Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2020

Il Parioli chiarisce: "Costanzo non registra da noi". E lancia un appello.

  I In merito alla tempesta social verificatasi in seguito alla messa in onda del Maurizio Costanzo Show del 27 ottobre, il Teatro Parioli si vede obbligato a chiarire che, a differenza di quanto scritto da molte testate giornalistiche, le registrazioni della trasmissione del dottor Costanzo non sono state effettuate presso gli spazi del Parioli.

ATIP - lettera al Premier Conte e istituzione "Giornata Nazionale dello Spettacolo dal Vivo" il prossimo 25 novembre

  ATIP, Associazione Teatri Italiani Privati, esprime sconcerto e delusione per le chiusure imposte a teatri e cinema dall’ultimo DPCM del 24 ottobre e indice la   “Giornata Nazionale dello Spettacolo dal Vivo”     Appuntamento 1 minuto dopo la mezzanotte del 25 novembre 2020     In seguito alla chiusura imposta a teatri e cinema dall’ultimo DPCM firmato dal Premier il 24 ottobre,  l’ATIP – Associazione Teatri Italiani Privati  presieduta da Massimo Romeo Piparo esprime grande sconcerto e delusione in una  lettera  indirizzata oggi al Presidente del Consiglio Conte, ai Ministri Franceschini e Speranza, al Commissario per l’emergenza Borrelli e al Coordinatore del Comitato Tecnico Scientifico Miozzo. Ma l’amarezza delle ultime ore non ha spento la voglia di ripartire per uscire dal baratro della crisi degli ultimi mesi: per questo l’Associazione ha indetto per il prossimo  mercoledì  25 novembre, esattamente 1 minuto dopo la mezzanotte  (quando cioè cesserà l’obbligo di chiusura imposto

(S)LEGATI - DOMENICA 8 NOVEMBRE AL TEATRO MANZONI DI MILANO

Domenica 8 novembre 2020 - ore 19,45 TEATRO MANZONI  Atir Teatro Ringhiera presenta (S)LEGATI di e con Jacopo Maria Bicocchi e Mattia Fabris luci Alessandro Verazzi - musiche Sandra Zoccolan “E’ un piccolo gioiello della produzione Atir. […] Bicocchi e Fabris, bravissimi, riescono a tenerci col fiato sospeso per tutto lo spettacolo. E non solo per il ritmo incalzante della drammatica impresa sportiva, quanto piuttosto per la vicenda esistenziale sottesa, di cui sono stati capaci di rendere tutte le sfumature e implicazioni possibili.” Hystrio, Claudia Cannella L’incredibile storia vera degli alpinisti Joe Simpson e Simon Yates è la storia di un sogno ambizioso: essere i primi al mondo a scalare il Siula Grande, attaccato dalla parete ovest. Ma è anche la storia di un’amicizia, e della corda che, durante quella terribile impresa, lega questi due giovani ragazzi. La corda che mette la vita dell’uno nelle mani dell’altro. Come sempre avviene in montagna. C’è dunque una cima da raggiunger

Un viaggio alla scoperta di un grande artista contemporaneo: Renzo Arbore

Un viaggio alla scoperta di un grande artista contemporaneo: Renzo Arbore. La sua carriera costellata di successi tra radio, televisione, cinema e musica, al centro di un evento speciale in occasione della consegna del riconoscimento “Le Cattedrali Letterarie Europee”, che ha premiato nel tempo numerose eccellenze come Umberto Eco, Meryl Streep, Roberto Benigni, Carlo Verdone, Arturo Brachetti Teatro Basilica 24 ottobre ore 17.30 Ingresso ad inviti nel rispetto delle misure di sicurezza previste dalle normative. Un viaggio alla scoperta della straordinaria carriera di un uomo che ha rivoluzionato il modo di fare radio, televisione, cinema e musica dedicando al lavoro tutta la sua vita. Renzo Arbore, artista contemporaneo di grande levatura, con il suo essere innovativo, geniale, ha saputo divertirsi e divertire. Allo showman, ambasciatore della musica napoletana nel mondo, sarà consegnato il prossimo 24 ottobre presso il Teatro Basilica (piazza di Porta San Giovanni 10) il prestigioso

