Passa ai contenuti principali

ALLA RICERCA DELL’UOMO RAGNO - Anteprima Nazionale il 28 aprile 2024



Raffaella Tommasi per Daimon Film e Sold Out

presentano

MAURO REPETTO

 

“ALLA RICERCA DELL’UOMO RAGNO”

Regia di Stefano Salvati e Maurizio Colombi

 

TOUR TEATRALE 2024/2025

 

PER LA PRIMA VOLTA IN TEATRO LA VERA STORIA DEGLI 883

INTERPRETATA E CANTATA DALL’IDEATORE DELLA BAND MITO

DEI LEGGENDARI ANNI ‘90

 

Con uso della AI, per la prima volta a teatro

 

Anteprima nazionale a Bergamo il 28 aprile 2024

Stefano Salvati, regista, conosciuto a livello internazionale, di video musicali, spot pubblicitari, programmi musicali per la televisione e film, e

Maurizio Colombi, già autore e regista di successi come Peter Pan, Rapunzel e La Regina di Ghiaccio, Sapore di Mare il musical, ed in scena come protagonista con Caveman, dirigono insieme Mauro Repetto, ideatore e co-fondatore degli 883, in “Alla ricerca dell’uomo ragno”, one man show che segue il successo del libro, edito da Mondadori, dal titolo “Non ho ucciso l’uomo ragno”.

Il debutto è previsto per il 28 aprile a Bergamo, presso il Teatro Serassi di Villa D’Almè.

Lo spettacolo vedrà l’uso dell’intelligenza artificiale, una novità assoluta per il teatro.

Prodotto da Raffaella Tommasi per Daimon Film e Sold Out, vanta infatti l’uso di effetti visivi inimmaginabili solo fino a qualche mese fa, per far rivivere il mondo dei mitici 883.

Realizzato con la collaborazione degli AI Artists, Claudio Zagarini e Francesco Siro (vincitore dell’Oscar 2024 all'Aiff di Dubai), i registi Stefano Salvati e Maurizio Colombi sono riusciti a costruire mondi fantastici e a ricreare, come per magia, i giovani Repetto e Pezzali dei leggendari anni ‘90! Dal palcoscenico Mauro in carne e ossa interagirà con se stesso e con Max com’erano da ragazzi, prima dell’arrivo della grande ondata di successo delle loro canzoni.

“Conosco Mauro Repetto dagli anni ‘90 e l’ho diretto in tutti i video degli 883, prima che il gruppo si sciogliesse e che Mauro partisse alla ricerca del ‘suo’ uomo ragno. L’ho ritrovato un anno, fa ancora come un tempo, pieno di energia, di creatività, passione ed insieme abbiamo deciso di coinvolgere l’amico e grande autore teatrale Maurizio Colombi, con cui abbiamo intrapreso questa speciale impresa, anche con l’aiuto della produttrice Raffaella Tommasi e di due professionisti della AI, Claudio Zagarini e Francesco Siro Brigiano, che ha vinto il primo premio al mondo per l’AI a Dubai, che si cimenteranno per la prima volta in ambito teatrale” (Stefano Salvati)

“Mauro Repetto è un artista straordinario, ecclettico, creativo, curioso, brillante. Sono felice di poterlo dirigere, insieme a Stefano Salvati, che aggiungerà alla mia regia, prettamente teatrale, quella parte visionaria e fumettistica che contraddistingue la storia degli 883, grazie alla sua eccezionale professionalità e carriera nei videoclip. Per la prima volta, grazie a Salvati, Claudio Zagarini e Francesco Siro Brigiano, vedremo in teatro l’AI, che ci aiuterà a dare alla messa in scena quella caratterizzazione particolare che lo spettacolo richiede. Uno progetto davvero stimolante”. (Maurizio Colombi)

Lo show ripercorrerà le tappe della storia degli 883, sempre amatissimi dal pubblico di ogni età, e trasporterà il pubblico in un viaggio a ritroso nel tempo attraverso il racconto della sua vita e dell’avvincente storia degli 883, istantanee di momenti intramontabili, con aneddoti e curiosità sulla genesi dei loro maggiori successi, mai raccontati finora.

