Passa ai contenuti principali

CIAO FABRI: domenica 25 agosto la serata omaggio a FABRIZIO FRIZZI



La Nazionale Basket Artisti e la Nazionale Italiana Cantanti presentano

Logo Ciao Fabri
GLI AMICI DI FABRIZIO FRIZZI INSIEME PER LA RICERCA


UNA SPECIALE SERATA DEDICATA A FABRIZIO,
TRA PROTAGONISTI D’ECCEZIONE, MUSICA, SPETTACOLO E SOLIDARIETÀ

DOMENICA 25 AGOSTO, ORE 21.00
NELLA STUPENDA CORNICE DELL’ARENA DELLA VERSILIA

Paolo Vallesi, Samanta Togni e Samuel Peron, Andrea Mingardi, Federico Moccia, Roberto Ciufoli,
Marco Marzocca, Stefano Sarcinelli, Gianni Ippoliti, Sandro Giacobbe, Cecile e Alys
sono gli ospiti confermati


Mancano pochi giorni alla serata solidale “CIAO FABRI” dedicata a Fabrizio Frizzi, una grande festa, con tanti ospiti e artisti del mondo dello spettacolo e dello sport che si svolgerà domenica 25 agosto nella suggestiva cornice dell’Arena della Versilia di Cinquale e il cui ricavato sarà devoluto alla “Fondazione Piemontese per la Ricerca sul cancro Onlus di Candiolo”.

Ad aprire la serata, alle 19.30, tre giovani artisti che si esibiranno sul palco prima dell’inizio dello spettacolo fissato alle 21.00: Giulia Mutti, tra i finalisti di Sanremo Giovani 2019, Maria, nome d’arte della cantante Valentina Egrotelli, Zic, alias Lorenzo Ciolini, giovane cantautore uscito da Amici ‘17 e il chitarrista e cantautore Matteo Gravante.

Prenderanno parte alla serata condotta da Paolo Belli (accompagnato dalla Big Band) e Daniele Battaglia: Paolo Vallesi e Band, Samanta Togni e Samuel Peron, Andrea Mingardi, Federico Moccia, Roberto Ciufoli, Marco Marzocca, Stefano Sarcinelli, Gianni Ippoliti, Sandro Giacobbe, Cecile e Alys.

Nel corso della serata verranno inoltre consegnati i Premi Fabrizio Frizzi per cinque diverse categorie, che riassumono le grandi passioni di Fabrizio. Questi i vincitori designati dalla Giuria presieduta dallo storico direttore di Rai1, Mario Maffucci:

GIANCARLO ANTOGNONI per lo Sport
VALERIA SOLARINO per il Cinema
FRANCO DI MARE per la TV
MIRKOEILCANE per la Musica
EDY ANGELILLO per il Teatro

Un premio speciale “Per la Simpatia e per la Comicità” è stato assegnato a MASSIMO BOLDI, ospite d’eccezione della serata.
Simone Barazzotto, ideatore della serata, molto emozionato racconta: «Regaleremo al pubblico una serata indimenticabile di musica e spettacolo. Mi auguro che questo possa diventare un appuntamento annuale, perché Fabrizio amava divertirsi e far del bene. Un ringraziamento particolare va a Fabio Frizzi, per avermi fin da subito supportato in questa iniziativa. Ringrazio inoltre Gianluca Pecchini della Nazionale Cantanti insieme a tutto il suo staff, Igor Cino di Ballandi Multimedia, Daniele Mignardi, e Desirée Corradetti della sua struttura di Comunicazione, che hanno, insieme a me, sacrificato parte delle loro vacanze per costruire questa bella e importante serata».

Si ringraziano inoltre per la preziosa collaborazione l’agenzia di comunicazione EDEMPG e gli Sponsor dell’evento Salumificio Fratelli Beretta, Kienzle, Terre Alte Villarboit,Brotini Auto, Givova, Bevande Futuriste e Beach Club Cinquale. La radio ufficiale dell’evento sarà Radio Nostalgia.

I biglietti sono disponibili in prevendita sul portale Vivaticket.it e presso le seguenti biglietterie:

Arena della Versilia tutti i giorni dalle 10 alle 20

Number One dischi – via Duca d’Aosta Forte dei Marmi

Viaggi di Mare – p.za Pellerano Marina di Massa

Info Green Point – viale IV Novembre Cinquale

La Nazionale Basket Artisti Fratelli Beretta (l’NBA italiana) nasce nel 2000 dall’impegno di Simone Barazzotto. In quasi 20 anni di attività la squadra ha visto alternarsi tra le sue file celebrità e atleti di primo piano, protagonisti delle partite di beneficenza organizzate nei palazzetti di tutta Italia. Grazie allo sforzo atletico e umano di tutti loro, in questi anni la Nazionale è riuscita a raccogliere più di mezzo milione di euro, devoluto alle numerose iniziative che gli artisti hanno sposato e che continuano a sostenere con il loro gioco. Alla soglia del ventennale, nel febbraio 2019, è uscito “Sull’Ascensore con Kareem”: un libro corale che ripercorre, attraverso le voci dei suoi protagonisti, la lunga storia della Nazionale, dalle prime iniziative al recente debutto internazionale a New York, per quindici anni sotto la guida di un appassionato Presidente, Fabrizio Frizzi, al quale il libro è dedicato. Nel 2019 la Nazionale è tornata in America, presso la sede ICE di New York: qui è nata l’idea di organizzare, per la stagione 2020-2021, un torneo di pallacanestro nei playgrounds della città con squadre che rappresentino i brands delle aziende italiane negli USA.