LAVORO DI COPPIA - dal 23 ottobre AR.MA TEATRO

LAVORO DI COPPIA di e con Vincenzo De Luca e Stefania Aluzzi Regia Linda Ocone AR.MA TEATRO via Ruggero di Lauria dal 23 al 25 ottobre Pensare che il partner sia un lettore del pensiero automatico in grado di decifrare qualsiasi nostro stato emotivo, lasciare i conflitti in sospeso certi che si risolveranno da soli, idealizzare altro caricandolo di aspettative, sono questi gli errori più frequenti della vita coniugale. Vincenzo De Luca e Stefania Aluzzi, con leggerezza e umorismo, li affrontano nel nuovo spettacolo Lavoro di coppia, da loro scritto e interpretato, in scena dal 23 al 25 ottobre all' Ar.Ma Teatro di Roma. Diretto da Linda Ocone lo spettacolo mette al centro della storia la relazione di Stella e Mario, due giovani coniugi, con una vita di coppia invidiabile: posto fisso e amore sincero. Dopo alcuni anni i due si trovano a fare i conti con loro felicità. Mario, sente il bisogno di cambiare la propria vita e prende un aspettativa dal monotono lavoro d' ufficio ma no

Tonin Casa e ATIR: una poltrona per sostenere il teatro

Tonin Casa, un’azienda di Padova che da 45 anni crea mobili e arredi dal design rigorosamente Made in Italy, ha debuttato alla 77ma Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia con un’iniziativa che ha lasciato il segno, anzi, proprio la firma!  Tonin Casa ha accolto le star sulla poltroncina Mivida, modello iconico di una produzione che coniuga sapienti radici artigianali al moderno più originale, estetica e funzionalità. E originale è l’idea di chiedere agli attori presenti alla kermesse di autografare l’oggetto su cui si sono accomodati: Alessandro Gassmann, Alessandro Preziosi, Andrea Damante, Annabelle Belmondo, Barbara Bobulova, Linda Caridi, Cecilia Rodriguez, Maggie Civantos, Claire Grieve, Claudia Gerini, Damiano e Fabio D’Innocenzo, Francesco Di Leva, Diodato, Edoardo Leo, Angela Finocchiaro, Francesco Pannofino, Frank Chamizo Marquez, Fotinì Peluso, Giorgia Surina, Ignazio Moser, Luca Tommassini, Ludovica Martino, Luka Zunic, Lunetta Savino, Marco D’Amore, Matt Di

COME BRITNEY SPEARS COVID19 VERSION - Sala Umberto 26-27 ottobre

Il comico sceglie, consapevolmente, una forma espressiva specifica e rigorosa, per veicolare emozioni, pensieri e opinioni. Sceglie il palco. Quando l'emotività del momento porta tutti quanti all'istintiva condivisione e liberazione, il comico ha il dovere di rispettare un religioso silenzio. La scelta del palco non concede la libertà di sfogarsi sull'onda dell'emotività. Per il profondo rispetto che deve alla sua scelta, non vomita nel calderone. Metabolizza e trasforma ogni stimolo istintivo in un pensiero strutturato. Un pensiero scevro dell'emotività che, però, l'ha generato. Quando l'artista si confonde in mezzo alla bolgia e non si riesce più a distinguerlo dal resto... smette di essere un artista. SINOSSI Nel suo nono monologo inedito "Come Britney Spears" Giorgio Montanini mette in discussione l'unico vero baluardo trasversale e condiviso da tutti, quello che tiene in piedi il genere umano. L’antropocentrismo. Quando si è costretti ad

HALLOWEEN ART NIGHT - TEATRO ARCIMBOLDI

Quale miglior occasione per visitare “Claude Monet – The Immersive Experience” e “UNKNOWN Street Art Exhibition” e vivere la festa di Halloween all’insegna dell’arte e della bellezza?  Il Teatro degli Arcimboldi si prepara a proporre al proprio pubblico una serata speciale con un’apertura straordinaria delle mostre fino a mezzanotte che consentirà al pubblico di godere in totale relax un affascinante viaggio nell’arte fra le luci e i colori della mostra multimediale dedicata al maestro dell’impressionismo e la provocazione della mostra che raccoglie alcune tra le principali opere di Banksy, il più importante e controverso esponente dell’arte di strada. Ovviamente saranno attive tutte le precauzioni per vivere un'esperienza emozionale unica, in totale sicurezza, abbracciando l'arte con mascherina e distanziamento di sicurezza. Un viaggio sensoriale che proseguirà nel bar del foyer con l’Aperitivo in Mostra che, solo per la notte di Halloween si prolungherà fino alle 24.00 propon

