Passa ai contenuti principali

In primo piano

La vita è musica, il nuovo cd di Marzio Italo

  "La musica, se veramente la amiamo, è una forza vulcanica che permette di vivere bene contribuendo a rinnovare energia positiva e ottimismo, ottime medicine preventive, per vivere con gioia ed entusiasmo”. Marzio (Italo) Bonferroni è noto come docente, scrittore e consulente nel mondo della comunicazione d’impresa. Oggi, in età "matura", oltre al suo lavoro tradizionale, ha voluto ridare vita alla sua passione di gioventù, quella della musica, che qualche tempo si era affiancata alla carriera nel mondo culturale e scientifico. Ha ripreso e scelto, quindi, 13 tra i brani che lui stesso ha scritto, per pubblicare un CD, dal titolo “LA VITA E’ MUSICA”, che è stato anticipato il 28 giugno dal brano "Complicità" Il CD verrà distribuito in copia fisica da I.R.D. International Record Distribution Spa, sarà inoltre disponibile sul sito http://www.ultrasoundrecords.eu e su tutte le piattaforme digitali dal giorno 3 settembre. Ogni brano è collegato ad un video

Teatro Coccia, Novara_Stagione Lirica e Concertistica 2018/2019


Presentata in conferenza stampa dal direttore musicale e artistico Matteo Beltrami, la stagione lirica e concertistica 2018/2019 del Teatro Coccia.

14 titoli: 8 opere e 6 concerti, per un totale di 20 recite.

Si apre con il cartellone concertistico domenica 23 settembre 2018 con Who’s Carlo Coccia?, concerto con musiche di Carlo Coccia, Lauro Rossi, Gioachino Rossini diretto da Gianna Fratta.

La lirica debutta con Rigoletto di Giuseppe Verdi (5 e 7 ottobre) con la regia di Paolo Gavazzeni e Piero Maranghi e la direzione diMatteo Beltrami, Orchestra Conservatorio Cantelli di Novara.

Poi Beggar’s Opera di John Gay e Johann Christoph Pepusch con la regia di Robert Carsen, Mosè in Egitto a 150 anni dalla scomparsa di Gioachino Rossini, e ancora Le nozze di Figaro di Wolfgang Amadeus Mozart, prodotta con Festival dei Due Mondi di Spoleto, e La Traviata di Giuseppe Verdi.

Opera anche fuori abbonamento con tre produzioni: si parte con La cambiale di Matrimonio di Gioachino Rossini (17 ottobre) con il Conservatorio “Verdi” di Milano, Gianni Schicchi di Giacomo Puccini, nuovo allestimento e l’opera contemporanea Fantasio-Fortunio scritta da Giampaolo Testoni.

La concertistica propone anche in questa stagione concerti a cui si affiancano personaggi provenienti da altri territorio culturali, quest’anno giornalisti e scrittori: Alessandro Mormile, Alessandro Barbaglia, Alberto Mattioli e Gianluigi Nuzzi. 

Dopo Who’s Carlo Coccia? con l’Orchestra del Conservatorio Cantelli, il duo Meloni/Rebaudengo con musiche di Ferdinando Sebastiani, Franz Liszt, Carl Maria Von Weber, Darius Milhaud, Hungarian State Opera Orchestra su musiche di Gioachino Rossini, Ludwing van Beethoven, Duo Molinari/Bisatti e musiche di Ludwing van Beethoven, Ottorino Respighi, Orchestra I Virtuosi Italiani su musiche di Beethoven e il Galà Belcantistico con Orchestra Carlo Coccia di Novara, diretta da Matteo Beltrami e ospite il tenore Shi Yijie.


Per informazioni su date vendita biglietti www.fondazioneteatrococcia.it – 0321233201

Commenti