Passa ai contenuti principali

LeTerrazze - Sesta Edizione



Torna il 7 giugno il divertimento targato Le Terrazze giunto alla sua sesta edizione, che proseguirà ogni venerdì e sabato per tutta l'estate fino al 22 settembre, con grandi nomi della comicità e dell'intrattenimento musicale che si esibiranno sulle due grandi terrazze che dominano il quartiere EUR.

Terrazza delle Arti e Terrazza Novecento, due anime distinte racchiuse in un unico corpo, il Palazzo dei Congressi in Piazza J.F. Kennedy 1, dove sin dalle prime ore della sera si assisterà a spettacoli teatrali e musicali sulla Terrazza delle Arti (a partire dal 5 luglio), mentre in seconda serata sulla Terrazza Novecento, prenderanno vita i party con i maggiori esponenti delle console italiane e internazionali.

Tra gli appuntamenti di spettacolo troveremo, tra gli altri, Massimo Bagnato e Carmine Faraco, Cinzia Leone, Pablo & Pedro, Dado, mentre per quelli della notte spiccano nomi come Albertino, Fargetta, Cristian Marchi, Molella, Tommy Vee, oppure partytra cui il Samsara On Tour, o quello a cura di Dimensione Suono Roma, radio ufficiale della manifestazione al Palazzo dei Congressi. Tutte le serate saranno seguite dall'emittente che per il terzo anno consecutivo è media partner della kermesse.

«Dimensione Suono Roma e Le Terrazze condividono un valore fondamentale: la passione per l'entertainment e per l'eccellenza. A rendere sinergica la partnership, c'è l'impegno comune per valorizzare il territorio e le opportunità che esso può offrire», dichiaraAlberto Di Stefano, Station Manager di Dimensione Suono Roma.

TERRAZZA DELLE ARTI
Programma a cura del direttore artistico Achille Mellini.

Le Terrazze Teatro Festival è la rassegna all'insegna della comicità curata da Achille Mellini e giunta alla sua quarta edizione. Partirà il 5 luglio e proseguirà fino al 3 agosto. Ogni venerdì e sabato aperitivo dalle 19.00 e inizio spettacoli ore 21.30. Si esibiranno per la rassegna Le Terrazze Teatro Festival, artisti tra cui i comici di S.C.Q.R. (5 Luglio), Dado (6 Luglio), Pablo & Pedro (12-13 Luglio), CentoUno (19 Luglio), Enzo Salvi (20 Luglio), Antonello Costa (2 Agosto), Bagnato e Faraco (3 Agosto), Cinzia Leone (4 Agosto). Nelle passate edizioni hanno raccolto applausi nomi della comicità come Enrico Montesano, Paola Minaccioni, Pino Insegno e Roberto Ciufoli, Rodolfo Laganà, Maurizio Mattioli, Francesca Reggiani e altri ancora. Oltre ai professionisti della risata, torna la seconda edizione del Premio Persefone Comicus, presieduto da Maurizio Costanzo e diretto da Francesco Bellomo.

TERRAZZA NOVECENTO
Programma a cura del direttore artistico Gianluca Neon.

Per un giovedì al mese cena-spettacolo, con possibilità di cenare mentre sul palco si svolgeranno gli spettacoli musicali selezionati dalla direzione artistica. Ogni venerdì e sabato dalle 23.30 alle 03.00, riflettori accesi sulla notte con i beniamini delle console dance anni'90 ilvenerdì e, le sonorità house ogni sabato sera. Tutti i venerdì Happy Hours dalle 21.30. A guidare l'imponente macchina dell'entertainment per la seconda parte della serata, saranno i djs selezionati dal direttore artistico Gianluca Neon. Il palinsesto musicale parte dalla salda base dei tanti djs resident noti al pubblico delle notti romane, tra cui Massimiliano Rezzonico, Marco Gioia, Faber Cucchetti, Double Fab, Massimo Marino, Marco Casale, Luigi Tassi, Matteo Passerini, che mixeranno grandi successi accompagnati dalle voci di Lele Sarallo e Lory Voice. Due gli appuntamenti che impreziosiscono le notti d'estate, quello del venerdì con Forever Young(il party nel segno delle sonorità anni'90) e quello del sabato, in cui saliranno in console i più grandi esponenti della musica house.