Saranno Dottori: i primi “laureati in musical” alla Fondazione Giangiacomo Feltrinelli di Milano

Per la prima volta nella storia del musical italiano, gli studenti della STM – Scuola del Teatro Musicale hanno ricevuto il Diploma Accademico di I livello in Recitazione. Tra le istituzioni e le autorità presenti, anche i prestigiosi auguri del M° Pier Luigi Pizzi. La Scuola del Teatro Musicale è il primo centro di formazione per il Musical a essere stato riconosciuto come istituzione AFAM dal Ministero dell’Università e Ricerca (D.M. n.421 del 30/07/2020). Sabato 10 ottobre, con una cerimonia alla presenza delle autorità e delle istituzioni, sono stati consegnati quindici Diplomi Accademici di I livello in Recitazione ai primi “laureati in musical” della STM – Scuola del Teatro Musicale. 

AUB - COMPAGNIA ITALIANA DI BALLETTO, DI NUOVO SUL PALCO DELL’ECOTEATRO

  Si rinnova quest’anno la collaborazione tra la compagnia degli allievi dell’Accademia Ucraina di Balletto e l’EcoTeatro di Milano, nella comune vocazione volta al sostegno degli aspetti legati alla ecosostenibilità. Quest’anno, dopo lo stop forzato del lockdown, il ritorno sul palco della sala rinnovata di via Fezzan rappresenta quindi un momento ancora più significativo poiché, oltre alla realizzazione di spettacoli che adottano criteri per ridurre l'impatto ambientale, l’intento è quello di ridare all’arte e alla cultura la sua giusta dimensione nel rispetto delle norme di sicurezza per la salute di tutti. Gli spettacoli sono prodotti in co-realizzazione tra A.U.B. Compagnia Italiana di Balletto e Cooperativa Muse Solidali (ente gestore EcoTeatro). I balletti vedono il sostegno di C.L.A.P.Spettacolodalvivo e del MiBACT. CALENDARIO SPETTACOLI 23, 24 OTTOBRE – ore 20 GRAN GALA’ 25 OTTOBRE – ORE 16 GRAN GALA’ 18, 19 DICEMBRE - ore 20 SCHIACCIANOCI 20, 26 e 27 DICEMBRE – ore 16

#thisismyopeningrights - il video della diretta e le foto

“Che tu facessi parte di uno show in apertura di stagione, fossi uno dei performer che non ha passato quell’audizione, fossi uno di quelli che avevano firmato per uno show nella seconda parte di stagione, non importa…..ti piaceva l’esistenza di quelle Opening Night, le andavi a vedere per applaudire o criticare i tuoi amici e colleghi, quindi godevi di una cosa su tutte…rappresentavano l’apertura di una stagione… rappresentavano l’esistenza di una stagione.

"FERMATA OBBLIGATORIA" DOMENICA 11 OTTOBRE MARATONA STREAMING PER LE STRADE DI MILANO

  DOMENICA 11 OTTOBRE 2020 SU MYMOVIES DALLE 16.00 ARRIVA ITALY BARES CON "FERMATA OBBLIGATORIA", UNA IRRESISTIBLE MINI MARATONA SOCIAL IN DIRETTA STREAMING, CONDOTTA DA DIEGO PASSONI E GUGLIELMO SCILLA INSIEME A TANTI OSPITI SPECIALI: Paolo Kessissoglu, Elisa, Costantino della Gherardesca, J-Ax, Tosca,  Omar Pedrini, Myss Keta, Paola Iezzi, Maria Pia Calzone, Rudy Zerbi,   Chiara Galiazzo, Sonia Peronaci, Paolo Stella, Leo Gassmann, Andrea Pinna, Bianca Atzei, Drusilla Foer, Valentina Ricci, Cristina Bugatty, Stefano Ruffato, Giulio Crocetta, Enrico Scilla, Christian Fagetti, Virna Toppi,  Francesca Taverni, Elena Nieri, Marco Stabile

