MATRIOSKA CIRCUS - al Teatro al Buio dell'Istituto dei Ciechi di Milano


Il nuovo spettacolo al buio di Alessandro Giràmi
MATRIOSKA CIRCUS
Benvenuti nel sogno "matrioska"
Dal 21 al 24 marzo 2019
al Teatro al Buio dell'Istituto dei Ciechi di Milano

In seguito al successo delle anteprime andate in scena a fine 2018, il nuovo spettacolo del regista e attore Alessandro Giràmi, MATRIOSKA CIRCUS ritorna dal 21 al 24 marzo 2019 per quattro serate consecutive al Teatro al Buio dell'Istituto dei Ciechi di Milano.

Dopo "Domani è un'altra notte", “Mannaggia alla Miseria” e “Grazie”, questo MATRIOSKA CIRCUS, liberamente ispirato al romanzo "Prendiluna" di Stefano Benni, rappresenta un passo in più nella produzione "al buio" di Giràmi. L'autore e interprete dello spettacolo, infatti, arricchisce l'esperienza sensoriale con veri e propri colpi di scena teatrali, fatti di voci, suoni, odori e oggetti, che il pubblico, come sempre in sala nella totale oscurità, potrà percepire mettendo in gioco tutti i sensi a sua disposizione.

Il motivo della storia è apparentemente semplice e immaginifico: il clown "Prendiluna", disoccupato da tempo, raduna il pubblico dentro un tendone da circo, il "Matrioska Circus", appunto. E qui, fra sogno, realtà e follia, racconta ai presenti che la Luna gli ha affidato una missione dalla quale dipendono le sorti dell’umanità. Gli ha consegnato Sette Nasi, che devono assolutamente essere recapitati a Sette Giusti entro Sette Giorni. Ed è il clown a dover individuare e scegliere i predestinati. Comincia così il racconto: Prendiluna ripercorre il suo viaggio alla ricerca dei Giusti, dei quali manca ancora uno, necessario per portare a compimento la missione. È proprio nel Matrioska Circus che conta di individuare il settimo Giusto e consegnare l'ultimo naso. Riuscirà nel suo intento? Trasformerà il sogno in realtà? In fondo che cosa c'è di più reale di un sogno da realizzare? Nel racconto del viaggio, Prendiluna ci farà conoscere i personaggi stregati, comici e folli della sua avventura...o del suo sogno.

Dopo l'accoglienza calorosissima ricevuta per "Grazie", tratto dall’opera omonima di Daniel Pennac, con oltre 30 repliche nelle 2 stagioni, Alessandro Giràmi rilancia con la sua nuova produzione "Matrioska Circus". Del genere "teatro al buio" conserva l'approccio sensoriale condiviso dall'interprete in scena con il pubblico, a sua volta "attore" fin da prima dell'accesso alla sala, che avviene con l'ausilio delle guide dell'Istituto. Alessandro Girami, autore, regista e interprete dello spettacolo, con la sola voce e i propri movimenti, non visibili dagli occhi ma intensamente percepiti dagli spettatori che se ne sentono avvolti, dà vita ad un’esperienza senza precedenti che riconduce all’essenza del teatro stesso: la comprensione reale di ciò che avviene in scena, legata principalmente all'ascolto, senza l’ausilio – che spesso è anche distrazione – di elementi visivi. Lo spettatore è così costretto a creare le proprie immagini in un continuo dialogo emotivo con ciò che sente accadere intorno a sé, ma in questo caso sarà aiutato da altri impalpabili o concreti elementi scenici, che sono la vera sorpresa in ogni replica.

Si ringrazia il partner tecnico: ThinkTankU


“MATRIOSKA CIRCUS” – Dialogo nel Buio - Via Vivaio 7, Milano

Giovedì 21 Marzo 2019 Inizio ore 21.00

Venerdì 22 Marzo 2019 Inizio ore 21.00

Sabato 23 Marzo 2019 Inizio ore 21.30

Domenica 24 Marzo 2019 Inizio ore 19.00



Posto unico: 20 euro

Info e prenotazioni: tel 02 77226210

mail: dialogonelbuio@istciechimilano.it

Sito: http://www.dialogonelbuio.org

NOTA: è necessario presentarsi 30 minuti prima che inizi lo spettacolo. A spettacolo iniziato non è possibile accedere alla sala


ALESSANDRO GIRAMI – note biografiche

Nasce a Milano nel 1980. Nel 2005 si diploma all’Accademia di Belle Arti di Brera. Negli anni accademici si avvicina al Teatro in tutte le sue forme studiandone la scenografia, i costumi, la recitazione e la scrittura. È pittore, scenografo, autore e attore teatrale. Inizia il lavoro teatrale nel teatro ragazzi con la compagnia Teatrinviaggio con la quale lavora due anni in Italia e all’estero.
E’ autore e attore di due monologhi teatrali “Anime di materia” diretto da Massimiliano Foà e “Domani è un altra Notte” (spettacolo tuttora attivo) diretto da Gianluca Di Lauro con il quale scrive e recita “Sciopero” un documentario teatrale per la compagnia Aparte. 
Negli ultimi anni ha lavorato anche in diverse produzioni teatrali con compagnie milanesi tra le quali Compagnia Teatrale di Dario Fo e Franca Rame. Con la compagnia Pane Mate in “La zattera di terra” lavora due anni. Collabora e recita nella prima stagione di SIT Serie in Teatro. Prende parte a diversi spot, cortometraggi e film come attore, doppiatore e speaker. Nel 2014 è semifinalista al Premio Zelig “Gianni Palladino”. Nel 2015 scrive e interpreta con Tony Rucco "Mannaggia alla miseria" spettacolo di teatro comico. Si occupa di STAND-UP Comedy, di Teatro al Buio per il quale ha messo in scena fra il 2016 e il 2018 in vari teatri in Italia “Grazie" di Daniel Pennac, è docente all'Accademia del Comico di Milano. Nell'autunno 2018 presenta la sua nuova produzione teatrale, "Matrioska Circus".

Sito Ufficiale: www.alessandrogirami.com

TW: @Aleilduca

FB: alessandro.girami

Commenti

Post più popolari