DRITTO AL CUORE - DIRETTO DA VITTORIO MATTEUCCI

21:55


Allo Spazio Teatro 89 (Milano) va in scena giovedì 28 febbraio 2019 e venerdì 1 marzo 2019 alle ore 21.00 “Dritto al cuore”, produzione firmata On Stage Academy. Liberamente tratto da “Il cuore rivelatore” di Edgar Allan Poe, è stato scritto da Alice Gallo e vanta la regia di Vittorio Matteucci. Il cast si compone di nomi di grande rilievo nel panorama del teatro quali Andrea Spina e Brian Boccuni e di un giovane debutto, Valentina Oliva. Completa il cast Luca Virone

"“Dritto al cuore” è uno spettacolo per il Teatro, dove lo spettatore osserva, ma soprattutto ascolta i protagonisti, spiandone le vite come attraverso muri trasparenti. Niente clown, acrobati o effetti speciali. In scena soltanto tre attori: un padre, una giovane figlia e un tormentato ospite che sposterà gli apparenti equilibri della coppia scoprendo scomode e agghiaccianti verità. Un insolito triangolo, una storia torbida e una messa in scena essenziale saranno gli ingredienti di questo atto unico scritto da una giovanissima autrice, Alice Gallo, e ispirato da uno dei più bei racconti di Edgar Allan Poe: “Il cuore rivelatore” di cui mantiene l’altissima tensione. Parole sì, ma soprattutto silenzi, cose non dette, sentimenti repressi, losche strategie, pericolosi giochi psicologici; e così come le pause stanno alla musica, cioè ne sono parte integrante, “note taciute”, come mi piace chiamarle, i silenzi staranno alle parole rivelandone, alla fine, tutto il loro profondo significato. Andrea Spina, Brian Boccuni e Valentina Oliva daranno vita a questa rappresentazione che definirei un thriller teatrale, dove le tetre atmosfere di Poe si mescolano al brivido di stampo Hitchcockiano. Le scene di Marco Strano completano il prezioso quadro.” (Vittorio Matteucci)


“Dritto Al Cuore nasce dall'idea di rielaborare, ampliare e restituire al mezzo teatrale il racconto “Il cuore rivelatore” di Edgar Allan Poe. Maestro dell'incubo e delle angosce psichiche anticipatrici delle teorie Freudiane, Poe si fronteggia in questo lavoro con il tema della colpa e con il suo effetto sulla mente umana (possibilmente già instabile). Partendo dal racconto e utilizzandolo come punto d'arrivo della narrazione, Dritto Al Cuore immagina gli antefatti, la serie di avvenimenti che in un'escalation esplosiva portano al drammatico finale.” (Alice Gallo)

IL REGISTA: VITTORIO MATTEUCCI 



Il suo amore per il palcoscenico si manifesta già a tre anni, quando è il giovanissimo capo coro dell'asilo. A soli otto anni si trasferisce con la famiglia a Padova. Qui comincia a cantare con il Coro Tre Pini diretto da Gianni Malatesta e da questa esperienza vocale iniziano anche le sue prime esibizioni pubbliche nei locali della zona. 

Dopo tanti anni di gavetta, accompagnati dallo studio approfondito della tecnica musicale senza trascurare la scuola e poi l' università, comincia a farsi conoscere dal grande pubblico accompagnando, con la US Band, le esibizioni di Umberto Smaila.

Approda in televisione come vocalist in programmi come Buona Domenica ( 1993, 1994), La sai l'ultima (1995, 1996), La canzone del secolo

( 1998), Ciao Mara ( 1999) e Maurizio Costanzo Show come cantante della band di Demo Morselli in due stagioni.

Ultima apparizione televisiva nella prima edizione di Ballando con le stelle, nel 2005. Contemporaneamente porta avanti alcuni progetti radiofonici e alcune altre cose come l'insegnamento di tecnica musicale e le collaborazioni con la Walt Disney. Per la nota casa produttrice doppia il personaggio di Yao nella parte cantata del film d'animazione Mulan e canta la sigla di George re della giungla.

Compone oltre 150 canzoni spaziando su vari generi musicali della tradizione italiana e internazionale. Alcuni suoi brani vengono eseguiti durante le sue serate dal vivo in cui li integra con repertorio swing, napoletano, classico italiano e internazionale.

Non abbandona mai i progetti teatrali, sua grande passione; dalle esibizioni giovanili anche nel carcere di Porto Azzurro, all'approdo al musical con il ruolo di Giuda in una produzione padovana di Jesus Christ Superstar e alla prosa con Il tribuno di Mauricio Kagel.

Nel 2002-2003 veste i panni del perfido arci diacono Frollo nell'opera popolare Notre Dame de Paris di Riccardo Cocciante che riscuote uno strepitoso successo in tutta Italia, ruolo che lo consacra come uno dei volti più importanti nel teatro musicale.