Repetto, che risiede in Francia e attualmente è impegnato nella realizzazione di due film e della serie “Bad Crossfit” co-prodotta da Robert Watts, il grande produttore di Star Wars e Indiana Jones, reciterà, ballerà e canterà tutte le hit che hanno fatto da colonna sonora a intere generazioni, e presenterà un suo brano inedito.

Alla ricerca dell’uomo ragno” arriverà nei teatri con un’anteprima primaverile, per toccare le principali città italiane a partire dall’autunno. Le prime date annunciate sono il 28 aprile Villa D’Almè (BG), 5 maggio Melzo (MI), 9 maggio Crema, 18 maggio Bollate (MI), 20 maggio Firenze, 30 maggio Monza. I biglietti sono già in prevendita online e nei punti vendita autorizzati. Tutte le informazioni su https://www.facebook.com/AllaRicercaDellUomoRagno

www.stefanosalvati.it/

www.daimonfilm.com/it

http://www.mauriziocolombi.eu/

 

Mauro Repetto Official

Instagram mauro_repetto_official

Alla ricerca dell’uomo ragno

https://www.facebook.com/AllaRicercaDellUomoRagno

 

MAURO REPETTO: ALLA RICERCA DELL’UOMO RAGNO Anteprima Tour Teatrale 2024/2025

 

28 aprile Villa D’Almè (BG) – Teatro Serassi

5 maggio Melzo (MI) – Teatro Trivulzio

9 maggio Crema - Teatro San Domenico

18 maggio Bollate (MI) – Teatro Bolla

20 maggio Firenze – Teatro Puccini

30 maggio Monza – Teatro Villoresi

 

Regia: Stefano Salvati e Maurizio Colombi

Produzione: Raffaella Tommasi per Daimon Film e Sold Out

Informazioni su: https://www.facebook.com/AllaRicercaDellUomoRagno

Biglietti in vendita online e nei punti vendita autorizzati














Commenti

Post popolari in questo blog

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic, l'orchestra che unisce le diverse tradizioni musicali dei paesi che circondano il Mar Baltico, nella convinzione che la musica non conosca né confini né limiti, sia di natura geografica che di genere. Il tour, realizzato grazie al sostegno di Saipem, debutterà il 10 settembre a Heiden, in Germania, e toccherà, in dieci giorni, nove differenti città in Svizzera, Italia, Danimarca e Polonia. In Italia la Baltic Sea Youth Philharmonic sarà a Milano il 14 settembre nel suggestivo contesto della Basilica di Santa Maria delle Grazie, ospite dell’Associazione Musicale ArteViva, e a Verona il 15 settembre al Teatro Filarmonico per il festival “Settembre dell’Accademia” dove si esibirà per il secondo anno consecutivo. Il pubblico milanese avrà il piacere di applaudire i giovani artisti della Baltic Sea Youth Philharmonic per la quarta volta. L’orchestra, fondata nel 2008 da Kristjan Järvi (affiancato da un prestigioso consiglio di consulent

COPPÉLIA - balletto in tre atti

Martedì 11 Aprile 2017 ore 20,45 - Teatro Manzoni NUOVO BALLETTO CLASSICO direzione artistica Cosi - Stefanescu in COPPÉLIA balletto in tre atti musica di Léo Delibes Coreografia di Marinel Stefanescu Maitre du ballet Liliana Cosi Scene di Hristofenia Cazacu Costumi di Marinel Stefanescu

Tratto dal film cult di Lloyd Kaufman "The Toxic Avenger"

THE TOXIC AVENGER   scritto da Joe Di Pietro,   musiche e testi di David Bryan   Traduzione e Adattamento testi e versi italiani: Michelangelo Nari e Nicholas Musicco   con Michelangelo Nari, Angela Pascucci, Eleonora Segaluscio, Matteo Di Lillo, Federico Della Sala direzione musicale Fulvio Epifani