IL PROGRAMMA DELLE NOTTI SULLA TERRAZZA NOVECENTO

Tanti gli ospiti che si alterneranno nei weekend dell'estate. Si parte da Dj Kubik il 7 giugno con il colorato set del dj che suona mascherato da Cubo di Rubik. Si passa poi ad Albertino venerdì 14 giugno, notte in cui sarà accolto sul dancefloor un vero maestro della dance music. Il 21 giugno è la volta di Fargetta, leggendario esponente del Deejay Time, a cui seguirà sabato 22 giugno l'arrivo del party Samsara On Tour, con tutto il meglio dell'intrattenimento salentino che sbarca a Roma. Il mese di luglio comincia con le inconfondibili vibrazioni di Cristian Marchi, mentre il 26 luglio arriva il virtuoso della console Giorgio Prezioso. Il6 settembre ai piatti c'è Maurizio Molella che sarà poi seguito da Tommy Vee, nella serata di chiusura di sabato 22 settembre. Ogni venerdì apriranno le danze i resident Matteo Passerini, Massimiliano Rezzonico e Massimo Marino, mentre tutti i sabati ritorneranno i padroni di casa Marco Gioia, Faber Cucchetti, Double Fab, Marco Casale e Luigi Tassi, le cui selezioni saranno impreziosite dalle voci di Lele Sarallo e Lory Voice e dall'animazione a cura di Vanguard Agency. Grande attesa anche per i party in collaborazione con Dimensione Suono Roma, che avranno luogo il 29 giugno, il 27 luglio ed il 31 agosto.

IL PROGETTO DE LE TERRAZZE

Tremila metri quadri, quattro punti bar, un'area teatrale da 1200 posti. Corrispondente alla terrazza dedicata al teatro, nelle ore notturne vivrà l'ampiodancefloor, seconda terrazza dove saranno impegnati oltre sessanta operatori per ogni evento. Una realtà che gode di ottima salute e che pone le sue radici nella cultura del clubbing e nei maxi eventi organizzati da Spazio Novecento, l'habitat per eccellenza dei maggiori eventi che si svolgono a Roma. Insieme all'esperienza di Spazio Novecento si ritrova anche la musicalità del Room 26, luogo principe della nightlife romana, con i suoi ventisei amplificatori d'ultima generazione che danno il nome al club. La versatilità e la grande dotazione tecnica di Spazio e Room, si adattano facilmente ad ogni esigenza logistica e rendono possibile qualsivoglia allestimento. La medesima qualità degli appuntamenti invernali, trova continuità nella manifestazione estiva al Palazzo dei Congressi, le cuiTerrazze sono ormai il simbolo estivo del divertimento. Un luogo in cui ogni tipo di iniziativa trova la giusta dimensione, ideale anche per eventi corporate a cui spesso si presta.

Il progetto estivo Le Terrazze nasce allo scopo di valorizzare gli spazi esterni situati in uno dei più celebri e rappresentativi esempi di architettura razionale all'Eur, sorto nel 1942, il Palazzo dei Congressi di proprietà dell’EUR S.p.A., con il fine originario di riportare le terrazze del palazzo alla loro destinazione d'uso, ovvero diventare scenario di attività creative e culturali. Finalità principale del progetto è quella di creare un polo d'attrazione estivo della capitale, con lo sviluppo di uno spazio/salotto creativo che è in grado di attirare un'utenza trasversale, dal pubblico amante del teatro a quello incline all'intrattenimento notturno, le cui diverse esigenze saranno soddisfatte dalle proposte artistiche della direzione. Una miscela completa di ogni ingrediente, che tramuterà Le Terrazze in un'agorà dove stile, design e arte si fonderanno in un unico grande evento. Due le macro aree previste: Terrazza Novecento riferita alla ristorazione, all'intrattenimento danzante ed agli eventi in genere e la Terrazza delle Arti, dove si svilupperanno il teatro e gli spazi espositivi.

Media Partner: Dimensione Suono Roma. Si ringraziano i Partners: Bernabei, Martini, Grey Goose, Red Bull, Schweppes, Ferrarelle, Neon, Vanguard Agency, Ville Romane Catering.





