Passa ai contenuti principali

In primo piano

Tornano in scena "I Nuovi Tragici"

            I NUOVI TRAGICI monologhi scritti e diretti da Pietro De Silva TEATRO MARCONI  18/19/20 GIUGNO 2021 Tornano in scena I Nuovi Tragici. La rassegna nata nel 1990 arriva sul palco del Teatro Marconi il 18, 19 e 20 giugno 2021. Si tratta di monologhi scritti e diretti da Pietro De Silva portati in scena da giovani attori che partecipano al Festival. A presentare la serata due ospiti d'eccezione: Marco Simeoli e Bruno Maccallini. Una storica rassegna dunque a cui hanno partecipato circa ottanta attori fra i quali Enrico Brignano, Flavio Insinna, Neri Marcorè, Valerio Aprea, Massimiliano Bruno, Paola Cortellesi, Francesco Pannofino, Paola Minaccioni, Massimiliano Bruno, Valerio Aprea e tanti altri Il termine NUOVI TRAGICI è dichiaratamente ironico. Si tratta di una serie di monologhi sotto forma di casi clinici singolari. Individui disperati che cercano conforto, confessando in pubblico le loro piccole e grandi manie. Si prende di mira la follia e i suoi derivati, con occhio

ANGELIQUE CAVALLARI IN CONCORSO ALLA 64a TAORMINA FILMFEST


L'attrice italo-francese Angelique Cavallari, protagonista del film “Seguimi” firmato da Claudio Sestieri, sarà ospite della 64a edizione del Taormina FilmFestival diretto da Silvia Bizio e Gianvito Casadonte. L'opera è, infatti, nella competizione ufficiale del celebre festival che quest'anno ospiterà numerosi ospiti internazionali come Marion Cotillard, Terry Giliam, Rupert Everett, Michele Placido, Maria Sole Tognazzi.
Nel film di Sestieri Angelique interpreta l'ex campionessa olimpica Marta Strinati, un ruolo che le ha permesso di mettersi di nuovo in gioco e di mostrare tutto il suo talento in una degna prova d'attrice.

Intanto Angelique ha iniziato il progetto “Mancanza-Paradiso”, terza parte della trilogia di Stefano Odoardi, dove la vediamo unica protagonista sempre nelle vesti dell'Angelo. Per questo ha iniziato il suo percorso all'interno del Van Gogh Museum di Amsterdam, che proseguirà in alcuni dei musei più importanti al mondo.

La vediamo anche protagonista di un cortometraggio "La nuit" sempre diretto dal regista Odoardi, il quale anche ispirato dai brani da lei composti in Collection A. Qui interpreta Lelé, una cantante e compositrice di musica elettronica, che ritroverà un amore lontano. Il film è supportato dal fondo Mibac ed è il seguito dell'intenso cortometraggio "La Pluie". Le riprese inizieranno ad ottobre.

Commenti

Post più popolari