Passa ai contenuti principali

BANDO DI PARTECIPAZIONE: Concorso nazionale delle accademie e delle scuole di teatro musicale



BANDO DI PARTECIPAZIONE

Ecolandia Presenta: 

Concorso nazionale delle accademie e delle scuole di teatro musicale 

11-14 Luglio 2019 

Art.1 – La società Ecolandia SCARL, soggetto gestore del Parco Ludico Tecnologico Ambientale di Ecolandia del Comune di Reggio Calabria, promuove e organizza un concorso di Teatro Musicale all’interno della manifestazione: “FACE FESTIVAL” per la direzione artistica di Valerio Ricci e la Direzione Organizzativa del Teatro Golden di Roma nella persona di Alessandro Bartolini. 

Art.2 – Il festival èrivolto a scuole di Teatro Musicale Amatoriali. 

Art.3 – Si accede al Festival tramite una selezione così organizzata: 


Prima fase: 
le domande di partecipazione dovranno essere inviate all’indirizzo e-mail concorsoecolandia@gmail.com entro e non oltre il 15 Giugno 2019. 

Requisiti: 
• Lo spettacolo deve avere una durata massima di 60 minuti e una durata minima di 40 minuti. 
• Lo spettacolo deve contenere tutte e tre le discipline (recitazione, canto e danza). 
• Lo script, preferibilmente originale, può (sia originale che non) essere già stato rappresentato in toto o in parte. 

Le domande devono contenere: 
1. La Scheda Form scaricabile dal sito www.parcoecolandia.it 
2. Materiale video della performance o parte di essa o eventualmente di una performance già realizzata dalla scuola anche se diversa da quella presentata al Concorso. 
3. Cv/biografia della scuola. 
4. Eventuale link del sito web della scuola. 
5. Soggetto/Copione dello spettacolo, che si vorrà rappresentare. 

Seconda fase: 
I candidati che presenteranno le domande di partecipazione saranno esaminati, in una preselezione video dal Direttore Artistico Valerio Ricci, attraverso il materiale inviato al suddetto indirizzo. I selezionati parteciperanno al concorso. L’esito della selezione (anche in caso di esito negativo) per la partecipazione della scuola sarà comunicato attraverso mail entro il 23/6/2019. 

Terza fase: 
Le scuole selezionate dovranno confermare la loro presenza entro il 28/6/2019 a seguito del risultato della selezione. Per confermare la loro iscrizione e partecipazione dovranno: 1. Pagare, tramite bonifico bancario, la quota d’iscrizione così composta: Euro 300,00 a carico della Scuola, euro 70,00 per ogni allievo partecipante. 
2. Comunicare il numero di allievi, insegnanti, accompagnatori che sarà presente al Concorso con data di partenza e rientro. 
3. Inviare il copione, eventuale link, tracce musicali, basi, disegno luci e scheda tecnica dello spettacolo che vogliono rappresentare entro e non oltre il 28/06/2019. 

Quarta fase: 
Sulla base delle iscrizioni e del materiale inviato, entro il 3/07/2019 verrà inviato il programma dettagliato delle esibizioni. 

Art.4-Tutti gli oneri di vitto e alloggio per tutto il periodo del Concorso sono a carico di Ecolandia fino ad un max di 10 partecipanti e due insegnanti per scuola. Per gli allievi e gli accompagnatori in eccedenza, dovrà essere versata una quota di 30 euro al giorno. Gli oneri di viaggio sono a carico dei partecipanti. Ogni mattina, i partecipanti che lo vorranno, potranno usufruire gratuitamente di un transfer nella vicina Scilla, dove potranno godersi il mare e uno spettacolo naturale indimenticabile, o in luogo turistico equivalente. 

Art.5- Struttura e programma delle giornate: 
1. Il Concorso si svolgerà nelle giornate dall’11 - 14 Luglio 2019. 
2. Ogni scuola si esibirà almeno una volta all’interno del Concorso. 

Art.6 - Modalità di voto. Il voto del Concorso sarà così composto: 
• 70% Giuria Tecnica\Artistica formata da: Simone Montedoro (Presidente) Andrea Maia, Direttore Artistico del Teatro Golden di Roma e/o suo rappresentante Sabrina Marciano (musical performer; protagonista di Mamma Mia il Musical) Americo Melchionda (regista e attore) 
• 30% Gradimento del pubblico che verrà espresso mediante una scheda consegnata all’ingresso. Art.7- Premi e riconoscimenti. 
• La scuola vincitrice riceverà un premio in denaro di euro 3.500,00. 
• Durante la serata di premiazione verranno assegnate minimo 4 borse di studio da usufruire presso i corsi e i laboratori del Teatro Golden di Roma, diretto da Andrea Maia. 

Art.8 – Struttura Ecolandia è un Parco Ludico Tecnologico Ambientale, unico nel suo genere. Si sviluppa su una superficie di circa 100.000 mq, su una collinetta da cui è possibile ammirare il meraviglioso panorama dello Stretto di Messina. 