MODALITA’ D’INGRESSO 
LE TERRAZZE – TERRAZZA NOVECENTO / Palazzo dei Congressi – Sesta Edizione
Dal 7 Giugno al 22 Settembre 2019. Aperto VENERDì dalle 21.30 alle 03.00 con Aperitivo - SABATO dalle h.23.30 alle 03.00
Prezzi: 10€ Donna, 15€ Uomo (in Lista) | 15€ Donna, 20€ Uomo (Fuori Lista)
Roma EUR – Piazza 
J.F. Kennedy, 1 - Infoline +39 333 4289202 – www.leterrazze.net

LE TERRAZZE TEATRO FESTIVAL – TERRAZZA DELLE ARTI / Palazzo dei Congressi – Quarta Edizione
Dal 5 Luglio al 3 Agosto 2019. Aperto VENERDì e SABATO dalle h.19.00 – Spettacoli ore 21.30
PREZZI: Primo Sett. 23.00€ / Secondo Sett. 17.00€ / Terzo Sett. 12.00€
Per PABLO & PEDRO: Primo Sett. 25.00€ / Secondo Sett. 20.00€ / Terzo Sett. 15.00€
Biglietterie Autorizzata: www.ticketone.it - Infoline +39 06 95947225


Commenti

Post popolari in questo blog

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic, l'orchestra che unisce le diverse tradizioni musicali dei paesi che circondano il Mar Baltico, nella convinzione che la musica non conosca né confini né limiti, sia di natura geografica che di genere. Il tour, realizzato grazie al sostegno di Saipem, debutterà il 10 settembre a Heiden, in Germania, e toccherà, in dieci giorni, nove differenti città in Svizzera, Italia, Danimarca e Polonia. In Italia la Baltic Sea Youth Philharmonic sarà a Milano il 14 settembre nel suggestivo contesto della Basilica di Santa Maria delle Grazie, ospite dell’Associazione Musicale ArteViva, e a Verona il 15 settembre al Teatro Filarmonico per il festival “Settembre dell’Accademia” dove si esibirà per il secondo anno consecutivo. Il pubblico milanese avrà il piacere di applaudire i giovani artisti della Baltic Sea Youth Philharmonic per la quarta volta. L’orchestra, fondata nel 2008 da Kristjan Järvi (affiancato da un prestigioso consiglio di consulent

Rugantino - dal 10 marzo al Sistina!

  Per la gioia del pubblico rivive una pagina indimenticabile della lunga e gloriosa storia del Teatro Sistina: dopo lo stop forzato dovuto alla pandemia, dal prossimo giovedì 10, e fino al 27 marzo, sarà di nuovo in scena, con la supervisione di Massimo Romeo Piparo, la maschera amara e dissacrante di "Rugantino" dei mitici Garinei & Giovannini. Lo spettacolo, che fonde mirabilmente tradizione e modernità, viene presentato nella sua versione storica originale, con la regia di Pietro Garinei, le splendide musiche del M° Armando Trovajoli, le preziose scene e i bellissimi costumi originali firmati da Giulio Coltellacci: un imperdibile ritorno alle radici e un'occasione per riscoprire un classico del teatro musicale italiano. Sul palco, la splendida Serena Autieri, ancora una volta straordinaria interprete dell'intrigante personaggio di Rosetta, donna bella altera e irraggiungibile, che fa battere il cuore di Rugantino, un ruolo in cui l’attrice napoletana dà prova

Torna in scena "The Boys in the band". Gabrio Gentilini sarà ancora Donald.

Gabrio Gentilini sarà in scena sabato 26 marzo al Teatro Nuovo di San Marino con lo spettacolo “The Boys in the Band”, di cui è co-protagonista dalla prima messa in scena italiana del 2019. Nella piece, proposta al pubblico italiano grazie alla traduzione e all’adattamento di Costantino della Gherardesca, che la produce accanto a Giorgio Bozzo, il regista, Gabrio ricopre il ruolo di Donald, un ragazzo di 28 anni, americano e gay, che con la sua presenza a una festa di compleanno tra amici omosessuali in un appartamento di New York a fine anni '60, creerà varie dinamiche all’interno del gruppo, in un crescendo di colpi di scena, tensione, umorismo feroce e riflessioni profonde. Gabrio ha nel suo curriculum esperienze molto importanti nel teatro di prosa e musicale oltre che ruoli in produzioni cinematografiche e televisive nazionali. “Sono veramente contento di portare questo spettacolo nella mia Romagna. Ne amo il testo, così come la sintonia che si crea con i mie colleghi ogni vol