Passa ai contenuti principali

ALICE UNDERGROUND - Roberto Rossetti è il Re di Cuori



Sabato 3 giugno al Babau Club di Macerata, Accademia Platafisica - Scuola di Teatro e Musical, porterà in scena Alice Underground - il musical. Una serata unica nel suo genere con musical, performance artistiche e dj set di techno music.
Insieme agli allievi dell'Accademia diretta da Maria Laura e Brunella Platania, nel ruolo del Re di Cuori, Roberto Rossetti! Dopo Maria Laura Platania e Francesco Properzi, anche lui ci racconta la sua Alice...


Per il secondo anno sarai in scena con gli allievi di Accademia Platafisica. Cosa vuol dire per un artista con un bagaglio di esperienze come le tue, stare su un palco con i ragazzi che da poco si sono affacciati a questo mestiere?

Penso che l'insegnamento sia un grande atto di generosità e una sfaccettatura del nostro mestiere... so benissimo quanto è difficile il passaggio dall'amatoriale al professionismo, dal periodo di studio alla prima esperienza lavorativa e auguro a questi ragazzi di ottenere e di esaudire i propri sogni con passione onestà e consapevolezza. Quindi per me è un grande piacere.

In "Alice Underground" sarai Il Re di Cuori. Per chi non conosce la storia, raccontaci di lui.

E' uno spettacolo che ha una caratterizzazione molto interessante quindi faccio i miei complimenti a Maria Laura Platania e a Brunella Platania con cui continua questo sodalizio e questa grande amicizia. Ci troviamo in uno scenario paradossale dove non vi è realtà e le misure attoriali vengono "messe da parte" a favore della pazzia,della fantasia, dell'estro e dell'enfasi che il team creativo ha donato a questi personaggi... il Re di Cuori è un chiaro esempio di questa creazione fantastica.

Nello spettacolo sono inseriti 20 brani dai musical più originali di Broadway. Quali brani canterà il Re di Cuori?

Il re di cuori canterà A Musical, One night in Bangkok e No More... dei brani meravigliosi...Non ci sono dubbi quando sceglie Brunella Platania.


Alice Underground è uno spettacolo vivace, colorato con splendida musica che appassiona il pubblico, ma lascia inevitabilmente uno spunto di riflessione. Roberto Rossetti da spettatore, quale domanda si porrebbe?
Forse la più retorica e la più scontata... la pazzia è un male? Mi darei anche una risposta: no assolutamente.

Sabato 3 giugno 2017 in scena in uno spazio nuovo al musical, al Babau Club di Macerata, “Alice Underground”. Invita il pubblico.

Venite perché non ve ne pentirete! Come dico sempre, fa bene all'anima e alla mente, ci aiuta a pensare, ce n'è un gran bisogno e ne vale sempre la pena!


INFO E PRENOTAZIONI
3498051483 accademiaplatafisica@gmail.com
3285459226 Info@babauclub.com



Commenti

Post popolari in questo blog

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic, l'orchestra che unisce le diverse tradizioni musicali dei paesi che circondano il Mar Baltico, nella convinzione che la musica non conosca né confini né limiti, sia di natura geografica che di genere. Il tour, realizzato grazie al sostegno di Saipem, debutterà il 10 settembre a Heiden, in Germania, e toccherà, in dieci giorni, nove differenti città in Svizzera, Italia, Danimarca e Polonia. In Italia la Baltic Sea Youth Philharmonic sarà a Milano il 14 settembre nel suggestivo contesto della Basilica di Santa Maria delle Grazie, ospite dell’Associazione Musicale ArteViva, e a Verona il 15 settembre al Teatro Filarmonico per il festival “Settembre dell’Accademia” dove si esibirà per il secondo anno consecutivo. Il pubblico milanese avrà il piacere di applaudire i giovani artisti della Baltic Sea Youth Philharmonic per la quarta volta. L’orchestra, fondata nel 2008 da Kristjan Järvi (affiancato da un prestigioso consiglio di consulent

COPPÉLIA - balletto in tre atti

Martedì 11 Aprile 2017 ore 20,45 - Teatro Manzoni NUOVO BALLETTO CLASSICO direzione artistica Cosi - Stefanescu in COPPÉLIA balletto in tre atti musica di Léo Delibes Coreografia di Marinel Stefanescu Maitre du ballet Liliana Cosi Scene di Hristofenia Cazacu Costumi di Marinel Stefanescu

CALENDAR GIRLS ritorna al Teatro Manzoni

Dal 21 al 26 Febbraio 2017 TEATRO MANZONI AGIDI e ENFI TEATRO  presentano ANGELA FINOCCHIARO e LAURA CURINO CALENDAR GIRLS di TIM FIRTH basato sul film Miramax scritto da JULIETTE TOWHIDE & TIM FIRTH Traduzione e adattamento STEFANIA BERTOLA Regia CRISTINA PEZZOLI