georgie il Musical ai prossimi ROMICS 2014 2-5 Ottobre. Un po' di info utili per chi volesse venire al Romics Official ricordandovi che sul sito potete comprare i biglietti ON LINE (cosa che raccomandiamo caldamente per chi viene nei giorni di Sabato e Domenica e non vuole fare la fila!!!) ROMICS: BIGLIETTERIE Situate alle entrate Nord e Est della Nuova Fiera di Roma N.B.:Per gli ospiti, accrediti, press, Cosplay e gruppi organizzati entrata NORD Biglietto ordinario feriale Giovedì-Venerdì € 7 Biglietto ordinario Sabato e Domenica € 9 Abbonamento valido per 4 giorni € 18,00 Abbonamento valido per 3 giorni (Venerdì-Sabato-Domenica) € 15 Abbonamento valido per 2 giorni (Sabato e Domenica) € 13 Biglietto Cosplay € 5 Biglietto ridotto € 6 (anziani oltre 65 anni, militari, bambini di età inferiore a 12 anni) Biglietto gratuito per bambini di età inferiore ai 5 anni, invalidi più un accompagnatore. Orario di apertura al pubblico: Da giovedì a domenica dalle ore 10.00 alle ore 20.00 per t

Alla Sala Umberto un esilarante viaggio nel varietà con Roberto Ciufoli e Pino Insegno.

ROBERTO CIUFOLI e  PINO INSEGNO in T’INSEGNO UN PAR DE’ CIUFOLI Viaggio nel Varietà dalla Rivista all’Avanspettacolo con FEDERICO PERROTTA VITO UBALDINI VERONICA PINELLI e la PERESEMPIO BAND scritto e diretto da ROBERTO CIUFOLI e PINO INSEGNO Tornano insieme Pino Insegno e Roberto Ciufoli, coppia di una coppia di coppie dello spettacolo che ha imperversato sui palcoscenici italiani da oltre trent’anni! I due attori comici portano in scena pezzi inediti e al meglio del loro repertorio e dell’avanspettacolo italiano. Una carrellata irresistibile di gag, monologhi, sketch, in un fuoco di fila di personaggi e risate, con la preziosa partecipazione di Federico Perrotta, che solo per la capacità di sopportare i due “ragazzi terribili”, andrebbe già applaudito. SALA UMBERTO dal 7 al 19 ottobre 2014 Via della Mercede, 50 06.06.6794753 Prezzi: da € 32 a € 16 Orari: dal martedì al venerdì ore 21, sabato ore 17 e 21, domenica ore 19,30, il 2° mercoledì ore 17

In Prima Nazionale al Teatro Olimpico "Anche se sei stonato" una commedia di Marco Presta.

La vita consiste nel farsene una ragione. L’amore è il settore dove riuscirci è più difficile. Anche se sei stonato è una commedia che racconta la storia di Giacomo, un uomo che è stato lasciato dalla moglie. Forse, lei ha un altro. Più che forse. Sicuramente forse. Giacomo non riesce a farsene una ragione. Quando gli amici si stancano di ascoltare i suoi tormenti sentimentali, non gli rimane che giocare la carta estrema, cioè andare da uno psicologo, figura che ha la stessa disponibilità di un caro amico, ma con una differenza: sta a sentire i tuoi piagnistei, ma chiede ottanta euro per farlo. Il professionista gli consiglia di “spostare l’attenzione” dai suoi problemi coniugali a qualcos’altro. Qualcosa che lo distragga, qualcosa che sia distante da lui e dalla sua forma mentis. Così, Giacomo inizia a seguire un corso di canto, benché non abbia nessuna predisposizione. I suoni che riesce a emettere, più che a una melodia, fanno pensare a una colica renale. Il suo insegnante è Valerio

Spring Awakening: audizioni per Firenze e Torino.