I MOSAICI DI LISZT - VIRTUOSISMO E TRADIZIONE

  HUNGARIAN STATE FOLK ENSEMBLE I MOSAICI DI LISZT VIRTUOSISMO E TRADIZIONE CON I CAMERISTI DELLA SCALA DI MILANO SZENT EFREM CHOIR MUSICHE DI ZOLTÁN KODÁLY, BÉLA BARTÓK, FRANZ LISZT VIOLINO SOLO ISTVAN PAL SZALONNA REGIA E COREOGRAFIE GABOR MIHALYI CON LA PARTECIPAZIONE STRAORDINARIA DI SHLOMO MINTZ VIOLINO Spettacolo di musica e danza in tre parti   Domenica 18 ottobre 2020 - ore 20.00 TEATRO REPOWER Via Giuseppe di Vittorio, 6 - ASSAGO (MI) con il patrocinio di HUNGARIAN STATE FOLK ENSEMBLE

ATIP - Teatri Privati Italiani, appello al Premier Conte in vista di nuovo DPCM

Di seguito la lettera che ATIP, l'Associazione Teatri Italiani Privati, ha inviato  al Premier Giuseppe Conte, al ministro della Salute Roberto Speranza e al Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo Dario Franceschini, in vista dell'emanazione nei prossimi giorni di un nuovo DPCM che limiterebbe nuovamente la capienza dei locali di pubblico spettacolo fissandola indistintamente a 200, non consentendo quindi alle Regioni di derogare tale limite in relazione all’andamento della curva epidemiologica e alla reale capienza delle sale. L'ATIP, l'Associazione Teatri Italiani Privati, interviene per esortare le istituzioni ad attuare una valutazione mirata al settore teatrale privato che prendesse in considerazione la assoluta capacità dei gestori di applicare ogni regola esistente affinché sia garantita l’incolumità dello spettatore.

BMA – BRANCACCIO MUSICAL ACADEMY. ULTIME AUDIZIONI 23 OTTOBRE 2020

Il Teatro Brancaccio di Roma  corso triennale professionale per Attore/Performer di Musical Theatre BMA – BRANCACCIO MUSICAL ACADEMY Direzione artistica Gianluca Guidi Direzione didattica Piero Di Blasio ULTIME AUDIZIONI 23 OTTOBRE 2020 Il 23 ottobre 2020 sarà il terzo ed ultimo appuntamento per partecipare alle audizioni ed accedere alla Brancaccio Musical Academy (BMA) di Roma, la nuova Accademia di RECITAZIONE, CANTO, DANZA con specializzazione in MUSICAL THEATRE, diretta da Gianluca Guidi. L’accademia nasce per formare i migliori giovani selezionati che, durante gli studi, saranno valorizzati mediante Stage Formativi, grazie alla collaborazione con il polo di produzione Musical che ha sede nel Teatro Brancaccio e nello Spazio Diamante. Al termine degli studi gli allievi più meritevoli potranno essere inseriti nelle produzioni del Brancaccio. L’Accademia è un fiore all’occhiello di Alessandro Longobardi che, dopo aver creato e diretto il Centro di Produzione del Musical del Teatro

Teatro Manzoni - stagione teatrale 2020/2021

  Giovedì 1 ottobre è stata presentata la stagione teatrale 2020/2021 del Teatro Manzoni di Milano. Sul canale YoTube del  Teatro Manzoni  potrete guardare la registrazione della conferenza. Ecco il programma della stagione come sempre suddiviso in prosa, cabaret, extra e family. 

LA SALA UMBERTO RIAPRE CON MAURIZIO IV

  ALESSANDRO LONGOBARDI PER OTI - OFFICINE DEL TEATRO ITALIANO PRESENTA MAURIZIO IV Un Pirandello pulp DI  EDOARDO ERBA CON  GIANLUCA GUIDI e GIAMPIERO INGRASSIA REGIA  GIANLUCA GUIDI MUSICHE  MASSIMILIANO GAGLIARDI 9 - 25 OTTOBRE 2020 Siamo in prova, sul palco dove dovrebbe andare in scena Il Gioco delle Parti di Pirandello. Maurizio, il regista dello spettacolo, si aspettava un altro tecnico per il montaggio e il puntamento delle luci, ma si presenta Carmine, un siciliano di mezza età, indolente, che non sembra aver molto entusiasmo per il lavoro. Carmine è appena assunto e non sa nulla dello spettacolo, così Maurizio è costretto a ripercorrere tutto il testo per farglielo capire. Oltre a essere svogliato, Carmine soffre di vertigini e ha paura a salire sulla scala, e pur di non farlo si mette a discutere su ogni dettaglio della regia. Benché dettate dalle vertigini, le sue idee sono inaspettatamente innovative, e Maurizio passa dall’irritazione all’interesse. La d