Passa ai contenuti principali

Ritorna la Greasemania al Teatro della Luna - Giulio Corso è Danny Zuko.

Foto Giulia Marangoni

Tutti pazzi per la GREASEMANIA! Il cult del 1978, con John Travolta e Olivia Newton-John, non è mai stato così attuale ed è uno dei più amati anche dalle nuove generazioni.
Il film, per il 40° anniversario, è tornato in edizione restaurata in Dvd, Blu-ray e 4K Ultra Hd con Universal Pictures Home Entertainment Italia, ed è stato celebrato a Cannes con una proiezione speciale sulla spiaggia presentata da dallo stesso regista e da John Travolta, interprete di un ruolo minore nel musical, prima di indossare il giubbotto di Danny Zuko nella celebre pellicola.

In Italia, il musical di Jim Jacobs e Warren Casey, prodotto da Compagnia della Rancia con la regia di Saverio Marconi, in più di 20 anni di repliche, è un fenomeno che si conferma a ogni replica, più di 1.750 per oltre 1.750.000 spettatori a teatro. Una festa travolgente che dal 1997 accende le platee italiane, e ha dato il via alla musical-mania trasformandosi in un vero e proprio fenomeno di costume “pop”, un cult intergenerazionale.

Dopo una lunga serie di entusiasmanti “tutto esaurito” nella passata stagione, e un tour nell’estate 2018, GREASE IL MUSICAL sarà in scena a grande richiesta anche nella stagione 2018/2019 con partenza dal Teatro della Luna di Milano dall’8 novembre al 2 dicembre 2018 (Tutte le tappe sul sito ufficiale grease.musical.it).




New entry nel cast nel ruolo di Danny Zuko sarà GIULIO CORSO. Diplomato presso l’“Accademia Nazionale di Arte Drammatica Silvio D’Amico”, ha esordito al cinema con “Walking on Sunshine”; baritono, è stato protagonista maschile accanto a Lorella Cuccarini di “Rapunzel il musical” (vincitore nel 2016 del Premio Persefone come Migliore Attore Emergente).

Un autunno intenso per Giulio al cinema con “Smitten” (presentato in anteprima a Roma lo scorso luglio) di Barry Morrow meglio noto come lo scrittore di “Rain Man” (nel cast anche Duccio Camerini, Massimo De Lorenzo, Anita Pititto,Darren Criss, Mãdãlina Ghenea, Remo Girone). Una bellissima storia romantica ambientata in un piccolo villaggio di montagna italiano durante la prima guerra mondiale. Per girare questo film, Corso si è sottoposto ad una dura dieta vegana lavorando 14-15 ore al giorno in un cottage presso un piccolo villaggio di sole 40 case chiamato Falenam.

Sarà sul grande schermo anche con "Soledad" diretto da Agustina Macri (presentato alla Festa del Cinema di Romaqualche giorno fa), in cui interpreta il protagonista, l’anarchico torinese Baleno: una storia di amore e anarchia, sullo sfondo della Val Susa.

In TV, è su Rai Uno con la terza serie de “Il Paradiso delle Signore”, e lo vedremo anche ne "I Medici Masters o Florence 2 - Lorenzo il magnifico" che debutterà il prossimo 23 ottobre sempre su Rai Uno, in cui interpreta un componente della famiglia Volterra, complice nella congiura de' Pazzi.

Nel suo curriculum anche il docufilm su Paolo Borsellino “Adesso tocca a me”, “Squadra antimafia 5”, “Francesco” (regia di Liliana Cavani), “Il Commissario Montalbano”, “The Arrangement” e “Rocco Chinnici” (regia di Michele Soavi).
---------------------------------

TEATRO DELLA LUNA
DALL’8 NOVEMBRE AL 2 DICEMBRE 2018


COMPAGNIA DELLA RANCIA 
presenta 


GREASE 

di Jim Jacobs e Warren Casey

regia Saverio Marconi

con Giulio Corso Danny Zuko

DURATA
2h 15 min (intervallo compreso)
PROGRAMMAZIONE
Giovedì – Venerdì ore 21, Sabato ore 15.30 e 21, Domenica ore 15.30

SETTORE
BIGLIETTI
UNDER 14
Poltronissima Luna
52,00 25,00
Poltronissima
39,00 20,00
Prima Poltrona
32,00 20,00
Seconda Poltrona
25,00 20,00


DA VEDERE PERCHÈ
DAL FILM, CHE FESTEGGIA IL 40mo ANNIVERSARIO, AL MUSICAL A TEATRO,
TUTTI PAZZI PER LA GREASEMANIA!


