Passa ai contenuti principali

Grande successo per "APPICCICATI – un musical diverso"



Teatro Filodrammatici di Milano
Dal 7 al 26 maggio 2019
AMADIO/FORNASARI
presentano

APPICCICATI – un musical diverso

di Ferran González, Alícia Serrat, Joan Miquel Pérez
con Marta Belloni, Cristian Ruiz, Stefania Pepe 
e al pianoforte Antonio Torella
musiche Ferran González, Alícia Serrat
direzione musicale Antonio Torella
coreografie Angelo Di Figlia
regia Bruno Fornasari
produzione Teatro Filodrammatici di Milano
prima nazionale


Il 7 maggio ha debuttato con grande successo in prima nazionale, presso il Teatro Filodrammatici di Milano, Appiccicati – un musical diverso.  

Lo spettacolo, un musical di piccolo formato che ha ricevuto 3 Premi “Butaca” in Catalogna e 2 Premi “Max”, è una satira su amore e sesso ai tempi di Tinder, un esperimento narrativo diverso che gioca col genere musical all’interno di una stagione di prosa.

Un uomo e una donna si conoscono in una discoteca e fanno subito sesso nel bagno. Ma la situazione si complica quando i due scoprono di non riuscire a staccarsi: sono rimasti letteralmente appiccicati e si vedono costretti a stare in coda al pronto soccorso aspettando il medico in compagnia di un’infermiera che non ha nessuna intenzione d’essere d’aiuto.

I due appiccicati, in una comicissima, lunghissima attesa a suon di musica, saranno obbligati a conoscersi un po’ meglio, arrivando forse ad innamorarsi.

Biografie

Ferran González
attore, drammaturgo, autore e compositore.
Autore e attore di Pegados, un musical diferente in italiano Appiccicati – un musical diverso (3 Premi Butaca in Catalogna e 2 Premi Max) e di Mierda de artista musical basato sulla vita e le opere di Piero Manzoni (4 Premi Broadway World).

Alícia Serrat sceneggiatrice, compositrice, paroliere, attrice e regista teatrale. Vincitrice del Premio Butaca de teatro y cine de Cataluña come miglior attrice protagonista nel 2010 per il suo ruolo in Pegados, un musical diferente. Nel 2014 ha vinto il Premio Broadwayworld come miglior regista per Mierda de artista.

Joan Miquel Pérez musicista e performer, nel 2008 è co-fondatore di Kaktus Music, un'etichetta discografica che produce spettacoli. Nel 2011 vince il Premio MAX come miglior direttore musicale per Pegados, un musical diferente. Dal 2017 è resident music director di Billy Elliot, la produzione musicale del Nuevo Teatro Alcalá di Madrid.

Bruno Fornasari
direttore artistico con Tommaso Amadio – del Teatro Filodrammatici di Milano; è membro dell’Advisory Board di École des Écoles, network europeo di formazione d’eccellenza nelle arti performative.
Insegna recitazione all’Accademia dei Filodrammatici di Milano e all’Oltrarno, la scuola del Teatro Nazionale della Toscana. Con girotondo.com, testo pubblicato con la prefazione di John Hodge e prodotto dal Teatre Lliure di Barcellona con la regia di Lluis Pasqual, inizia un processo di ricerca drammaturgica finalizzata al recupero del valore della trama e dell’osservazione dell’attualità, come strumenti di fascinazione nella scrittura per il palcoscenico. Altri suoi lavori di successo sono N.E.R.D.s – sintomi e La prova che ha debuttato al Filodrammatici nel gennaio 2019.

Marta Belloni performer, attrice, cantante e coreografa con principale esperienza nel Teatro Musicale. Docente di Discipline Integrate attraverso il Musical all’Accademia dei Filodrammatici di Milano. Nel Teatro Musicale è protagonista degli spettacoli Flashdance, Peter Pan e della prima produzione italiana di Fame-Saranno Famosi. Tra gli altri, recita in La Bella e la Bestia, Grease e Cabaret.

Cristian Ruiz studia recitazione con John Strasberg e in seguito con Bruno Fornasari. Studia canto e affina la propria tecnica vocale con diversi insegnanti di fama (Leontine Hass, Luca Jurmann), Studia danza a New York e a Los Angeles. Fa parte del corpo di danza di alcune famose trasmissioni televisive dei primi anni duemila (Scherzi a parte, I cervelloni, Buona Domenica, Sanremo Estate). Lavora in numerose importanti produzioni teatrali. Nel 2015 è protagonista di Priscilla, la regina del deserto.

