Passa ai contenuti principali

In primo piano

Trani Teatro Clown. L'Intervista al direttore artistico Santo Nicito.

  E' stata una prima edizione di grande successo quella del Trani Teatro Clown Festival Internazionale che dal 6 all'11 luglio ha rallegrato la città di Trani con spettacoli, incontri, laboratori e workshop tutti incentrati sulla figura del Clown. Tantissimi i partecipanti per un'edizione che ha rappresentato solo l'inizio di una nuova avventura che continuerà anche d'inverno nella bellissima città pugliese. Abbiamo intervistato Santo Nicito direttore artistico della Rassegna.       E' terminato da poco il Trani Teatro Clown qual è il bilancio di questa esperienza? Assolutamente positiva! I numeri sono dalla nostra parte, questo dimostra che l’offerta messa in campo ha   suscitato curiosità e interesse. Questa prima edizione del Trani Teatro Clown Festival Internazionale è stata la realizzazione di un sogno. Un vero miracolo! Abbiamo gettato le basi per quello che già da settembre, per la seconda edizione, speriamo e vogliamo sia un progetto molto più

EUROPA for dummies: a cura di La Confraternita del Chianti

EUROPA for dummies
a cura di La Confraternita del Chianti
Dal 5 al 17 novembre 2019

Come funziona l'Europa? Possiamo sentirci più Europei di così? Ma in fondo, poi, che cosa vuol dire “Europa”?

E' per rispondere a queste domande che La Confraternita del Chianti e artisti provenienti da quattro diversi Paesi hanno deciso di dar vita alla rassegna Europa for dummies, al Teatro Verdi di Milano dal 5 al 17 novembre con due settimane di spettacoli, performances, conferenze, giochi interattivi.

Un progetto che nasce da una riflessione di Joan Nederlof (fondatrice della compagnia olandese Mugmetdegoudentand) sul fatto che spesso discutiamo di Europa senza sapere veramente come funzionino le istituzioni europee. Da questo è nata la sua voglia di lavorare sulla figura dell'Eurocommissario in modo ironico e pungente individuando altre quattro compagnie europee che avessero voglia di creare uno spettacolo teatrale che partisse dallo stesso tema. Con un processo partecipato sono stati coinvolti artisti - tutti pro europa o comunque con uno sguardo di apertura verso il mondo – che possano cogliere anche i lati paradossali dell'Unione Europea per creare un dibattito costruttivo con lo spettatore.

Teatro Verdi via Pastrengo 16
02 6880038 | prenotazioni@teatrodelburatto.it
Gli spettacoli sono in lingua originale, sovratitolati in italiano
Prezzi
intero singolo spettacolo: 10€
Abbonamento nominale 5 spettacoli: 40€
Prenotazione 1€

Commenti