INFO & BIGLIETTI
I biglietti per gli spettacoli della stagione sono in vendita in tutti i punti vendita TicketOne, on line su www.ticketone.it e telefonicamente al numero unico nazionale 892.101 (numero a pagamento).


Commenti

Post popolari in questo blog

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic, l'orchestra che unisce le diverse tradizioni musicali dei paesi che circondano il Mar Baltico, nella convinzione che la musica non conosca né confini né limiti, sia di natura geografica che di genere. Il tour, realizzato grazie al sostegno di Saipem, debutterà il 10 settembre a Heiden, in Germania, e toccherà, in dieci giorni, nove differenti città in Svizzera, Italia, Danimarca e Polonia. In Italia la Baltic Sea Youth Philharmonic sarà a Milano il 14 settembre nel suggestivo contesto della Basilica di Santa Maria delle Grazie, ospite dell’Associazione Musicale ArteViva, e a Verona il 15 settembre al Teatro Filarmonico per il festival “Settembre dell’Accademia” dove si esibirà per il secondo anno consecutivo. Il pubblico milanese avrà il piacere di applaudire i giovani artisti della Baltic Sea Youth Philharmonic per la quarta volta. L’orchestra, fondata nel 2008 da Kristjan Järvi (affiancato da un prestigioso consiglio di consulent

Rugantino - dal 10 marzo al Sistina!

  Per la gioia del pubblico rivive una pagina indimenticabile della lunga e gloriosa storia del Teatro Sistina: dopo lo stop forzato dovuto alla pandemia, dal prossimo giovedì 10, e fino al 27 marzo, sarà di nuovo in scena, con la supervisione di Massimo Romeo Piparo, la maschera amara e dissacrante di "Rugantino" dei mitici Garinei & Giovannini. Lo spettacolo, che fonde mirabilmente tradizione e modernità, viene presentato nella sua versione storica originale, con la regia di Pietro Garinei, le splendide musiche del M° Armando Trovajoli, le preziose scene e i bellissimi costumi originali firmati da Giulio Coltellacci: un imperdibile ritorno alle radici e un'occasione per riscoprire un classico del teatro musicale italiano. Sul palco, la splendida Serena Autieri, ancora una volta straordinaria interprete dell'intrigante personaggio di Rosetta, donna bella altera e irraggiungibile, che fa battere il cuore di Rugantino, un ruolo in cui l’attrice napoletana dà prova

Spring Awakening - 18 e 19 maggio al Teatro Guanella di Milano

                                             DOPO I DUE SOLD OUT A BUCINE E FIRENZE IL 18 E 19 MAGGIO ARRIVA A MILANO IL PLURIPREMIATO ROCK MUSICAL SPRING   AWAKENING   UN NUOVO ALLESTIMENTO REALIZZATO DAL REGISTA E PRODUTTORE   DENNY LANZA   L’EMOZIONANTE  SCHOOL EDITION  DEL CONTROVERSO MUSICAL SULL’ADOLESCENZA, VEDE PROTAGONISTI GLI ALLIEVI DI MTA – MUSICAL TIMES ACADEMY , L’ACCADEMIA DI MUSICAL PIÙ IMPORTANTE DELLA TOSCANA   Tratto dall’opera di Frank Wedekind Libretto e Testi Steven Sater Musiche Duncan Sheik   Regia Denny Lanza Coreografie Denny Lanza e Giovanni Ceniccola Direzione Musicale Armando Polito Traduzione e adattamento Maria Chiara Chiti Aiuto regia: Rocco Di Donato Questa produzione è presentata grazie a un accordo con Music Theatre International   Musical Times, realtà di formazione e produzione diretta da Denny Lanza, porta in scena il nuovo allestimento italiano di Spring Awakening, il controverso rock musical vincitore di numerosi Tony Awards, basato sull’opera di