Passa ai contenuti principali

In primo piano

DAREC ACADEMY: APERTE LE SELEZIONI PER L’ACCADEMIA DI FORMAZIONE PROFESSIONALE AL MUSICAL

  La Darec Academy, fiera dei risultati ottenuti dai suoi allievi, tra cui Luca Gaudiano, vincitore del Festival di Sanremo 2021 nella sezione  Nuove Proposte, è lieta di annunciare l’apertura delle selezioni per il prossimo biennio.   Darec Academy è L’Accademia di Musical con la direzione artistica di Gino Landi (Regista e Coreografo delle commedie musicali di Garinei e Giovannini del Teatro Sistina di Roma e dei più famosi varietà della RAI) e diretta da Riccardo Trucchi, suo collaboratore da oltre trent ’ anni, prima come performer poi come regista RAI e di musical con la supervisione artistica del Maestro Gino Landi. I prossimi provini si terranno su PRENOTAZIONE il 16 e il 25 settembre e il 5 ottobre presso la sede della Darec Academy, Via Lucio Elio Seiano, 21 (Zona Tuscolana - Metro A - Giulio Agricola). Per prenotare la tua audizione clicca qui e compila il form: https://www.darec-academy.it/audizioni/   Il comitato direttivo offre l’opportunità di ottenere borse

TEATROSOPHIA: UOMINI DA MARTE - DONNE DA VENERE





UOMINI DA MARTE - DONNE DA VENERE

Reading teatrale ispirato al libro 
Gli uomini vengono da Marte le donne da Venere di John Gray
Regia ed Interpreti Roberta Rossi e Paolo Scannavino


DAL 25 AL 27 GENNAIO 2019

TEATROSOPHIA
Via delle Vetrina 7


Dal 25 al 27 gennaio al Teatrosophia  è in scena Uomini da Marte, Donne da Venere,reading teatrale ispirato al libro Gli uomini vengono da Marte, le donne da Venere di John Gray. In scena Roberta Rossi e Paolo Scannavino che firmano entrambi la regia.



“Tanto tempo fa, i marziani e le venusiane si incontrarono, si innamorarono e vissero felici insieme perché si rispettavano e accettavano le loro differenze. Poi arrivarono sulla Terra e furono colti da amnesia: si dimenticarono di provenire da pianeti diversi.”

La performance si basa su un pensiero tanto semplice quanto efficace: gli uomini e le donne hanno due diversi modi di pensare, di parlare, di amare ed i loro comportamenti assumono quindi spesso significati diametralmente opposti. Per esempio tanto l’uomo, in determinati momenti della sua giornata o della sua esperienza di vita, ha bisogno di “ritirarsi nella sua caverna” in solitudine, quanto la donna, negli stessi momenti ed esperienze, sente di voler “condividere” i propri sentimenti con lui.

Attraverso la trasformazione in molti personaggi e l’utilizzo di uno stile leggero che fa pensare ridendo, i due attori conducono gli spettatori nella quotidianità di ogni essere umano, nel confronto tra maschile e femminile e rispettive dinamiche, in un ironico viaggio che minaccia di essere anche utile.




Avviso ai soci di
Teatrosophia
via della Vetrina 7 – Roma
25/26/27 gennaio
ore 21.00 domenica ore 18.00
Info e contatti: info@teatrosophia.it – 
tel: 06.68801089 – 375.5488661
web.www.teatrosophia.com
Biglietti 13€ + 2€ tessera associativa del teatro 
Fb:www.facebook.com/teatrosophia2018/

Commenti