Spring Awakening cerca giovani cantanti di entrambi i sessi compresi tra i 14 e i 29 anni da inserire all'interno dello spettacolo nel ruolo di Swing, per le recite del musical al Teatro della Pergola di Firenze, dal 2 al 7 dicembre e al Teatro Stabile di Torino dal 16 al 21 dicembre.  Si richiede voce intonata, da soprano o tenore. Le audizioni si terranno 30 OTTOBRE – TORINO – Teatro Gobetti Via Rossini 12 3 NOVEMBRE – FIRENZE – Teatro della Pergola Via della Pergola 18 Mai sentito parlare di Spring Awakening? La compagnia Todomodo Music-All, seleziona giovani cantanti di entrambi i sessi, non professionisti, per partecipare nel ruolo di Swing a Spring Awakening, celebre rock musical vincitore di ben otto Tony Awards. Per unirsi per un giorno al giovane cast di Spring Awakening è necessario essere intonati – avere voce da soprano o da tenore – e partecipare all’audizione che si terranno il 30 Ottobre a Torino e il 3 Novembre a Firenze. Il provino consisterà nell’esecuzione di una

Il mito dei Ghostbusters arriva a teatro con un rock musical. Recensione.

Ci sono dei film che rimangono nella storia del cinema senza ombra di dubbio, "Ghostbusters" è uno di questi.Un film senza tempo che faceva divertire grandi e piccini 30 anni fà prorpio come accade oggi. E proprio per il trentesimo anniversario del film di Ivan Reitman del 1984, arriva sul palcoscenici italiani "Ghostbusters Live- The Eighties Rock Musical", una produzione Live Theatre con la regia di Lorenzo Fusani (che interpreta anche il Dott. Peter Venkman). http://www.tgmusicaleteatroinitalia.com/2014/09/gli-acchiappafantasmi-arrivano.html Trasposizione fedelissima al film, nei dialoghi e nelle scene. Certo, non siamo a Hollywood, ma le riproduzioni dei fantasmi sono davvero fedeli all' originale. Attezzature praticamente identiche alla pellicola , come gli zaini protonici e il dispositivo di stoccaggio. Trovo davvero accattivante per il pubblico quando i protagonisti scendono in platea durante una scena e i bambini presenti in sala ieri sera, hanno gradito

Tornano in scena gli Amnesia vincitori del Premio G.A.T.A.L. nella categoria musical con "In viaggio"

Quali prospettive si aprono per il nuovo anno? Un teatro meno scontato e compiacente? Quel teatro che al semplice intrattenimento preferisce un coinvolgimento più diretto, pone domande e porta alla riflessione! Gli AMNESIA vincitori del Premio nella categoria Musical al concorso G.A.T.A.L 13/14, tornano in scena con il loro successo della passata stagione, il varietà IN VIAGGIO con   un cast rinnovato, nuovi ritmi serrati e un clima di gran divertimento; lo spettatore viaggerà insieme agli attori e ballerini in una dimensione alternativa rispetto alla realtà, quella del teatro dove tutto è possibile! Un luogo per noi Amnesia di incontro e di scambio per poter sostenere iniziative di carattere solidale; un amore non solo per il palcoscenico, ma anche con ciò che con il teatro si può creare : SOLIDARIETA’. 25 ottobre ore 21 presso il Teatro S. Anna di Busto Arsizio (VA) “in viaggio” per LE CUFFIE COLORATE : la P.A.D. (A.S.D. PROPATRIA POLISPORTIVA DISABILI ONLUS) è una società sportiva

Debutta al Brancaccino "Il mio testimone di nozze" regia e adattamento di Pino Quartullo

Al Teatro Brancaccino di Roma debutta il 9 ottobre “ Il mio testimone di nozze” un’esilarante e raffinata commedia francese messa in scena per la prima volta in Italia con un adattamento di Pino Quartullo che ne firma la regia. La scena è ambientata a ridosso del matrimonio di Lili e Benny, una coppia consolidata da anni di fidanzamento messa in pericolo dal testimone di nozze dello sposo, Thomas, un inaffidabile vecchio amico, che, invitato a cena, si presenta con la sua nuova giovanissima fiamma Elynea. Davvero un cattivo esempio per i neo-sposi. Una piéce divertentissima e ricca di colpi di scena sul matrimonio o ciò che dovrebbe essere. Uno sguardo ironico e disincantato sulle difficoltà delle relazioni coniugali, ma non solo. Sul palco due coppie a confronto: Siddharta Prestinari (che vedremo durante questa stagione teatrale in altri spettacoli come coprotagonista di Vanessa Incontrada prima e Attilio Fontana poi; al cinema è stata diretta tra gli altri da Liliana Cavani, Aless

In Prima Nazionale al Teatro della Cooperativa "Coppia aperta quasi spalancata"