Nel 2003-2004 ricopre il ruolo del barone Scarpia in Tosca - Amore disperato di Lucio Dalla.

Da marzo a settembre 2006 interpreta il Conte Dracula in Dracula Opera Rock della PFM, Premiata Forneria Marconi.

Dal novembre 2007 passa ad un ruolo diverso: Dante nell'opera musicale La Divina Commedia di Monsignor Marco Frisina.

Nel 2009 torna nell'opera Tosca - Amore disperato, mentre nel 2010 prende parte al musical I promessi sposi - Opera moderna di Michele Guardì, nel ruolo dell' Innominato.

Da ottobre 2013 a settembre 2015 interpreta il Conte Capuleti, padre di Giulietta, nella nuova produzione di David Zard Romeo e Giulietta - Ama e cambia il mondo.

Nell'autunno 2015 riprende il ruolo dell'Innominato ne I promessi sposi - Opera moderna.

Da marzo 2016 torna ad interpretare l'arcidiacono Frollo nel tour di Notre Dame de Paris di Riccardo Cocciante con gran parte del cast originale.

L’AUTRICE: ALICE GALLO 


Durante gli anni del liceo partecipa a diversi concorsi letterari: arriva in finale a “Linguamadre”, concorso letterario nazionale della Fiera del libro di Torino e nel 2010 vince il concorso “GoWine: bere il territorio” della provincia di Cuneo. Nel 2014 esordisce nel ruolo di Kim nel musical Scissorhands tratto dal film di Tim Burton “Edward Mani di Forbice”, che si classifica al Premio Primo del musical italiano 2015, con musiche originali di Nando Remondino e libretto alla cui scrittura partecipa. 

Dal 2014 al 2015 frequenta il corso di musical BSMT-Off presso la Bernstein School of Musical Theatre (BSMT). Nel 2016 entra all’American Musical Theatre Academy (AMTA) di Londra, dove frequenta il corso professionale di 2 anni in musical theatre. Nel 2017 interpreta Heather Chandler nell’high school edition e première italiana del musical Heathers a Roma, presso il Teatro Diamante. Nello stesso periodo esce l’album debutto “Sketches”, disponibile su numerose piattaforme digitali, tra cui Spotify. Parallelamente alla carriera teatrale, continua a dedicarsi alla scrittura.

IL CAST

-ANDREA SPINA è DAVIDE 


Diplomato all'American Musical and Dramatic Academy di New York. Qui partecipa ai musicals “Evita” e “Sugar” e diventa membro della Screen Actors Guild. In Italia, nel 1990, è nel cast della prima edizione del mitico “A Chorus Line” col ruolo di Don e successivamente di Zach. 

Seguono “La Cage aux Folles” , “Il giorno della Tartaruga” e “Gli occhi della notte”. E’ Mickey in “Blood Brothers”, ruolo per il quale ottiene premi come Interprete rivelazione e Miglior giovane protagonista. Col Teatro Sistina ne “L'uomo che inventò la televisione”. Con il Teatro dell’Opera di Roma è uno dei protagonisti di “Marie Galante”. Nel 2010/11 è Jago in “Aladin – Il musical”. Nel 2011/12 è George in “Tre cuori in affitto” e Finocchiaro Aprile nel musical “Salvatore Giuliano”. È Catesby nel “Riccardo III” diretto da Massimo Ranieri. Nel 2014/15 è Juan Peron in “Evita” al Teatro Comunale di Bologna e Mal Beineke nello strampalato musical “La Famiglia Addams”. Nell’inverno 2015 è nel cast di “Newsies” e nella primavera/estate 2016 in quello dei musicals “70 volte 7” e successivamente in “Titanic”. Regista residente per Stage Entertainment per il musical “Footloose” nel 2016/2017 . Nella stagione 2017/18 è Sir Galahad nel musical “Spamalot” e nell’inverno 2018/19 Jacob Marley in “A Christmas Carol”. In televisione partecipa a “Bubble tv”, “Sottosopra”, “I Caruso”, “Distretto di polizia”, “Incantesimo 8”. Lavora anche come doppiatore, speaker, cantante, regista, presentatore. Traduttore e adattatore per la televisione sia dal francese che dall’inglese. Insegna recitazione e tecnica musical in varie accademie. Presentatore di Home Shopping Europe e poi di Mediashopping. Attualmente lavora anche come interprete simultaneo e come expert per il canale HSE24.