Stefania Pepe diplomata all'Accademia dei Filodrammatici di Milano, collabora con importanti teatri. Affronta i classici, da Euripide a Goldoni, sino ai contemporanei, da Woody Allen, Mayorga e T. Scarpa. È autrice di A tua madre piaceva Elvis di cui cura la regia presso il Franco Parenti di Milano. È doppiatrice e speaker. Insegna interpretazione al VMS di Milano. È insegnante e regista presso bambiniinbraille onlus

Antonio Torella si diploma in Pianoforte presso il Conservatorio “U.Giordano” di Foggia, e studia intanto Composizione e Direzione d’Orchestra. A Milano si diploma in Discipline del Musical. Collabora con Giovanni Maria Lori alla direzione musicale di numerose produzioni: Robin Hood con Manuel Frattini; Aladin e Zorro. È direttore musicale per Life is Musical e direttore vocale per We will rock you.
Angelo Di Figlia è un attore, ballerino, cantante e performer. 
Lavora con le migliori produzioni del Musical italiano.
----------------------------------------

Appiccicati – un musical diverso

(Titolo originale Pegados, un musical diferente - 3 Premi Butaca in Catalogna e 2 Premi Max)

di Ferran González, Alícia Serrat, Joan Miquel Pérez
con Marta Belloni, Cristian Ruiz, Stefania Pepe e al pianoforte Antonio Torella

traduzione Bruno Fornasari, Daniele Vagnozzi
musiche Ferran González, Alícia Serrat

traduzione liriche Daniele Vagnozzi, Marta Belloni, Bruno Fornasari
scene e costumi Erika Carretta
disegno luci Fabrizio Visconti
coreografie Angelo Di Figlia
assistenti alla regia Denise Brambillasca, Daniele Vagnozzi
direzione musicale Antonio Torella

regia Bruno Fornasari
produzione Teatro Filodrammatici di Milano

foto Laila Pozzo


dal 7 al 26 maggio 2019 -Teatro Filodrammatici di Milano

ORARI DI RAPPRESENTAZIONE: martedì, giovedì e sabato ore 21.00 | mercoledì, venerdì e domenica ore 19.30

BIGLIETTI: Intero: 25.00 euro | ridotto convenzionati: 18.00 euro | ridotto under 30: 16 euro | ridotto over 65 e under 18: 12.50 euro | biglietto dinamico online da 12.50 euro

www.teatrofilodrammatici.eu - tel. 02 36727550






Commenti

Post popolari in questo blog

UNA PIATTAFORMA PER PORTARE IN ITALIA OCCASIONI DI STUDIO CON PROFESSIONISTI DA TUTTO IL MONDO

7 marzo workshop di danza con LAYTON WILLIAMS 14 marzo workshop acting through song con JOE VETCH Nasce TAB “The Artist Bridge” un ponte per rendere accessibile la comunicazione tra studenti e artisti italiani con performers e creativi da Broadway e dal West End. Il progetto TAB nasce dall’idea di Giorgio Camandona, (protagonista di musical di successo come Peter Pan il Musical, A Chorus Line, Grease), il regista e performer Mauro Simone (Robin Hood, Grease, performer per Singing In The Rain, Pinocchio il grande musical) Martina Ciabatti Mennell, performer italiana dalla carriera internazionale (We Will Rock You, Trioperas, The Mission) e dal performer inglese Phil Mennell (Aladdin - West End, The Bodyguard, Saturday Night Fever, Newsies) in un periodo in cui la formazione e lo studio delle discipline artistiche e teatrali sono limitati a causa delle restrizioni che impediscono gli spostamenti e quindi lo scambio che spesso è linfa vitale per chi si approccia al m

Teatro Trastevere: Nuovo Progetto Artistico

                                                                                           Associazione Culturale Teatro Trastevere presenta il Nuovo Progetto Artistico   GERMOGLI Esperimenti Teatrali, per artisti e spettatori   COS'E'   È la nostra personale risposta alla riapertura delle strutture teatrali a ridosso della stagione estiva. Un percorso di RICERCA, sia del Teatro Trastevere che degli artisti coinvolti, per riabituare gli spettatori a frequentare gli spazi di condivisione artistica, riabbracciandoci, seppur simbolicamente, attraverso l'arte, portatrice di sana socialità.   MA IN PRATICA   In pratica apriamo il Teatro alle compagnie e ai singoli artisti che, dopo mesi di elaborazione di nuovi contenuti, vogliano finalmente dare viva realtà al proprio progetto. Offriamo 50 ore di RESIDENZA CREATIVA e 2 giorni di restituzione al pubblico non solo in forma di spettacolo, ma anche di semplice studio:  “...Faremo le cose in sicurezza, seguendo i protocolli e metter

MEDAGLIA D'ONORE A LUCIANO SALCE: FU DEPORTATO NEI LAGER NAZISTI

Per anni è gli è stata attribuita l'adesione alla Repubblica di Salò. Luciano Salce non è mai stato un repubblichino. Una battaglia condotta dal figlio Emanuele per portare alla luce la verità che si conclude con una Medaglia D'Onore. Sono state consegnate il 28 gennaio dal prefetto di Roma dott. Matteo Piantedosi, presso la sala “Di Liegro” di Palazzo Valentini, le Medaglie d'Onore ai cittadini italiani, militari e civili, che durante il secondo conflitto mondiale hanno subito la deportazione e l'internamento nei campi nazisti dal 1943 al 1945. Tra questi Luciano Salce il regista, attore e autore scomparso nel 1989 e protagonista di una delle epoche più feconde dello spettacolo italiano. Un riconoscimento di grande valore che rappresenta l'ultimo tassello di una ricerca di verità che si è contrapposta all’informazione disinformata di alcuni settori dell’opinione pubblica che negli ultimi tempi, evitando accuratamente di confrontarsi con fonti e documentazioni evide