La nuova stagione del Teatro della Cooperativa , dedicata a Franca Rame, si apre con lo spettacolo COPPIA APERTA, QUASI SPALANCATA , scritto da Dario Fo e Franca Rame, con Alessandra Faiella e Valerio Bongiorno e la regia di Renato Sarti. In scena dal 6 al 26 ottobre, in prima nazionale. Dario Fo e Franca Rame hanno scritto “Coppia aperta, quasi spalancata” nel 1982, in un periodo in cui l’Italia, grazie ai movimenti di contestazione e soprattutto al contributo di quello femminista, cominciava a svincolarsi dal giogo clerico fascista, come avevano dimostrato l’approvazione delle leggi sul divorzio, l’aborto e l’annullamento del delitto d’onore. Si dovrebbe dedurre quindi che “Coppia aperta, quasi spalancata” sia oggi un testo superato? Assolutamente no. Secoli di repressione e di machismo non spariscono al primo colpo di tosse. Per di più negli ultimi vent’anni le forze reazionarie hanno cercato di minare alla base i grandi mutamenti culturali e le conquiste civili ottenute. Se è vero

Teatro Litta di Milano.Il fiore dell'illusione produce il frutto della realtà

Abbiamo voluto scegliere una frase tratta dal Diario (1904-1955) di Paul Claudel come tema della nostra stagione teatrale in modo forse provocatorio, ma anche per sottolineare quanto il teatro possa ancora essere, oggi, in un sistema di segni e linguaggi mediati, la possibilità per un immaginario in grado di farci desiderare qualcosa che si distingue da ciò che già conosciamo. Un altro gigante della drammaturgia europea come Henrik Ibsen scriveva nell’Anitra selvatica (1884) che strappare le illusioni all’uomo equivale a strappargli la felicità. Ed è proprio nel dualismo illusione/realtà che si inserisce l’innato bisogno di rappresentazione che tutti noi avvertiamo, perché tutti noi - in un modo o nell’altro - mettiamo in atto una rappresentazione della nostra vita, nei comportamenti, nei gesti, nelle parole, nelle storie che ci avvolgono e che ci vedono protagonisti o co-protagonisti di qualcosa che ci appartiene e che fa parte della nostra vita di tutti i giorni. E se consideriamo

Aperitivo con "Spring Awakening" sul palco di Eataly Smeraldo con tanti ospiti.

“Spring Awakening – Risveglio di Primavera” , il controverso rock musical  che sarà in scena per la prima volta a Milano al Teatro Menotti dal 12 al 30 Novembre , sarà presentato al pubblico milanese sul Palco Smeraldo di Eataly Smeraldo in modo insolito.  All’ora dell’aperitivo e della cena, nei giorni 1, 2 e 3 ottobre, 45 giovani cantanti selezionati tra le decine accorse ai casting svolti a metà settembre al CPM di Franco Mussida e al MTS – Musical the School, primizie a km 0 (per restare in tema gastronomico), provenienti tutti dalla Lombardia, si alterneranno presentando le loro voci con due canzoni, una tratta da “Spring Awakening” e una a scelta tra il loro repertorio. Alle tre serate interverranno nomi noti dello spettacolo, padrini d’eccezione per queste giovani promesse del musical. Tra loro: Mercoledi 1 Ottobre Vittorio Matteucci (Notre Dame de Paris, Tosca amore Disperato, I Promessi Sposi Opera Moderna, Romeo e Giulietta) “Apetta” Nicoletta Nigro da Colorado Gianlu

Premi Broadway World Italia 2013/2014. Vince il teatro!

Grande festa per celebrare il musical italiano martedì scorso al Teatro Brancaccio di Roma con  "Musica-all party" la serata che ha visto la consegna dei premi Broadway World Italia . Due conduttori meravigliosamente azzeccati : Giampiero Ingrassia e Maria Laura Baccarini che hanno dato un tocco frizzante e ironico durante la lunga serata. Le coreografie di Stefano Bontempi e il tip tap di Marco Rea . La direzione musicale del maestro Dino Scuderi . La regia di Marco Simeoli e la ENPI  Entertainment di Niccolò Petitto che ha reso possibile questo grande evento. Tantissimi ospiti, Manuel Frattini che insieme a Marco Rea ha ballato un tip tap con il grandissimo Enzo Garinei . Vittorio Matteucci, Barbara Cola, Giulia Luzi, Donatella Pandimiglio, Antonello Angiolillo, il cast di Spring Awakening e di Ti amo sei perfetto ora cambia,e la Compagnia dell' Alba che ha deliziato il pubblico con Aggiungi un posto a tavola. Ma ecco i vincitori MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA:

