Gioele Dix - La Bibbia ha (quasi) sempre ragione - in libreria dal 15 novembre

07:57


Gioele Dix La Bibbia ha (quasi) sempre ragione Nuova edizione ampliata 

“Con Claudiana abbiamo deciso di ripubblicare senza modifiche quasi tutto il materiale dell’edizione originale di questo libro, aggiungendo però due nuovi capitoli: uno (Siamo tutti sulla stessa arca) è dedicato a Noè, l’altro (Appunti per una terza edizione) contiene frammenti, spunti, riflessioni raccolti in questi anni su personaggi e avvenimenti sparsi nel grande oceano biblico. Con l’auspicio – neppure troppo celato – di tornare ancora a scrivere del Libro che più di tutti ci orienta, ci influenza e ci appassiona”. 
Gioele Dix 

Gioele DIX La Bibbia ha (quasi) sempre ragione p. 200 – euro 19,00 Claudiana 

“Per chiunque – presto o tardi – Dio è il problema. Per quel che mi riguarda, considero il problema parzialmente irrisolto. È come un cantiere aperto, i lavori sono ancora in corso e la data di consegna continua a slittare. Non ho dubbi sull’esistenza di Dio, ma cerco Sue tracce più chiare nella mia, di esistenza. Vorrei avvicinarmi e, di quando in quando, ci provo. La soluzione è incerta, ma il metodo sembra sicuro: inutile attendersi che Dio si occupi personalmente di ognuno, perciò è giusto metterci noi in contatto per primi”. Gioele Dix 

Gioele DIX, attore, autore e regista milanese, ha esordito nella prosa, formandosi al fianco di grandi maestri come Franco Parenti e Sergio Fantoni. Ha poi intrapreso la carriera di solista comico partecipando a trasmissioni televisive quali “Mai dire gol” e “Zelig”. Significative, a teatro, alcune commistioni fra classico e comico: Edipo.com (2003), ispirato alla tragedia di Sofocle, e La Bibbia ha (quasi) sempre ragione (2006), su una scelta di storie tratte dall’Antico Testamento. Tra i suoi numerosi libri, non solo umoristici, ricordiamo: Quando tutto questo sarà finito (Mondadori), sulle vicissitudini della sua famiglia dopo l’emanazione delle leggi razziali, e il recente Dix Libris. La mia storia sentimentale della letteratura (Rai Eri). 

In libreria dal 15 novembre 2018

You Might Also Like

0 commenti