Passa ai contenuti principali

ORTONA: Nasce il Premio Gaetano Cespa

Concorso artistico aperto ai giovani non professionisti

Un anno fa, il 25 giugno 2018, un malore improvviso strappava alla sua famiglia e ai suoi affetti più cari Gaetano Cespa, 29 anni, attore.
Gaetano se ne è andato lasciando tutti un po’ più soli: privi del suo talento, del suo sorriso, della sua allegria e della sua generosità. Ad un anno dalla sua scomparsa, la famiglia, gli amici e i colleghi hanno ideato il “Premio Gaetano Cespa” a ricordo di un amico scomparso troppo presto.

Si tratta di un concorso artistico/talent show gratuito e aperto a tutti i giovani non professionisti amanti dell’arte e della musica la cui finalità è quella di aiutare i nuovi talenti ad emergere nel mondo dello spettacolo. 

La serata si terrà proprio il 25 giugno al Teatro Tosti di Ortona Il desiderio dei promotori è di rendere questo premio un appuntamento fisso negli anni a venire: un concorso che si andrà a collocare tra gli avvenimenti artistici più importanti della città, un modo per rinnovare il ricordo dell’amico Gaetano proprio attraverso ciò che lui stesso amava fare ovvero: cantare, ballare e recitare. 

Le iscrizioni sono aperte: il concorso è riservato a giovani non professionisti, con un’età compresa tra i 16 e i 30 anni. Le discipline ammesse al concorso sono canto, danza e recitazione. I concorrenti potranno presentarsi singolarmente, in coppia o in gruppo. La categoria di concorso è unica: le tre discipline artistiche gareggeranno, infatti,
nella stessa categoria mentre il numero massimo di partecipanti è di 30.

Sono previsti premi per i tre classificati sottoforma di borse di studio e/o buoni acquisto. Per prendere parte al premio si può richiedere il regolamento e il modulo d’iscrizione alla mail premiogaetanocespa@gmail.com. Le candidature saranno accettate fino al 21
giugno. Maggiori informazioni allo 085/4212125.

Commenti

Post popolari in questo blog

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic, l'orchestra che unisce le diverse tradizioni musicali dei paesi che circondano il Mar Baltico, nella convinzione che la musica non conosca né confini né limiti, sia di natura geografica che di genere. Il tour, realizzato grazie al sostegno di Saipem, debutterà il 10 settembre a Heiden, in Germania, e toccherà, in dieci giorni, nove differenti città in Svizzera, Italia, Danimarca e Polonia. In Italia la Baltic Sea Youth Philharmonic sarà a Milano il 14 settembre nel suggestivo contesto della Basilica di Santa Maria delle Grazie, ospite dell’Associazione Musicale ArteViva, e a Verona il 15 settembre al Teatro Filarmonico per il festival “Settembre dell’Accademia” dove si esibirà per il secondo anno consecutivo. Il pubblico milanese avrà il piacere di applaudire i giovani artisti della Baltic Sea Youth Philharmonic per la quarta volta. L’orchestra, fondata nel 2008 da Kristjan Järvi (affiancato da un prestigioso consiglio di consulent

Tratto dal film cult di Lloyd Kaufman "The Toxic Avenger"

THE TOXIC AVENGER   scritto da Joe Di Pietro,   musiche e testi di David Bryan   Traduzione e Adattamento testi e versi italiani: Michelangelo Nari e Nicholas Musicco   con Michelangelo Nari, Angela Pascucci, Eleonora Segaluscio, Matteo Di Lillo, Federico Della Sala direzione musicale Fulvio Epifani  

COPPÉLIA - balletto in tre atti

Martedì 11 Aprile 2017 ore 20,45 - Teatro Manzoni NUOVO BALLETTO CLASSICO direzione artistica Cosi - Stefanescu in COPPÉLIA balletto in tre atti musica di Léo Delibes Coreografia di Marinel Stefanescu Maitre du ballet Liliana Cosi Scene di Hristofenia Cazacu Costumi di Marinel Stefanescu