Stefano D' Orazio testimonial della nuova campagna AIDO (Associazione Italiana Per La Donazione Di Organi, Tessuti E Cellule)

Il 4 e 5 ottobre l’ A.I.D.O. (Associazione Italiana per la Donazione di Organi, Tessuti e Cellule) rinnova l’appuntamento con la giornata nazionale “Un Anthurium per l’informazione”. Stefano D’Orazio anche quest’anno è vicino ad AIDO nella veste di testimonial per la nuova campagna d’informazione e sensibilizzazione sulla donazione di organi, giunta alla tredicesima edizione. Sabato 4 e domenica 5 ottobre i volontari AIDO, in più di 1.500 piazze italiane, distribuiranno materiale informativo e offriranno piantine di Anthurium per la ricerca sui trapianti. Quest'anno, in particolare, Aido si sta dedicando al progetto Adonhers che ha come obiettivo quello di utilizzare anche le donazioni di cuore delle persone che hanno superato i 55 anni di età. Il progetto, grazie al supporto di esperti cardiologi e dei Centri di Trapianto Nazionali, mira a rivedere i criteri di "scarto" e può portare un incremento dei trapianti di questo organo, essenziale alla vita di molti pazienti,

Milano rivive il mito dei Genesis con i "The Musical Box"

Dopo i clamorosi sold out degli anni passati con lo spettacolare “The Lamb Lies Down on Broadway” , i “The Musical Box” tornano a Milano con uno show leggendario: “Selling England by the Pound” basato sull’album dei Genesis pubblicato nel 1973, che li consacrò a livello internazionale. I biglietti per il concerto del 14 novembre 2014 - Sala Verdi del Conservatorio di Milano - sono già disponibili su Ticketone. Nata nel 1993 a Montreal, la band canadese dei The Musical Box è apprezzata e riconosciuta nel mondo dagli innumerevoli fan che, grazie a loro, possono (ri)vivere oggi le emozioni dei concerti del primo periodo dei Genesis, tra il 1969 e il 1975. Il merito dei The Musical Box è proprio quello di non essere una semplice cover band, ma di padroneggiare così bene ogni aspetto dell’arte dello storico gruppo rock, e di portare in scena ogni elemento dei loro lavori con tanta precisione, da essere ritenuti la loro copia perfetta. Peter Gabriel stesso ed i suoi ex compagni esprimono

Al Teatro Carcano torna un grande successo della scorsa stagione "Trappola Mortale"

Dopo il grandissimo successo ottenuto lo scorso maggio al Teatro Manzoni, TRAPPOLA MORTALE viene eccezionalmente ripreso al Teatro Carcano per nove recite straordinarie. Qui la recensione  http://www.tgmusicaleteatroinitalia.com/2014/05/trappola-mortale-la-recensione.html Classico del giallo teatrale, perfetto gioco a incastro tra umorismo, suspense e forte tensione narrativa, TRAPPOLA MORTALE nasce dalla talentuosa penna di Ira Levin, autore dell’indimenticabile, terrorizzante Rosemary’s Baby. Grande successo a Broadway, dove venne replicata per cinque anni consecutivi dopo il debutto nel 1978, la commedia ebbe nel 1982 una fortunata versione cinematografica diretta da Sydney Lumet, protagonisti Michael Caine e Christopher Reeve. A oltre venticinque anni fa risale la prima messinscena italiana, protagonista Paolo Ferrari. Elementi comuni alla presente edizione la brillantissima traduzione firmata da Luigi Lunari e la regia di Ennio Coltorti. L’inserimento di opportuni tocchi di modern

"Kasia- Viva la vida" di Alfonso Lambo. Il disagio giovanile attraverso il linguaggio del musical.