-BRIAN BOCCUNI è EDOARDO 



Nasce a Taranto il 18/06/1992 e all'età di soli 16 anni viene scritturato nell'Opera Popolare "Ottocento" di Franco Battiato. Si forma poi alla "Bernstein School of Musical Theater" di Shawna Farrell. Dopo gli studi, interpreta Ali Agca nel musical "Non abbiate paura" di Andrea Palotto. In "Processo a Pinocchio" sempre di Andrea Palotto e Marco Spatuzzi, interpreta il ruolo di Lucio. Viene scelto poi da Marco Iacomelli per interpretare il doppio ruolo del Dottor Fine/Dottor Madden nella versione Italiana di "Next to Normal". Fa poi parte dell’ensemble di "Sister Act" con la regia di Saverio Marconi, co-prodotto dalla Compagnia della Rancia e Viola Produzioni. Viene scelto da Claudio Insegno per interpretare Bob Crewe nel pluripremiato spettacolo "Jersey Boys" prodotto dal Teatro Nuovo di Milano, e dopo una tournée che lo vede protagonista anche a Parigi, viene scelto da Shawna Farrell e Gianni Marras per interpretare Mr. Andrews in "Titanic The Musical" prodotto dalla BSMT PRODUCTION in collaborazione con il Teatro Comunale di Bologna. È impegnato poi come attore in "Non si uccidono così anche i cavalli?" prodotto da OTI Officine del Teatro Italiano, regia di Giancarlo Fares. Al momento è impegnato ne "La Divina Commedia Opera Musical" di Mons. Marco Frisina e la regia di Andrea Ortis, nel ruolo di Catone. 

-VALENTINA OLIVA è AMELIA 



Nasce a Domodossola il 18/11/1999 e scopre la sua passione per il teatro e la recitazione durante le scuole medie. Dopo aver studiato recitazione in diverse realtà locali, ha affiancato alla disciplina lo studio del canto presso On Stage Academy a Milano e si è così avvicinata al mondo del teatro musicale. Ha partecipato a vari concorsi tra i quali Video Festival Live e Coppa Italia P.A.S.S. vincendo numerosi premi ed ha preso parte anche a spot pubblicitari e videoclip. 

Fa parte del progetto musical-teatrale “I Raccontasogni” che la porterà con un nuovo spettacolo in tour in tutte le città d’Italia.

Data anche la sua passione per la scrittura, scrive periodicamente articoli a tema spettacolo per il blog Minstrels nel quale collabora come redattrice e autrice.

-LUCA VIRONE è il POLIZIOTTO 


Da sempre adora il mondo del teatro e nel 1998 inizia i corsi di teatro amatoriale al Liceo “Giolitti e Gandino” di Bra ricoprendo vari ruoli della commedia teatrale. 

Dopo una breve interruzione dovuta agli studi universitari, nel 2014 inizia a studiare canto con la Prof. Daniela Caggiano presso la scuola “Linea Musicale” di Pollenzo (Cuneo).

Incontra a ottobre 2015 Brunella Platania e Marcello Sindici e inizia la sua formazione nell’Accademia “Professione Spettacolo” di Roma con Alessio Ingravalle, Rosy Messina, Brunella Platania, Maria Laura Platania e Marcello Sindici.

Il debutto su palco arriva con il musical “Alice Underground”: spettacolo ideato da Maria Laura Platania e diretto da Marcello Sindici e Brunella Platania al teatro Sala Uno e Brancaccino di Roma, dove è il Dodo e il Re di Cuori.

A marzo 2017 al Teatro Oscar è Ronny Balaustra nel musical “Music of the Night” liberamente ispirato all'opera del maestro A.L. Webber “The phantom of the opera” (produzione On Stage Milano).

Vince a luglio 2017 il titolo di campione nazionale assoluto Performer Canto – classe B – Over 19 al concorso nazionale “Coppa Italia Performer 2017” con il brano “Via di qua” dal cartone animato "Il gobbo di Notre Dame” (Walt Disney).

A ottobre 2017 è Bill Sweeney, Big Bud Dean e allenatore Ripper nel musical “Heathers Musical Italia – HSE” in prima nazionale a Roma e in tour a Napoli, Bra e molte altre città italiane.

Attualmente continua la sua formazione a Milano presso la “On Stage Academy” di Cristina Rampini e Manuel Gervasoni. 
-----------------------------------------------------

Produzione ON STAGE ACADEMY

Regia di VITTORIO MATTEUCCI

Testo di ALICE GALLO

Scenografie di MARCO STRANO

Con ANDREA SPINA, BRIAN BOCCUNI, VALENTINA OLIVA E CON LUCA VIRONE 



28/02 h 21.00 - 1/03 h 21.00

Spazio Teatro 89 – Via Fratelli Zoia 89, Milano

Prezzo: 30 €, 25 €, 20 €

Per ulteriori informazioni:

Tel: 392 9092029

E-mail: onstage.academy@icloud.com

Biglietti in vendita su www.vivaticket.it

You Might Also Like

0 commenti