Secondo appuntamento con la musica dal vivo, Living Room 13 Ottobre - Filippo Gatti c/o Radio Città Aperta

08:32


ASSOCIAZIONE CULTURALE TEATRO TRASTEVERE
in collaborazione con Radio Città Aperta
Presenta

LIVING ROOM #2: Filippo Gatti live

13 Ottobre – Radio Città Aperta
via di Casal Bruciato, 31 – dalle ore 13
Dopo il grande successo del primo appuntamento con Paolo Benvegnù e Nicholas Ciuferri,
Sabato 13 Ottobre il Teatro Trastevere promuove con Radio Città Aperta la seconda puntata del format
“Living Room: Incontro con il tuo artista preferito” con ospite, questa volta,
il poliedrico musicista e produttore romano FILIPPO GATTI.

Oltre ad assistere all’esibizione live “chitarra e voce”, sarà un’occasione perfetta per conoscere l’artista, confrontarsi e scambiare due chiacchiere con lui, nonché con gli speaker di Radio Città Aperta. Accompagnando inoltre il tutto un ricco buffet, l’intenzione è quella di generare un momento di rara e reale condivisione all’interno della sede storica della radio (in via di Casal Bruciato 31), ma anche verso l’esterno grazie alla diretta radiofonica contestuale. Il live set inizierà alle ore 13 e, visto lo spazio limitato a disposizione, per partecipare occorre mandare una mail all’indirizzo segreteria@radiocittaperta.it indicando nome, cognome e numero telefonico. Il prezzo d'ingresso è di 7 euro (per sottoscrizione).

FILIPPO GATTI - Leader e fondatore degli Elettrojoyce, nel 2003 pubblica il suo primo album solista, "Tutto sta per cambiare" coprodotto dal fratello Francesco Gatti, con ospiti Bruno Lauzi, Riccardo Sinigallia e Vittorio Nocenzi del Banco del Mutuo Soccorso. Dal 2002 collabora in veste di produttore, autore e arrangiatore con 24 GRANA, Andrea Rivera, Bobo Rondelli, Marina Rei, Raf e molti altri.
A dicembre 2017 è uscito il suo terzo album solista “La testa e il cuore”, un diario di viaggio immaginario, ispirato al racconto epico di Ulisse.

La nuova RADIOCITTAPERTA.IT

La nuova www.radiocittaperta.it, gestita direttamente dai propri speaker che hanno fondato l'associazione “Dissociazione”, ha iniziato un nuovo ciclo, prendendo in consegna i quarant'anni di storia dell'emittente per traghettarla verso il futuro digitale. Senza mai smarrire i suoi valori di libertà di espressione ed indipendenza, sempre più decisivi contro le logiche omologanti dei grandi network commerciali. #RCAesiste e rilancia il suo palinsesto, forte della propria storia e della sua importanza ancora più marcata, in questi tempi di “tossicità” dell’informazione e di appiattimento culturale. Ma la nuova RCA non è solamente una radio. Parallelamente alla trasmissione on line, con un palinsesto completo, integrato da nuovi innesti ed una programmazione in diretta tutto il giorno, rimane come sempre fisicamente presente sul suo territorio. Per questo vogliamo coinvolgere i nostri ascoltatori in una serie di eventi: da quelli dedicati ai temi sociali (ad esempio “Volume Zero”, lo scorso 1° luglio all’Ex Dogana, per sensibilizzare la comunità al mondo dei non udenti; o il convegno sul disagio sociale all’Università Sapienza) ai corsi come quello per insegnare l'uso di Ableton, che verrà attivato il prossimo anno; fino alle feste e agli appuntamenti con la musica live. Una radio liquida, quindi, che si adatta ai tempi mantenendo come attributi principali quelli che hanno da sempre caratterizzato la bellezza e la longevità di questo mezzo di comunicazione: libertà e curiosità.

Facebook: https://www.facebook.com/RadioCittaAperta/

Instagram: https://www.instagram.com/radiocittaperta/

You Might Also Like

0 commenti