Sabato 4 e Domenica 5 ottobre 2014, alle ore 20.45, presso il “Teatro Testori” di Novate Milanese, i giovani talenti della Freak Musical Company riporteranno in scena, a grande richiesta ," KASIA (Viva la VIDA)" un nuovo musical, scritto e diretto da Alfonso Lamb o, regista di “Sindrome da Musical” e “Sarà Perché Ti Amo”. Coreografie del celebre performer Andrea Verzicco e direzione musicale di Paola Bertassi che, dopo la sentita e intensa collaborazione per il musical “Sarà Perché Ti Amo”, tornano a lavorare insieme. In scena con i ragazzi sarà presente una band dal vivo, composta da quattro musicisti professionisti, inoltre saranno presenti brani inediti del giovanissimo e talentuoso Davide Marchi, già arrangiatore delle musiche di “Sarà Perché Ti Amo”. I protagonisti sono giovani promesse del musical, studenti della “Scuola di Musica Città di Novate”, tra cui Federica Campini, vincitrice del premio “Etta Limiti” 2013, Maira Albano, vincitrice del concorso “Moncalvo in

"Nerone, duemila anni di calunnie" al Teatro Manzoni.Chi era veramente l' Imperatore incendiario?

“Nerone, duemila anni di calunnie” è il titolo del nuovo spettacolo interpretato e scritto da Edoardo Sylos Labini con Angelo Crespi. Dopo il successo ottenuto con la pièce dedica a Gabriele d’Annunzio, l’attore si lancia in una nuova sfida interpretando l’imperatore «incendiario» Nerone. Lo spettacolo, nato da un’idea di Pietrangelo Buttafuoco , è liberamente tratto dal saggio di Massimo Fini “Nerone - Duemila anni di calunnie”. «Nessun personaggio storico ha mai goduto di così cattiva stampa come Nerone. Alcuni autori cristiani ritennero che fosse addirittura l’Anticristo. In realtà è certo che questo imperatore chitarrista, cantante, poeta, attore, scrittore, curioso di scienza e di tecnica, fu un unicum nella storia dell’Impero Romano. Le élite economiche e intellettuali del tempo non lo capirono, oppure lo capirono fin troppo bene e per questo lo osteggiarono ferocemente costringendolo, alla fine, al suicidio». (Massimo Fini, Nerone - Duemila anni di calunnie) LO SPETTACOLO Sul

Ritorna il grande successo teatrale dei Vicolo Cechov a Civitavecchia.

Vicolo Cechov , Accademia Nazionale di Improvvisazione Teatrale, riapre la grande stagione teatrale ed accademica per il quinto anno consecutivo con lo spettacolo decretato "successo teatrale dell'anno": il Catch Imprò. Venerdì 26 Settembre, alle ore 21, presso il Teatro Nuovo Sala Gassman di Civitavecchia in Largo I. Stegher, 2, quattro attori professionisti dell'Improvvisazione infiammeranno il palco in un master crudele che propone improvvisazioni senza regole ed oltre ogni limite, sempre con la fondamentale presenza del pubblico, vero protagonista della serata, che non sarà chiamato soltanto a suggerire parole, titoli, emozioni che gli attori useranno per dar vita davanti ai loro occhi a storie strabilianti e sempre diverse, ma sarà anche chiamato a votare la squadra che avrà meritato il titolo di "più cattiva". Lo scenario, infatti, sarà quello di uno scherzoso wrestling con scenografia e presentazioni ad hoc, stacchi musicali carichi di energia, sfide

I balli proibiti rivivono in teatro. "Dirty Dancing- The Classic Story On Stage". Il cast, la storia e piccola sorpresa video.

Prima Nazionale il 9 ottobre al Barclays Teatro Nazionale. Lo spettacolo più atteso della stagione sarà in scena fino al 28 dicembre solo a Milano. Scoprite il cast artistico e tecnico e un' emozionante sorpresa video... Wizard Productions srl, La Contrada - Teatro  Stabile di Trieste, Joye Entertainment e Karl Sydow in associazione con Lionsgate e Magic Hour Productions presentano DIRTY DANCING - THE CLASSIC STORY ON STAGE di Eleanor Bergstein Traduzione e adattamento del libretto- Alice Mistroni Scene- Stephen Brimson Lewis Luci originali- Tim Mitchell   riprese da- Valerio Tiberi  Suono- Bobby Aitken ripreso da- Armando Vertullo Video e Proiezioni- Jon Driscoll Costumi- Jennifer Irwin Acconciature e Parrucche- Linda McKnight Costumista associato- Jack Galloway Supervisore per i costumi- Anna Josephs Associata per Acconciature e Parrucche- Betty Marini Direttore di produzione- Patrick Molony Direttore tecnico- Filippo Cattinelli Mele Direttore di scena dell’allestimento- Pietro P