La Nazionale Cantanti dal 1981 ha raccolto più di 90 milioni di euro interamente devoluti a piccoli e grandi progetti di solidarietà. Nata nel 1969 da un’’idea di Mogol che riunì alcuni cantanti all’Arena di Milano allo scopo di sostenere l’acquisto di un’ambulanza (tra questi anche Lucio Battisti) dal 1981 la Nazionale Cantanti diventa sotto la guida di Gianluca Pecchini una vera e propria squadra di calcio con partite ufficiali e allenamenti. Tra le sue file in più di 30 anni hanno militato centinaia di cantanti tra i più assidui Morandi, Ruggeri, Ramazzotti, Tozzi, Barbarossa e lo stesso Mogol. Grazie alla Partita del Cuore, di cui Fabrizio Frizzi è stato conduttore ufficiale di tantissime edizioni in diretta tv su Rai Uno, la NIC raccoglie ogni anno milioni di euro che vengono devoluti ad importanti cause solidali e alla ricerca.

“CIAO FABRI”: ore 21.00, CINQUALE (MS, Massa Carrara), Arena della Versilia, Via dei Cipressi, 54038

Sito ufficiale Nazionale Basket Artisti: www.basketartisti.it
Sito ufficiale Arena della Versilia: www.arenadellaversilia.it

Commenti

Post popolari in questo blog

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic, l'orchestra che unisce le diverse tradizioni musicali dei paesi che circondano il Mar Baltico, nella convinzione che la musica non conosca né confini né limiti, sia di natura geografica che di genere. Il tour, realizzato grazie al sostegno di Saipem, debutterà il 10 settembre a Heiden, in Germania, e toccherà, in dieci giorni, nove differenti città in Svizzera, Italia, Danimarca e Polonia. In Italia la Baltic Sea Youth Philharmonic sarà a Milano il 14 settembre nel suggestivo contesto della Basilica di Santa Maria delle Grazie, ospite dell’Associazione Musicale ArteViva, e a Verona il 15 settembre al Teatro Filarmonico per il festival “Settembre dell’Accademia” dove si esibirà per il secondo anno consecutivo. Il pubblico milanese avrà il piacere di applaudire i giovani artisti della Baltic Sea Youth Philharmonic per la quarta volta. L’orchestra, fondata nel 2008 da Kristjan Järvi (affiancato da un prestigioso consiglio di consulent

Rugantino - dal 10 marzo al Sistina!

  Per la gioia del pubblico rivive una pagina indimenticabile della lunga e gloriosa storia del Teatro Sistina: dopo lo stop forzato dovuto alla pandemia, dal prossimo giovedì 10, e fino al 27 marzo, sarà di nuovo in scena, con la supervisione di Massimo Romeo Piparo, la maschera amara e dissacrante di "Rugantino" dei mitici Garinei & Giovannini. Lo spettacolo, che fonde mirabilmente tradizione e modernità, viene presentato nella sua versione storica originale, con la regia di Pietro Garinei, le splendide musiche del M° Armando Trovajoli, le preziose scene e i bellissimi costumi originali firmati da Giulio Coltellacci: un imperdibile ritorno alle radici e un'occasione per riscoprire un classico del teatro musicale italiano. Sul palco, la splendida Serena Autieri, ancora una volta straordinaria interprete dell'intrigante personaggio di Rosetta, donna bella altera e irraggiungibile, che fa battere il cuore di Rugantino, un ruolo in cui l’attrice napoletana dà prova

Torna in scena "The Boys in the band". Gabrio Gentilini sarà ancora Donald.

Gabrio Gentilini sarà in scena sabato 26 marzo al Teatro Nuovo di San Marino con lo spettacolo “The Boys in the Band”, di cui è co-protagonista dalla prima messa in scena italiana del 2019. Nella piece, proposta al pubblico italiano grazie alla traduzione e all’adattamento di Costantino della Gherardesca, che la produce accanto a Giorgio Bozzo, il regista, Gabrio ricopre il ruolo di Donald, un ragazzo di 28 anni, americano e gay, che con la sua presenza a una festa di compleanno tra amici omosessuali in un appartamento di New York a fine anni '60, creerà varie dinamiche all’interno del gruppo, in un crescendo di colpi di scena, tensione, umorismo feroce e riflessioni profonde. Gabrio ha nel suo curriculum esperienze molto importanti nel teatro di prosa e musicale oltre che ruoli in produzioni cinematografiche e televisive nazionali. “Sono veramente contento di portare questo spettacolo nella mia Romagna. Ne amo il testo, così come la sintonia che si crea con i mie colleghi ogni vol