Passa ai contenuti principali

SHERLOCK HOLMES - UNO STUDIO IN ROSSO



Da giovedì 31 gennaio a domenica 17 febbraio
SHERLOCK HOLMES - UNO STUDIO IN ROSSO
Di Sir Arthur Conan Doyle
Regia Anna Masullo

con, in o.a.
Alessandro Parise
Camillo Marcello Ciorciaro
Lorenzo Venturini
Mariachiara Di Mitri
Giovanni Carta
Massimo Cimaglia
Fabrizio Bordignon

Da giovedì 31 gennaio a domenica 17 febbraio il Teatro Ciak di Roma apre le porte a un grande giallo: arriva Sherlock Holmes – uno studio in rosso, tratto dal celebre romanzo di Sir Arthur Conan Doyle per la regia di Anna Masullo con Alessandro Parise, Camillo Marcello Ciorciaro, Lorenzo Venturini, Mariachiara Di Mitri, Giovanni Carta, Massimo Cimaglia e Fabrizio Bordignon.

“È con cuore molto pesante che prendo la penna per scrivere queste parole, le ultime con le quali avrò mai più occasione di ricordare al mondo le straordinarie capacità che il mio amico Sherlock Holmes possedeva.” Questo è ciò che il fedele Watson pronuncia ne “L’ultima avventura” del caro Holmes conclusasi per mano dell’acerrimo nemico Moriarty, il Napoleone del crimine, sulle cascate di Reichenbach, in Svizzera. Per lenire il suo sordo dolore, Watson non manca di lasciarsi travolgere dai ricordi delle prodigiose esperienze vissute con Sherlock, come il loro primo fortuito incontro all’epoca de: “Uno Studio in Rosso”. Prima apparizione di Sherlock Holmes, primo incontro con il dottor Watson, prima indagine in cui fa sfoggio del metodo della deduzione.

Una parola, RACHE, scritta col sangue sul muro di una casa disabitata dove viene trovato il cadavere di un uomo. Ma il sangue non gli appartiene. Appartiene a Sherlock invece la soluzione di un caso che travalica i confini del tempo. Watson si sveglia da quel ricordo ed esce dalla casa di Baker Street, forse per l’ultima volta. Ma Sherlock continuerà a stupirlo…

Le scene e i costumi sono di Susanna Proietti, le musiche di Alessandro Molinari, luci e fonica di Marco Catalucci. 


Aiuto regia Serena Pallacordi
Scene e Costumi Susanna Proietti
Capo Costruzioni Mario Di Gregorio e Diego Caccavallo
Musiche Alessandro Molinari
Luci e fonica Marco Catalucci
Service audio e luci Gianchi sr
l
-----------------------

Orario spettacoli
Da Giovedì 31 Gennaio a Sabato 2 Febbraio ore 21
Domenica 3 Febbraio ore 17
Da Giovedì 7 a Sabato 9 Febbraio ore 21
Domenica 10 Febbraio ore 17
Giovedì 14 Febbraio ore 17
Venerdì 15 e Sabato 16 Febbraio ore 21
Domenica 17 Febbraio ore 17

Prezzo biglietti:
Intero € 25,00
Ridotto € 22,00 (under 20, over 65, gruppi 10+ e disabili)
Spettacolo in abbonamento

Teatro Ciak di Roma (Via Cassia 692, Roma)









Commenti

Post popolari in questo blog

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic, l'orchestra che unisce le diverse tradizioni musicali dei paesi che circondano il Mar Baltico, nella convinzione che la musica non conosca né confini né limiti, sia di natura geografica che di genere. Il tour, realizzato grazie al sostegno di Saipem, debutterà il 10 settembre a Heiden, in Germania, e toccherà, in dieci giorni, nove differenti città in Svizzera, Italia, Danimarca e Polonia. In Italia la Baltic Sea Youth Philharmonic sarà a Milano il 14 settembre nel suggestivo contesto della Basilica di Santa Maria delle Grazie, ospite dell’Associazione Musicale ArteViva, e a Verona il 15 settembre al Teatro Filarmonico per il festival “Settembre dell’Accademia” dove si esibirà per il secondo anno consecutivo. Il pubblico milanese avrà il piacere di applaudire i giovani artisti della Baltic Sea Youth Philharmonic per la quarta volta. L’orchestra, fondata nel 2008 da Kristjan Järvi (affiancato da un prestigioso consiglio di consulent

Tratto dal film cult di Lloyd Kaufman "The Toxic Avenger"

THE TOXIC AVENGER   scritto da Joe Di Pietro,   musiche e testi di David Bryan   Traduzione e Adattamento testi e versi italiani: Michelangelo Nari e Nicholas Musicco   con Michelangelo Nari, Angela Pascucci, Eleonora Segaluscio, Matteo Di Lillo, Federico Della Sala direzione musicale Fulvio Epifani  

COPPÉLIA - balletto in tre atti

Martedì 11 Aprile 2017 ore 20,45 - Teatro Manzoni NUOVO BALLETTO CLASSICO direzione artistica Cosi - Stefanescu in COPPÉLIA balletto in tre atti musica di Léo Delibes Coreografia di Marinel Stefanescu Maitre du ballet Liliana Cosi Scene di Hristofenia Cazacu Costumi di Marinel Stefanescu