Il Parco ha molte anime: un’area giochi continuamente in trasformazione, attrazioni ed installazioni dal valore scientifico ed educativo, che, ogni giorno, danno vita ad un’intensa attività di sperimentazione in vari campi, dalle tecnologie più innovative all’ecologia pratica, dalle coltivazioni biologiche alla bioarchitettura, con lo scopo di far toccare con mano le possibili potenzialità di una nuova cultura scientifica ed ecologica. Elemento caratteristico e distintivo del Parco è la sua suddivisione ideale in quattro aree ispirate agli elementi della natura e della mitologia greca, i cui richiami sono subito evidenti: Aria, Terra, Acqua e Fuoco sono il filo conduttore di circuiti e percorsi tematici attrezzati, che si snodano tra il verde dei prati e l’azzurro infinito di questo scorci di Stretto. 

Il Parco presenta aree destinate ad attività culturali, all’allestimento di spettacoli e di attività ludico ed applicazioni tecnologiche, oltre che punti di ristoro e spazi in cui poter praticare liberamente attività all’aria aperta. Facilmente raggiungibile, costituisce un’attraente meta per le famiglie e per i giovani, da visitare anche più volte l’anno! Il Parco si trova a Reggio Calabria, in Via Antonio Scopelliti di Catona, loc. Arghillà, a nord della città di Reggio Calabria. 

Per maggiori informazioni: http://www.parcoecolandia.it

Commenti

Post popolari in questo blog

UNA PIATTAFORMA PER PORTARE IN ITALIA OCCASIONI DI STUDIO CON PROFESSIONISTI DA TUTTO IL MONDO

7 marzo workshop di danza con LAYTON WILLIAMS 14 marzo workshop acting through song con JOE VETCH Nasce TAB “The Artist Bridge” un ponte per rendere accessibile la comunicazione tra studenti e artisti italiani con performers e creativi da Broadway e dal West End. Il progetto TAB nasce dall’idea di Giorgio Camandona, (protagonista di musical di successo come Peter Pan il Musical, A Chorus Line, Grease), il regista e performer Mauro Simone (Robin Hood, Grease, performer per Singing In The Rain, Pinocchio il grande musical) Martina Ciabatti Mennell, performer italiana dalla carriera internazionale (We Will Rock You, Trioperas, The Mission) e dal performer inglese Phil Mennell (Aladdin - West End, The Bodyguard, Saturday Night Fever, Newsies) in un periodo in cui la formazione e lo studio delle discipline artistiche e teatrali sono limitati a causa delle restrizioni che impediscono gli spostamenti e quindi lo scambio che spesso è linfa vitale per chi si approccia al m

Teatro Trastevere: Nuovo Progetto Artistico

                                                                                           Associazione Culturale Teatro Trastevere presenta il Nuovo Progetto Artistico   GERMOGLI Esperimenti Teatrali, per artisti e spettatori   COS'E'   È la nostra personale risposta alla riapertura delle strutture teatrali a ridosso della stagione estiva. Un percorso di RICERCA, sia del Teatro Trastevere che degli artisti coinvolti, per riabituare gli spettatori a frequentare gli spazi di condivisione artistica, riabbracciandoci, seppur simbolicamente, attraverso l'arte, portatrice di sana socialità.   MA IN PRATICA   In pratica apriamo il Teatro alle compagnie e ai singoli artisti che, dopo mesi di elaborazione di nuovi contenuti, vogliano finalmente dare viva realtà al proprio progetto. Offriamo 50 ore di RESIDENZA CREATIVA e 2 giorni di restituzione al pubblico non solo in forma di spettacolo, ma anche di semplice studio:  “...Faremo le cose in sicurezza, seguendo i protocolli e metter

MEDAGLIA D'ONORE A LUCIANO SALCE: FU DEPORTATO NEI LAGER NAZISTI

Per anni è gli è stata attribuita l'adesione alla Repubblica di Salò. Luciano Salce non è mai stato un repubblichino. Una battaglia condotta dal figlio Emanuele per portare alla luce la verità che si conclude con una Medaglia D'Onore. Sono state consegnate il 28 gennaio dal prefetto di Roma dott. Matteo Piantedosi, presso la sala “Di Liegro” di Palazzo Valentini, le Medaglie d'Onore ai cittadini italiani, militari e civili, che durante il secondo conflitto mondiale hanno subito la deportazione e l'internamento nei campi nazisti dal 1943 al 1945. Tra questi Luciano Salce il regista, attore e autore scomparso nel 1989 e protagonista di una delle epoche più feconde dello spettacolo italiano. Un riconoscimento di grande valore che rappresenta l'ultimo tassello di una ricerca di verità che si è contrapposta all’informazione disinformata di alcuni settori dell’opinione pubblica che negli ultimi tempi, evitando accuratamente di confrontarsi con fonti e documentazioni evide